Vedere l’invisibile: l’immagine di un buco nero


https://youtu.be/0RxitCeuokI Un’immagine che cattura ciò che non è possibile vedere, ciò che non è osservabile direttamente e che mai lo sarà: i buchi neri sono corpi celesti, prodotti dal collasso gravitazionale che talvolta accompagna la morte di una stella, con un campo gravitazionale talmente intenso che non possono emettere nulla, neppure la luce, che viene anch’essa “inghiottita” al... Continue Reading →

Il Liceo di Ceccano sul palco dell’Eliseo a Roma, in scena le ragazze di La guerra di Troia non si farà


Il gruppo del Laboratorio Teatrale del Liceo Scientifico e Linguistico di Ceccano si appresta a vivere una grande occasione: giovedì 11 aprile, infatti, la compagnia scolastica si esibirà sul prestigioso palco del Teatro Eliseo di Roma in occasione della II edizione del PREMIO ELISEO SCUOLE. I ragazzi e le ragazze presenteranno 15 minuti del proprio... Continue Reading →

Occhiali e intelligenza artificiale per aiutare i non vedenti, il Liceo di Ceccano vince l’hackaton nazionale


Il Liceo di Ceccano vince l'hackathon nazionale. Si è classificato primo il team del Liceo capitanato da Francesco Maura e formato da Iacovissi Luca, Colasanti Cristian e Pulciani Leonardo, che li ha visti partecipare al prestigioso Hackathon Nazionale presso l'Università degli Studi Roma Tre e organizzato da Fondazione Mondo Digitale in concomitanza con la RomeCup2019.I ragazzi... Continue Reading →

Lo sguardo dell’eterno amore


di Robert Cheaib Soltanto in Dio misericordia e giustizia convivono in perfetta armonia. Purtroppo, spesso noi umani non arriviamo a vivere un sano equilibrio, e quindi barcolliamo tra permessivismo e rigorismo. E così troviamo persone per cui tutto è permesso, con l'alibi che Dio è amore. Mentre per altri, niente va bene perché niente soddisfa... Continue Reading →

Il clericalismo, malattia mortale della Chiesa


di Roberto Beretta «Clericalismo: una malattia mortale»: era il titolo assegnato a due relazioni, rispettivamente del neo-vescovo di Asti Marco Prastaro e del teologo e liturgista Andrea Grillo, in una giornata di studio organizzata nei giorni scorsi nella diocesi di Milano dal gruppo di evangelizzazione Decapoli. Chi vuole potrà ascoltare qui gli interessanti interventi tutti interi;... Continue Reading →

In dieci anni tutti lavoreremo da casa


di Lorenzo Grighi Se ne è parlato così tanto e così a lungo che sembra un argomento quasi passato di moda, eppure il lavoro da remoto rimane un tema fondamentale per capire la direzione verso cui sta andando l’occupazione e per intuire il modo in cui si evolveranno le figure professionali del domani. Se l’entusiasmo... Continue Reading →

Vittime dei terremoti?


Furono davvero vittime dei terremoti? O non piuttosto dell'imperizia umana, dell'avidità di guadagno, dell'incapacità di prevedere gli effetti delle scosso? Nel giorno in cui ricordiamo i morti per il terremoto dell'Aquila di 10 anni fa, non sarebbe il caso di abbandonare l'espressione vittime del terremoto per un'altra più appropriata e significativa? Qui il ricordo dell'Università... Continue Reading →

Lui vive e ti vuole vivo!


Cristo vive. Egli è la nostra speranza e la più bella giovinezza di questo mondo. Tutto ciò che Lui tocca diventa giovane, diventa nuovo, si riempie di vita. Perciò, le prime parole che voglio rivolgere a ciascun giovane cristiano sono: Lui vive e ti vuole vivo! Così inizia l'esortazione apostolica Christus vivit che papa Francesco... Continue Reading →

Perle d’Aprile, ecco la nuova riforma della scuola


di Alessandro D'Avenia È avvenuto tutto in modo inatteso! Tutte le forze politiche, improvvisamente memori che dalla qualità della scuola dipende quella del Paese, hanno unanimemente deciso di vararne la Riforma. Mi sembra doveroso lasciare lo spazio della rubrica alle disposizioni contenute nella circolare ministeriale che proprio oggi verrà letta in tutte le scuole italiane.... Continue Reading →

Un uomo aveva due figli


Pietroalviti's Weblog

rembrandt_il_figliol_prodigoIn quel tempo, si avvicinavano a lui tutti i pubblicani e i peccatori per ascoltarlo. I farisei e gli scribi mormoravano dicendo: «Costui accoglie i peccatori e mangia con loro». Ed egli disse loro questa parabola:
«Un uomo aveva due figli. Il più giovane dei due disse al padre: “Padre, dammi la parte di patrimonio che mi spetta”. Ed egli divise tra loro le sue sostanze. Pochi giorni dopo, il figlio più giovane, raccolte tutte le sue cose, partì per un paese lontano e là sperperò il suo patrimonio vivendo in modo dissoluto. Quando ebbe speso tutto, sopraggiunse in quel paese una grande carestia ed egli cominciò a trovarsi nel bisogno. Allora andò a mettersi al servizio di uno degli abitanti di quella regione, che lo mandò nei suoi campi a pascolare i porci. Avrebbe voluto saziarsi con le carrube di cui si nutrivano i porci; ma nessuno gli…

View original post 336 altre parole

Lazio, 50 mila euro per le piccole imprese e i professionisti


LAZIO FINANZIAMENTI A TASSO ZEROFONDO ROTATIVO PER IL PICCOLO CREDITO: finanzaimenti fino a € 50.000 a tasso zero a Pmi e professionisti, senza garanzie.OBIETTIVI: Il FRPC sostiene la concessione diretta di prestiti a imprese già costituite e con storia finanziaria, con difficoltà nell’accesso al credito legate ai fabbisogni di entità contenuta.BENEFICIARI: Micro, Piccole e Medie Imprese... Continue Reading →

Quaresima, giornata di spiritualità dell’Ac a Ferentino anche per don Morosini


Pomeriggio di spiritualità per l'Azione Cattolica diocesana, oggi 31 marzo a Ferentino, nei locali del seminario. L'incontro sarà guidato da Don Francesco Paglia, assistente diocesano. L'inizio è previsto alle ore 15. Al termine si potrà partecipare, in cattedrale, al convegno di studi storici su don Giuseppe Morosini, a 75 anni dalla sua morte.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: