Frosinone, Ceccano, Patrica: puzza insistente, ostinata, nauseabonda


E' sufficiente guardare i volti delle persone quando entrano in contatto con la puzza delle crocchette per capire il fastidio, continuo, ostinato, senza riparo, per cui si è costretti a sbarrare finestre perché non entri almeno dentro casa. Il puzzo è quello caratteristico della lavorazione degli scarti da macellazione, che i ceccanesi conoscono benissimo per... Continue Reading →

Al Sinodo panamazzonico, Spreafico: nella diocesi di Frosinone l’80% dei gruppi biblici è guidato da donne


 “Non solo in Amazzonia, ma anche in Italia la presenza delle donne è importante nella Chiesa – chiarisce poi monsignor Ambrogio Spreafico, vescovo di Frosinone-Veroli-Ferentino, che fa presente che nella sua diocesi “l’80% dei laici che guidano i gruppi biblici tutto l’anno sono donne, e sono eccellenti. All’inizio dell’anno diamo loro un mandato”. “Ci sono tanti... Continue Reading →

Roma, 16 ottobre 1943, la vergogna


Pietroalviti's Weblog

Il 16 ottobre 1943 è una data importante per la comunità ebraica di Roma, ma anche per la città intera. Per gli ebrei romani è l’ultima tappa di un triste itinerario iniziato nel settembre del 1938 con la promulgazione delle leggi razziali. Tra queste due date esiste un profondo legame: per molti ebrei romani infatti le leggi razziali hanno rappresentato l’anticamera dei campi di sterminio nazisti. Il 1938 è un anno cruciale. La vita cambia in tutti i suoi aspetti, pubblici e privati. È una svolta che coinvolge tutti gli ebrei, dai bambini agli anziani, da chi nasce a chi muore. Dal 1938, infatti, “ufficialmente” gli ebrei non muoiono più in Italia: è vietata anche la pubblicazione dei necrologi sui giornali. Dal 1938 gli ebrei in Italia devono diventare “invisibili”. Tuttavia, come avrebbe mostrato il 16 ottobre, gli ebrei erano molto visibili, facilmente reperibili: erano registrati in una lista, quindi…

View original post 12 altre parole

Ceccano, atteso per domani il commissario prefettizio


Tempi rapidissimi per il passaggio di consegne a Palazzo Antonelli: dopo le dimissioni di 9 consiglieri, la segretaria generale del comune si è recata in prefettura per ufficializzare l'accaduto. Ora si attende la nomina del commissario che dovrebbe arrivare già domani pomeriggio. Secondo alcune indicazioni potrebbe essere un funzionario del Ministero degli Interni. Il commissario... Continue Reading →

Io non rischio, manifestazione di protezione civile al Parco Astronomico a Ceccano


Ecco il programma di Domenica 13 Ottobre al parco astronomico di CeccanoSaranno presenti stand della campagna #IONONRISCHIO2019 a cura Org.europea Vigili Del Fuoco Volontari Di Protezione Civile Ceccano. Ore 10:00 Inizio operazioni di pulizia e raccolta rifiuti #DIFFERENZIAMOCI Ore 11:00 #PIANTALA -Messa dimora di piante e alberi Ore 11:30 Animazione per i più piccoli con animatrici e zucchero filato per tutti... Continue Reading →

Ceccano, crisi: secondo Alessioporcu.it niente consiglio, subito le dimissioni


Lunedì mattina i 9 firmatari della mozione di sfiducia presenteranno le loro dimissioni al segretario comunale. Lo sostiene un articolo di Alessioporcu.it . Se la notizia sarà confermata già da lunedì Ceccano sarà senza amministrazione e si procederà alla nomina del commissario prefettizio. Staremo a vedere

Frosinone, Ceccano, Patrica, la puzza raggiunge lo Spaziani


Ormai arriva anche lì, al mattino presto: sono migliaia i cittadini di Frosinone obbligati a tenere le finestre chiuse. L'odore acre, pungente, ti entra dentro casa e non va più via: continui a sentirlo, fastidiosissimo, sperando che non abbia anche altre conseguenze. A tiro della puzza dello squaglio ci sono i quartieri che danno su... Continue Reading →

Ceccano per Haiti, il regalo per i 50 anni di P. Enzo Del Brocco


P. Enzo Del Brocco, ceccanese doc, missionario passionista ha compiuto 50 anni: come regalo, ha chiesto ai suoi amici di aiutare Haiti, sempre più abbandonata, sempre più povera. Chi volesse, può utilizzare: Ada Manes Foundation for Children Onlus Sede legale: Piazza Garibaldi 35 65127 Pescara Iban IT85G0200815404000103574683 Specificando nella causale “In onore 50mo P. Enzo”  .... Continue Reading →

Ceccano, gazebo: tutti smontati, tutti scontenti


Sono stati tolti tutti, ma nessuno è contento: lamentele dai commercianti che hanno dovuto sostenere spese per montarli e ora lo smontano, lamentele dai cittadini che si erano abituati a quelle terrazzette, magari per prendere un caffè o un gelato pur tra gli scarichi delle macchine, mugugni a Palazzo Antonelli per una misura che nessuno... Continue Reading →

Ceccano, crisi aperta, presentata la mozione di sfiducia, 9 firme, forse Caligiore si dimette stamane, il testo della mozione


E' precipitata la situazione a Ceccano: sono 9 le firme in calce alla mozione di sfiducia contro il sindaco Caligiore, che secondo alcuni anticiperà i tempi presentando stamane le sue dimissioni. Hanno firmato Conti, Corsi, Aversa, Roma, Compagnoni, Maliziola, Misserville, Malizia e Querqui Ecco la mozione presentata

Supplica alla Madonna di Pompei


Nella Festa della Madonna del Rosario, anniversario della battaglia di Lepanto

Pietroalviti's Weblog

vsO Augusta Regina delle Vittorie, o Sovrana del Cielo e della Terra, al cui nome si rallegrano i cieli e tremano gli abissi, o Regina gloriosa del Rosario, noi devoti figli tuoi, raccolti nel tuo Tempio di Pompei, in questo giorno solenne, effondiamo gli affetti del nostro cuore e con confidenza di figli ti esprimiamo le nostre miserie.

Dal Trono di clemenza, dove siedi Regina, volgi, o Maria, il tuo sguardo pietoso su di noi, sulle nostre famiglie, sull’Italia, sull’Europa, sul mondo. Ti prenda compassione degli affanni e dei travagli che amareggiano la nostra vita. Vedi, o Madre, quanti pericoli nell’anima e nel corpo, quante calamità ed afflizioni ci costringono.
O Madre, implora per noi misericordia dal Tuo Figlio divino e vinci con la clemenza il cuore dei peccatori. Sono nostri fratelli e figli tuoi che costano sangue al dolce Gesù e contristano il tuo sensibilissimo Cuore. Mostrati a tutti quale…

View original post 64 altre parole

Ceccano, a grandi passi verso il commissario


A meno di miracoli delle ultime ore, martedì 8 ottobre le diverse opposizioni alla giunta Caligiore dovrebbero firmare le dimissioni e così avviare il processo che porterà Ceccano al secondo commissariamento amministrativo consecutivo. Quattro anni fa toccò a Manuela Maliziola, ora la stessa sorte sembra destinata a toccare a Roberto Caligiore, allora uno dei firmatari.... Continue Reading →

Ceccano, gazebo sì gazebo no, ma Castel Sindici?


Il parco urbano di Castel Sindici a Ceccano è nel suo pieno fulgore: iniziano ad apparire i primi colori d'autunno, le temperature sono ancora dolci. Purtroppo però non si può prendere un caffè, gustare un gelato, assaggiare una bibita, riposarsi all'ombra di platani ed ippocastani. Al contrario di tutte le città italiane che valorizzano i... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: