Ciascuno sia angelo di pace per chi incontra, il vescovo Spreafico alla preghiera per la Pace


pax2012aUn significativo momento, un richiamo alle coscienze, lievito per la società: è stato questo l’incontro di preghiera per la Pace che la sera del 31 dicembre si è svolto in Piazza S. Maria a Frosinone. E’ stato il vescovo di Frosinone a rivolgere l’invito a pregare per la pace, chiedendo a ciascuno di diventare operatore di pace, come indicato da Benedetto XVI nel messaggio per la XLVI Giornata Mondiale della Pace. Di fronte alla cattedrale 18 cartelli ad indicare altrettanti Paesi in guerra: è facile avere la tentazione dello scoraggiamento dice Spreafico, che augura a ciascun cittadino, a cominciare da chi ricopre ruoli di autorità, di riscoprire la responsabilità propria di ciascuno. Gli fa eco il sindaco di Frosinone, Ottaviani, che prende la parola a nome di tutte le autorità presenti: veniamo da un anno difficile, dice, dobbiamo impegnarci tutti perché il 2013 segni  un reale cambiamento per la nostra terra. La pace, continua, è una conquista: 65 anni fa questo luogo fu distrutto dalla furia devastante della guerra. Il vescovo ha poi insistito nell’omelia della Messa del Tepax2012b Deum di fine anno: siamo capaci di abituarci anche alle cose straordinarie, a considerare il Natale una banalità. E invece, ha detto, i cristiani devono essere una famiglia di uomini e di donne che si stringono attorno a Gesù e al suo vangelo. Soltanto così potranno essere costruttori di pace, custodendo nel cuore il vangelo di Natale, capace di cambiare il mondo. In questo modo potremo portare nel nostro cuore i tanti Paesi distrutti dalla guerra. E per finire, l’augurio del Vescovo: un angelo di pace custodisca questa terra, susciti uomini che si preoccupino del bene comune e non del loro interesse personale, trasformi i nostri cuori e ci renda operatori di pace. E dopo aver invocato uno sviluppo diverso per la nostra terra ha concluso: ciascuno sia angelo della pace per chi incontra.

Prima del canto dell’Inno Te Deum, il vescovo ha consegnato alle autorità civili una copia del messaggio di Benedetto XVI per la XLVI Giornata Mondiale della Pace Beati gli operatori di pace

L’intero incontro di preghiera è stato trasmesso via twitter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Oltre il bar dello sport: opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Risorse web interessanti per la storia, eventi, novità in biblioteca

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: