Il Papa e l’Africa, Francesco fa luce sulle responsabilità


di Laura Eduati "Il viaggio di papa Francesco a Bangui mette in allerta la Francia e l'Occidente non tanto per il pericolo terrorismo, quanto perché la sua visita metterà in luce le gravissime mancanze del governo di Parigi e dell'Onu in Repubblica Centrafricana". Don Mauro Milani oggi è un parroco della campagna trevigiana in una piccola... Continue Reading →

Inquinamento atmosferico, in Italia 84 mila morti, a Frosinone e a Ceccano?


84 mila sono le vittime della mal'aria in Italia, le polveri sottili sono un vero e proprio killer, come riporta un recente studio della Comunità Europea. E nella Valle Latina, abbiamo il record con Frosinone e Ceccano in vetta a questa mortale classifica. Domenica 29 i valori sono schizzati in alto con Frosinone che ha... Continue Reading →

Tutores al Liceo di Ceccano, in 35 per aiutare i compagni più piccoli in difficoltà


Sono 35 gli studenti del Liceo di Ceccano che hanno dato la loro disponibilità  per aiutare  i loro compagni più piccoli  a studiare meglio, a rimettersi in paro, a prepararsi per i compiti. Sono i tutores, una delle più belle iniziative del Liceo di Ceccano, nata dall'idea di un'allieva, Giulia Giovannone, ora plurilaureata, che chiese... Continue Reading →

Quel regalo degli imam a Francesco


di Giuseppe Frangi Era stato chiaro: piuttosto mi butto con il paracadute, aveva risposto ai giornalisti che gli avevano chiesto se non temesse il pericolo della tappa nella repubblica Centrofricana. Ma per papa Francesco quella era la tappa cardine di questo viaggio: in un paese poverissimo, assediato dalla violenza e dalla guerra tra etnie. Ed... Continue Reading →

Frosinone, Ceccano, inquinamento, verso quota 90


Tre mesi di mal'aria, 90 giorni irrespirabili, un quarto dell'anno passato tra i veleni delle polveri sottili: questa la situazione dell'area Frosinone Ceccano, come rappresentata dalle centraline dell'Arpa Lazio, l'ente chiamato a tutelare la nostra salute che se ne va soltanto respirando un'aria nella quale sono sospese polveri ben oltre il limite già alto, imposto... Continue Reading →

L’avvento dell’irriducibile Vasco


di Sergio Ventura Tutto cominciò dieci anni fa. Prima ora di religione del primo anno delle superiori. Liceo classico di Roma. Zona centro. Mi sono appena seduto alla cattedra quando si avvicina una ragazza e sottovoce, quasi scusandosi, mi dice: - Professore, io vorrei togliermi dall'ora di religione... -. Le chiedo innanzitutto il nome. -... Continue Reading →

Ceccano, La Valle, piovono copertoni e divani


Continuano a piovere copertoni a Ceccano: ne spuntano sempre fuori di nuovo nei pressi del ponte sul Rio maggiore in via La Valle, proprio a ridosso degli scavi in corso  per il metanodotto. Pochi metri più in là, sotto il ponte della superveloce ecco il risultato di altre piogge: stavolta un divano e sacchi neri... Continue Reading →

Ceccano, perdite acea, trappole di ghiaccio


Ce n'è una gigantesca davanti la scuola elementare della Maiura: stamane era un lastrone di ghiaccio, a Ceccano, ma per fortuna è domenica ed il pericolo è stato contenuto. ma domattina? Se le temperature dovessero mantenersi così basse la perdita d'acqua stradale di via La Valle potrebbe trasformarsi in una trappola pericolosa per tutti coloro... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: