La grazia della parola, ascoltiamo Ambrogio


Pietroalviti's Weblog

Nel giorno della memoria di Sant’Ambrogio, vescovo di Milano e padre della Chiesa

ambone S. Maria a fiume Ceccano

Hai ricevuto il sacerdozio e, stando a poppa della Chiesa, tu guidi la nave sui flutti. Tieni saldo il timone della fede in modo che le violente tempeste di questo mondo non possano turbare il suo corso. Il mare è davvero grande, sconfinato; ma non aver paura, perché «E’ lui che l’ha fondata sui mari, e sui fiumi l’ha stabilita «(Sal 23, 2). Perciò non senza motivo, fra le tante correnti del mondo, la Chiesa resta immobile, costruita sulla pietra apostolica, e rimane sul suo fondamento incrollabile contro l’infuriare del mare in tempesta. E’ battuta dalle onde ma non è scossa e, sebbene di frequente gli elementi di questo mondo infrangendosi echeggino con grande fragore, essa ha tuttavia un porto sicurissimo di salvezza dove accogliere chi è affaticato. Se tuttavia essa è sbattuta dai flutti sul mare, pure…

View original post 335 altre parole

Il Paese dei Neet: nessuno in Europa ne conta più dell’Italia


di Anna Spena Mentre la politica si occupa d’altro e nel frattempo riduce i fondi alla formazione duale, il nostro Paese continua a svettare nella classifica dei ragazzi che non studiano e non lavorano, che sono 2,1 milioni. Uno scandalo cui dobbiamo dire basta e a cui abbiamo dedicato il numero del mensile di dicembre... Continue Reading →

Riprovare con la formazione: ecco i corsi gratuiti attivati a Frosinone


L'Unione Europea finanzia numerose opportunità di formazione professionale. Ecco l'elenco dei corsi attivi a Frosinone: Il tecnico e installatore di sistemi domotici con specializzazione in impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili (FER) per l'efficienza energetica e domotica della casa passivaEnte di formazione: POLISTUDIO S.R.L.Tecnico nelle soluzioni di efficienza energetica negli edificiEnte di formazione: POLISTUDIO S.R.L.Mechanical Systems designer... Continue Reading →

Ceccano, sottopasso Cantinella inagibile, zona completamente isolata


La piena del Cosa ha isolato completamente una contrada di Ceccano, quella della Cantinella: il sottopasso ferroviario all'altezza della chiesa di San Pietro era inagibile e chiunque non avesse un automobile non poteva passare da una parte all'altra della ferrovia. Ci sono stati disagi per i ragazzi diretti a scuola e per le persone più... Continue Reading →

Ceccano, chiusa la scuola elementare di Passo del Cardinale per la piena


E' stata chiusa la scuola di Passo del Cardinale a seguito dell'esondazione del fiume Cosa. E' la seconda volta in pochi anni che l'acqua dell'affluente del Sacco arriva a lambire l'edificio scolastico che sorge a poche decine di metri dal corso fluviale: è la dimostrazione di quanto possano essere pericolose le piene del Cosa, il... Continue Reading →

Ceccano, perché sono pericolose le piene del Cosa


di Ivan Coccarelli, geologo … il Fiume Cosa "Distretto Idrografico dell’Appennino Meridionale" "Autorità di Bacino Nazionale dei Fiumi Liri-Garigliano e Volturno""Il sottobacino del fiume Cosa costituisce la porzione centro-occidentale del bacino dei fiumi Liri-Garigliano. Il fiume Cosa nasce dal Monte Vermicaro, ad una quota intorno ai 1750 m s.l.m., si estende per una lunghezza di... Continue Reading →

Ceccano, il Cosa esce dagli argini, allagata la pista di atletica, l’acqua verso la scuola di Passo del Cardinale


Ondata di piena eccezionale a Ceccano il Cosa esce dagli argini e alla pista di atletica l'acqua si avvicina alla scuola di Passo del cardinale. La situazione migliora sulla Frosinone Gaeta il traffico è stato ripristinato a senso unico alternato. Il fiume Sacco è tornato negli argini

I nuovi negrieri


di Aldo Bonaiuti Una bugia si aggira per il pianeta ed è quella che sia stata effettivamente abolita la schiavitù. Oggi si celebra la Giornata internazionale per la liberazione delle persone assoggettate ma in realtà c’è ben poco da festeggiare. Nelle Scritture viene resa immortale l’uscita dalla cattività del popolo eletto guidato da uno stravagante condottiero... Continue Reading →

Frosinone, Ceccano, la classifica della mal'aria, polveri sottili alle stelle


E' sufficiente che non piova per avere subito un innalzamento dei valori delle polveri. Frosinone, Ceccano e Cassino hanno superato il limite dei 50 micro grammi per metro cubo. Sono valori molto alti, mitigati soltanto dalle condizioni meteorologiche. In particolare Ceccano soffre anche per l'assurdo posizionamento della centralina la cui localizzazione penalizza almeno del 30%... Continue Reading →

L'Italia torna alle Signorie, l'analisi di Luca Ridolfi


Di Elisabetta Cassese Che futuro si profila nel nostro paese? E’ questa la domanda – già ricorrente in molti – che prende il lettore alla fine de “La società signorile di massa” di Luca Ricolfi, sociologo e professore ordinario di analisi dei dati all’Università di Torino. La tesi del libro di Ricolfi, in sostanza, è la seguente:... Continue Reading →

A Sora la scuola progettata da Renzo Piano


Sorgerà al posto dell'antico mattatoio della città volsca. L'idea è di una piccola scuola, semplice, di legno, che deve essere innanzitutto un luogo sicuro. Non accadrà qui un altro sisma, ma se dovesse succedere bisogna pensare alla sicurezza dei bambini. È una scuola che insegna ai bambini che la fragilità della terra è una realtà... Continue Reading →

Ceccano, ecco le luminarie, ma soltanto al quartiere Di Vittorio


Fervono i lavori, una serie di sagome a forma di abete rallegrerà i viali del quartiere Di Vittorio a Ceccano per le festività natalizie. E sembra che saranno le uniche, visti i problemi di bilancio di palazzo Antonelli. L'iniziativa è stata presa da Giuseppe Cossu che ha riunito un gruppo di volontari che si sono... Continue Reading →

Mura del passato circondano la scuola del futuro


di Andrea Gavosto e Stefano Molina Secondo il Rapporto sull’edilizia scolastica, la maggior parte degli edifici scolastici italiani è stata costruita tra il 1958 e il 1983. Servono forti investimenti per trasformarli in moderni ambienti di apprendimento sicuri, sostenibili e inclusivi. Indagine sugli edifici scolastici italiani Tra i problemi davvero importanti che l’Italia dovrà affrontare nel... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: