Mozart e 4 prime assolute per ricordare Francesco Alviti, domenica 22 febbraio, ore 21 Ceccano, S. Giovanni


j 22 febbraio 2015rCi saranno le struggenti note del Lacrymosa del Requiem di Mozart a ricordare Francesco Alviti domenica 22 febbraio, in S. Giovanni a Ceccano, a 6 anni dalla sua morte, avvenuta nel 2009 dopo una coraggiosa resistenza al male: accanto alla musica del grande compositore austriaco, il pubblico ascolterà anche, in prima nazionale assoluta, quattro brani di musica sacra, composti appositamente per i 25 anni dell’attività concertistica del Concentus Musicus Fabraternus Josquin Des Pres. Infatti, la formazione musicale diretta da Mauro Gizzi, da un quarto di secolo tiene concerti in Italia e nel mondo, diffondendo la cultura musicale italiana ai massimi livelli, come è ben testimoniato dai riconoscimenti ottenuti. E così 4 musicisti di vaglia hanno composto brani appositamente per l’occasione:  il programma del concerto, che avrà luogo domenica  22 febbraio, a Ceccano, nella Collegiata di S. Giovanni Battista, alle ore 21, prevedecoro orchestra requiem un’Ave Maria di Antonio Poce, il Veni Creator Spiritus di Antonio D’Antò, il Nunc dimittis di Luca Salvadori e il Magnificat di Sandro Di Stefano e sarà molto interessante ascoltare tante sensibilità diverse, insieme alla grande musica mozartiana del Lacrymosa. I brani, che sono stati eseguiti in prima assoluta mondiale a Parigi,  saranno pubblicati per i musicisti di tutto il mondo in un apposito album dalla casa editrice Berben. L’esecuzione del programma è affidato alle voci soliste di Vittoria D’Annibale, soprano, Fabiola Mastrogiacomo, mezzosoprano, Enrico Talocco, tenore ed Alessandro Della Morte, basso, con il coro polifonico del Concentus e l’Orchestra Sinfonica Francesco Alviti, diretti da Mauro Gizzi. Al concerto saranno presenti gli autori. Oltre a Francesco Alviti, il concerto è dedicato anche alla memoria di altri giovani stroncati dalla malattia: Fiammetta Misserville, Ilenia Pirri, Irene Di Mario e ai musicisti Pio Di Meo  e Rico Gizzi.  

 

Una risposta a "Mozart e 4 prime assolute per ricordare Francesco Alviti, domenica 22 febbraio, ore 21 Ceccano, S. Giovanni"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria @ La Statale

Risorse web per la storia, novità ed eventi della Biblioteca di Scienze della storia e della documentazione storica, Università degli Studi di Milano

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: