In memoria di Piero, continuerò a raccontare


di Matteo Limongi I ragazzi del Liceo di Ceccano con Piero Terracina e Sami Modiano, sopravvissuti all’inferno di Auschwitz e liberati il 27 gennaio 1945 Ho conosciuto Piero Terracina nell’Aprile del 2014 quando, studente del Liceo di Ceccano, ho partecipato al Viaggio della Memoria ad Auschwitz organizzato dalla Regione Lazio. Nonostante le letture fatte, le... Continue Reading →

Sui passi di Gesù, VII, pellegrinaggio diocesano Frosinone: al muro, il bar mitzvah, la gioia, nonostante tutto, la corsa al sepolcro


Non si va via da qui, ci si allontana soltanto, Gerusalemme è il centro della fede: qui tutto è avvenuto, qui tutto è stato scritto, qui ha camminato lui, qui ha parlato, guarito, convinto, convertito, qui è stato seguito, amato, osannato,  qui è stato venduto, tradito, abbandonato, torturato, scambiato con un assassino, qui è stato... Continue Reading →

Il rabbino capo di Roma a Frosinone per la Giornata della Memoria


Sarà il rabbino capo di Roma, Riccardo di Segni, ad intervenire insieme al vescovo Spreafico nella celebrazione diocesana della Giornata della Memoria che avrà luogo a Frosinone, giovedì 14 febbraio 2019, alle ore 18, nell'auditorium diocesano, in viale Madrid, accanto alla chiesa di S. Paolo. Il rabbino e il vescovo discuteranno attorno ai grandi temi... Continue Reading →

Quando scoprimmo di non essere più italiani, Lea Polgar e Pietro Suber al Liceo di Ceccano


Significativa testimonianza di Lea Polgar, ebrea fiumana, due volte perseguitata, scampata al rastrellamento del ghetto e alla polizia fascista, venerdì 8 febbraio al Liceo di Ceccano insieme al regista Pietro Suber che presentava il suo docufilm Quando scoprimmo di non essere più italiani, sul rapporto tra gli italiani e il razzismo. Devo la mia vita... Continue Reading →

Nidi di pietra per inciampare, la Shoah al Liceo di Ceccano


Un percorso per rivivere le sensazioni, le emozioni, le paure, il terrore, le speranze di tutti i loro coetanei scomparsi nel fuoco della Shoah, nell'economia dello sterminio, in cui tutte le intelligenze umane sembravano proiettate alla distruzione, alla morte: è stato questo il senso di Nidi di pietra, la performance messa in senza dagli allievi... Continue Reading →

Dalle tenebre spuntò una luce, lo Stabat di Rossini per vincere la violenza in tre concerti a Ceccano, Aquino e Pofi


Tre concerti per non dimenticare, tre concerti per far emergere la luce dalle tenebre della guerra e della violenza terribile della Shoah. E saranno le note dello Stabat Mater di Rossini a cercare il miracolo della trasformazione delle tenebre in luce. E' questo il senso di ex tenebris Lux fulgebit, l'iniziativa del Concentus Musicus Fabraternus... Continue Reading →

Leggi razziali, la più grave offesa recata dalla scienza e dalla cultura italiana alla causa dell’umanità


Sono le parole del presidente Mattarella in una dichiarazione nell'80 anniversario della promulgazione delle cosiddette leggi razziali in Italia. Ecco il testo della dichiarazione: «Il “Manifesto della Razza” firmato da professori, medici, intellettuali, venne fatto proprio dal fascismo il 25 luglio di 80 anni or sono. Questa presa di posizione rimane la più grave offesa... Continue Reading →

Il dovere della Memoria, il Liceo di Ceccano al viaggio degli insegnanti in Polonia, per capire la Shoah


Un viaggio convegno per capire la Shoah, in tutti gli aspetti storici, sociali ed umani del grande sterminio degli ebrei durante il II conflitto mondiale: Treblinka e Majdanek, il ghetto di Varsavia, il ghetto di Cracovia, la fabbrica di Schindler, la piazza delle sedie sono alcuni dei luoghi che gli insegnanti di storia di alcune... Continue Reading →

Il Liceo di Ceccano al viaggio della Memoria, premio per le vincitrici, in Destinazione Europa


Sono in quattro, hanno vinto la partecipazione al Viaggio della Memoria,organizzato dalla Regione Lazio per i giovani che partecipano alla Giornata della memoria in ricordo della Shoa. Così Laura Di Mario, Soumon Aversa, Chiara Gabriele,del  I C, e  Grazia Gagliardi, II C, del Liceo di Ceccano, parteciperanno al viaggio che partirà da Roma il 2 aprile... Continue Reading →

Giornata della Memoria al Liceo di Ceccano, Il labirinto del silenzio


Teatro, musica, cinema, presentazioni: tutte le risorse degli studenti per celebrare la Giornata della Memoria al Liceo di Ceccano. . Il 27 gennaio del 1945, 72 anni fa, alle ore 11,54,  le truppe sovietiche entravano nel Lager di Auschwitz,  rivelando al mondo l’orrore di quanto era accaduto. In un messaggio alla comunità scolastica, la preside... Continue Reading →

Non si esce mai dal crematorio, Marika Venezia all’auditorium diocesano


400 ragazzi attenti ad ascoltare la voce pacata di Marika Venezia che raccontava l'indicibile, come un ragazzo di 18 anni, Shlomo Venezia, potesse, spinto dalla fame e dalla disperazione, accettare di preparare per i forni crematori i cadaveri usciti dalle camere a gas, lo spettacolo dei morti ammucchiati l'uno sull'altro e sconvolti dalla violenza della... Continue Reading →

Frosinone, la memoria dell’orrore, Sonderkommando all’auditorium diocesano


Marika Kaufmann Venezia, moglie di Shlomo Venezia, sonderkommando ad Auschwitz uno dei più accreditati testimoni della tragedia della Shoah,  racconterà l'esperienza del marito all'Auditorium diocesano di Frosinone, lunedì 14 marzo, alle ore 9: Shlomo era incaricato di rimuovere i cadaveri dalle camere a gas e spostarli nei forni.  I compiti dei membri di un Sonderkommando erano vari:... Continue Reading →

Liceo Ceccano, Memoria Train de vie, Liliana Segre e il silenzio davanti all’orrore


Si comincia alle 8,30 con una scena teatrale liberamente tratta da Train de vie, bellissimo film di  Radu Mihăileanu, a cura delle classi musicali del Liceo, quindi la visione del film e poi alle 10,30 la diretta streaming con la sede de Il Corriere della Sera a Milano dove i giornalisti intervisteranno Liliana Segre, sopravvissuta ai... Continue Reading →

Sonderkommando, il racconto Shlomo Venezia al Liceo di Ceccano sabato 23 gennaio, ore 11,15


Sabato 23 gennaio, alle ore 11,15 il Liceo di Ceccano  avrà l’onore di ospitare la sig.ra Marika Kaufmann Venezia , moglie di Shlomo Venezia , uno dei più accreditati testimoni della tragedia della Shoah:  fu sonderkommando ad Auschwitz, incaricato di rimuovere i cadaveri dalle camere a gas e spostarli nei forni.  I compiti dei membri di un... Continue Reading →

Papa Francesco e la Shoah, il passato ci deve spingere alla vigilanza


Il popolo ebraico, nella sua storia, ha dovuto sperimentare la violenza e la persecuzione, fino allo sterminio degli ebrei europei durante la Shoah. Sei milioni di persone, solo perché appartenenti al popolo ebraico, sono state vittime della più disumana barbarie, perpetrata in nome di un’ideologia che voleva sostituire l’uomo a Dio. Il 16 ottobre 1943,... Continue Reading →

Dal Liceo di Ceccano ad Auschwitz, per non dimenticare


Maria Bernadeta e Qazim rappresenteranno tutti gli studenti del Liceo di Ceccano nel viaggio della Memoria che porterà i giovani del Lazio ad Auschwitz Birkenau dal 29 al 31 marzo. per iniziativa della Giunta Regionale. Il viaggio prevede la visita al ghetto ebraico di Cracovia, città del sud della Polonia, l’incontro con i superstiti dei... Continue Reading →

Memoria al Liceo di Ceccano: saremo i nuovi testimoni della Shoah


Saranno loro  i nuovi  testimoni della Shoah,  racconteranno alle nuove generazioni ciò che accadde ne territori sottoposti alla dittatura nazifascista, per evitare che possa accadere di nuovo nella civilissima Europa. Così gli allievi del Liceo di Ceccano dopo la celebrazione della Giornata della Memoria che li ha visti interrogarsi sul perché della Shoha, sull’assurdità e... Continue Reading →

Prepararsi alla Memoria – 27 gennaio 1945-2015


Grazie al Liceo di Ceccano, qualche risorsa per prepararsi alla Giornata della Memoria Qualche risorsa per ragionare di Memoria e di Shoah, in occasione del 70° anniversario della liberazione di Auschwitz Birkenau Intanto il corto Angelica Sed, realizzato dagli allievi del Liceo Su Raistoria Rose bianche su sfondo nero. I bambini di Bullenhuser Damm La... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: