Un uomo aveva due figli


Pietroalviti's Weblog

rembrandt_il_figliol_prodigoIn quel tempo, si avvicinavano a lui tutti i pubblicani e i peccatori per ascoltarlo. I farisei e gli scribi mormoravano dicendo: «Costui accoglie i peccatori e mangia con loro». Ed egli disse loro questa parabola:
«Un uomo aveva due figli. Il più giovane dei due disse al padre: “Padre, dammi la parte di patrimonio che mi spetta”. Ed egli divise tra loro le sue sostanze. Pochi giorni dopo, il figlio più giovane, raccolte tutte le sue cose, partì per un paese lontano e là sperperò il suo patrimonio vivendo in modo dissoluto. Quando ebbe speso tutto, sopraggiunse in quel paese una grande carestia ed egli cominciò a trovarsi nel bisogno. Allora andò a mettersi al servizio di uno degli abitanti di quella regione, che lo mandò nei suoi campi a pascolare i porci. Avrebbe voluto saziarsi con le carrube di cui si nutrivano i porci; ma nessuno gli…

View original post 336 altre parole

Lazio, 50 mila euro per le piccole imprese e i professionisti


LAZIO FINANZIAMENTI A TASSO ZEROFONDO ROTATIVO PER IL PICCOLO CREDITO: finanzaimenti fino a € 50.000 a tasso zero a Pmi e professionisti, senza garanzie.OBIETTIVI: Il FRPC sostiene la concessione diretta di prestiti a imprese già costituite e con storia finanziaria, con difficoltà nell’accesso al credito legate ai fabbisogni di entità contenuta.BENEFICIARI: Micro, Piccole e Medie Imprese... Continue Reading →

Quaresima, giornata di spiritualità dell’Ac a Ferentino anche per don Morosini


Pomeriggio di spiritualità per l'Azione Cattolica diocesana, oggi 31 marzo a Ferentino, nei locali del seminario. L'incontro sarà guidato da Don Francesco Paglia, assistente diocesano. L'inizio è previsto alle ore 15. Al termine si potrà partecipare, in cattedrale, al convegno di studi storici su don Giuseppe Morosini, a 75 anni dalla sua morte.

Brexit, regno Unito in anarchia


di Gianni De Fraja Il Regno Unito è ormai ufficialmente in una situazione di anarchia. Il governo ha perso il controllo: in teoria, le agenzie incaricate del rispetto delle leggi che controllano i rapporti con stati e cittadini esteri si trovano in un vuoto legislativo, non sanno cioè quali regole applicare. In pratica, la Ue... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: