I santi, fratelli che ci aspettano


Pietroalviti's Weblog

quartonS. Bernardo di Chiaravalle ci spiega la festa di Tutti i Santi

A che serve dunque la nostra lode ai santi, a che il nostro tributo di gloria, a che questa stessa nostra solennità? Perché ad essi gli onori di questa stessa terra quando, secondo la promessa del Figlio, il Padre celeste li onora? A che dunque i nostri encomi per essi? I santi non hanno bisogno dei nostri onori e nulla viene a loro dal nostro culto. È chiaro che, quando ne veneriamo la memoria, facciamo i nostri interessi, non i loro.
    Per parte mia devo confessare che, quando penso i ai santi, mi sento ardere da grandi desideri.
    Il primo desiderio, che la memoria dei santi o suscita o stimola maggiormente in noi, è quello di godere della loro tanto dolce compagnia e di meritare di essere concittadini e familiari degli spiriti beati, di trovarci insieme…

View original post 405 altre parole

Il grande cocomero, il lato tenero di Halloween


Pietroalviti's Weblog

di Elisa Chiari

linusAi tempi dei “bambini” che hanno varcato la soglia degli ‘anta (quaranta o sessanta che siano) Halloween era una moda di là da venire. Mai  si sarebbero sognati di celebrarla. Eppure sapevano da tempi non sospetti della sua esistenza. La festa d’Oltreoceano era entrata in casa loro, grazie ai proseliti teneri, innocui e quantomai inefficaci di Linus Van Pelt, il bambino nato dalla penna di Charles Schulz – e diventato archetipo psicanalitico per via della famosa coperta – che crede ostinatamente nel Grande cocomero.

Ogni anno Linus, il 30 ottobre, afferra il microfono della sala riunioni della sua scuola elementare e cerca disperatamente di convincere i suoi compagni a seguirlo la notte del 31 nell’orto dei cocomeri, ad aspettare il Grande Cocomero, che sicuramente verrà a premiare “l’orto più sincero”. In realtà il Grande cocomero non viene mai e gli amici neppure: son tutti…

View original post 53 altre parole

Ceccano, quasi due mesi in camera a gas, invidiabile primato


Per ben 51 giorni nel 2019, quasi due mesi, abbiamo respirato polveri sottili in misura superiore al minimo di legge: è l'invidiabile primato della cittadina vetuscolana al momento dell'appressarsi della stagione fredda. Ripartiranno camini ed impianti di riscaldamento e le polveri torneranno a salire. Alla stessa data dello scorso anno i giorni di sforamento erano... Continue Reading →

Clic lavoro, tante opportunità


Scadranno il 15 novembre i termini per partecipare all’ultimo bando della Fondazione CRUI. Questa volta la Conferenza dei Rettori Italiani promuove l’attivazione di dodici tirocini curriculari trimestrali presso il Commissariato Generale per la partecipazione italiana a EXPO 2020 Dubai, nel periodo gennaio 2020-aprile 2021. I selezionati saranno coinvolti nell’elaborazione di studi o ricerche, nell'organizzazione di... Continue Reading →

Ceccano a misura di bambini, si può, liberata dalle macchine, restituita ai ragazzi


Una città a misura di bambino: l'Acr, l'Azione Cattolica dei Ragazzi l'ha mostrato a tutti, Ceccano è vivibile, bella, anche a misura di bambino, se i bambini possono correre, giocare, incontrarsi senza dover zigzagare tra le macchine. L'Acr di Ceccano ha organizzato la sua tradizionale Festa del Ciao chiedendo al comune di pedonalizzare il tratto... Continue Reading →

Liceo Ceccano sui passi di Annibaldo, davanti al testamento del grande cardinale e alla Mairie d’Avignon


La commozione di 68 ragazzi davanti ad un rotolo di fogli di pergamena, con le ultime volontà di un uomo che nel 1348 ad Avignone presagiva l'arrivo della morte è probabilmente il momento più significativo della giornata che gli studenti del Liceo di Ceccano hanno dedicato ad Annibaldo de Ceccano, uno dei protagonisti della storia... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: