Lazio, vaccinazioni fino a 65 anni a partire dal 1° marzo


Lo ha reso noto l'assessore alla sanità, D'Amato, a seguito del via libera dell'Agenzia per il farmaco al vaccino Astrazeneca fino a 65 anni. Si legge dall'Agenzia ANSA: Partiranno dal 1 marzo nel Lazio le vaccinazioni presso i medici di medicina generale (mmg). La novità, in attesa dell'atto ufficiale del ministero, è che si partirà dai... Continue Reading →

Frosinone, pronto soccorso, pazienti al collasso e qualcosa non va nei numeri


Mentre proseguono le proteste e le lamentele dei cittadini per la situazione del pronto soccorso dell'ospedale di Frosinone, varrebbe la pena dare un'occhiata ad uno strumento che consentirebbe di comprendere tante cose. Si tratta della situazione in tempo reale dei servizi di pronto soccorso nella Regione Lazio la situazione è resa minuto per minuto e... Continue Reading →

Ceccano, REMS, casa della salute etc. la dott.ssa Piroli fa il punto


C'era una volta una città che aveva: un'ospedale  di prim'ordine, un ospizio psichiatrico, un ospedale in costruzione, il S. Maria della Pietà completamente ristrutturato. Ora non ha più niente, se non promesse: abbattimento del rudere di via Morolense per  realizzarvi la REMS, casa della salute al posto dell'ospedale, ma insieme a Ceprano... Prova a fare... Continue Reading →

Di che morte morireremo? I dati statistici per Frosinone


Li rende noti il servizio di epidemiologia del servizio sanitario del Lazio, in una corposa pubblicazione che difficilmente si presta ai titoli dei giornali in questi giorni pieni di allarmi per i casi di tumore e totalmente dimentichi delle malattie cardiovascolari che, invece,  fanno strage nella provincia di Frosinone.  Si tratta di dati complessi, determinati... Continue Reading →

Cantone: “Sanità terreno di scorribande per delinquenti di ogni tipo”


da ADN kronos "Penso che la sanità, per l'enorme giro d'affari che ha intorno, non può essere sottovalutata ed è un terreno ‎di scorribande per delinquenti di ogni tipo. Abbiamo comunque una sanità che assicura standard elevatissimi, ma la corruzione abbassa anche il livello dei servizi". A dirlo il presidente dell'Autorità nazionale anti-corruzione Raffaele Cantone,... Continue Reading →

C’è un cancro che sta uccidendo la Sanità nel frusinate


di Alessio Porcu Il postino suona sempre due volte. Ma il medico convocato a Frosinone non risponde. Nessuno vuole saperne di venire a lavorare negli ospedali ciociari. I laureati in medicina di tutto il Lazio non vogliono indossare il camice bianco per venire a lavorare nelle corsie dello Spaziani di Frosinone, tanto quanto nei reparti... Continue Reading →

Padre, c’è sangue in questa piazza


di Francesco Gaeta “Guarda, Padre, come siamo sporchi, c'è sangue in questa piazza. Fa sì che tutti noi troviamo la forza di purificarci”. E poi: “Nessuno verrà a salvarci. Tocca a noi farlo. Ecco perché siamo in questa piazza, ecco perchè questa benedizione: perchè ognuno di noi ha la sua responsabilità”. Ed ancora: "Dobbiamo uscire... Continue Reading →

Salutelazio, il nuovo sito della sanità regionale


 qui puoi trovare tutte le informazioni sui nuovi servizi più vicini a te e su dove si trovano: così si presenta il nuovo sito della Regione Lazio dedicato alla sanità che vanta di contenere tutte le informazioni sulle principali innovazioni nella sanità del Lazio: dagli Studi medici associati alle Case della Salute e ai Poliambulatori aperti a... Continue Reading →

Frosinone, il territorio non attrae medici, reparti senza dirigenti


La Asl di Frosinone non riesce a trovare dirigenti medici, non vogliono venire a lavorare a Frosinone, il territorio è poco attraente. Così la direttrice della Asl di Frosinone ha spiegato ai sindaci del Frusinate, allarmati per la chiusura di reparti nei pochi ospedali rimasti, il perché tanti reparti sanitari negli ospedali non abbiano i... Continue Reading →

Ceccano, ricompare l’ospedale di via Morolense


L'ospedale di via Morolense a Ceccano, costruito nel 1967 e mai entrato in funzione torna in campo nelle scelte provinciali. Lo si trova inserito nell'accordo siglato tra la Provincia di Frosinone e l'Ater, l'azienda regionale che si occupa dell'edilizia pubblica. Leggiamo da L'osservatore.it che tra le varie cose oggetto dell'accordo c'è anche l'adeguamento delle infrastrutture... Continue Reading →

Zingaretti, tra ospedali, decisionismo ed elezioni


La vicenda dell'ospedale di Sora, prima a rischio ridimensionamento, poi destinato a potenziamento, così da un giorno all'altro, deve farci riflettere. Il presidente della giunta regionale, Zingaretti, dopo le prime proteste dei sindaci del Sorano, capeggiati dal primo cittadino della città lungo il Liri, preoccupati dalle notizie della chiusura del reparto di ortopedia, aveva tacciato... Continue Reading →

Sanità in provincia di Frosinone, i fatti


Un cittadino ha necessità di una risonanza ad una spalla: fa un'indagine sulle disponibilità ed ottiene questo risultato Ospedale di Cassino: dicembre 2014 Centro convenzionato Ferentino: ottobre 2014 Centro convenzionato Ferentino, senza utilizzare la convenzione: domani, a 120 euro Centro convenzionato Cassino: 24 giugno, a 50 euro Colpa del governo, vero?  

Zingaretti taglia ancora sulla sanità


Zingaretti non ha ripensamenti: l'ospedale di Sora durante l'estate non avrà il reparto di ortopedia. Le proteste di questi giorni, i sindaci in sciopero della fame, secondo il presidente della Giunta Regionale del Lazio, sono un po' sopra le righe. Ci sono medici, ha affermato, che devono fare le loro ferie, quindi Sora chiude, con... Continue Reading →

Sanità, Frosinone, quasi il 50% lo evita


Leggiamo da il Messaggero I frusinati si fidano sempre meno degli ospedali ciociari e continuano a scegliere strutture sanitarie fuori provincia. Lo conferma il «Rapporto sull'attività ospedaliera» dell'Agenzia di sanità pubblica (Asp) del Lazio che ribadisce, con il passare degli anni, un andamento in costante crescita.. In altre parole: ogni 100 residenti bisognosi di cure... Continue Reading →

Frosinone, ospedale e Lorenzin… quanta polvere


Attesa per la visita del ministro Lorenzin all'ospedale di Frosinone. L'hanno chiamata per verificare le condizioni del pronto soccorso: ma nella Repubblica Italiana la sanità è governata dalle Regioni, non dal ministro. Al massimo, la Lorenzin potrà distribuire sorrisi e chiedere a Zingaretti di fare qualcosa. Niente di più: è uno dei frutti della riforma... Continue Reading →

Asl e stipendi d’oro, una precisazione


Francesco Marsulli ci ha scritto per alcune precisazioni che volentieri pubblichiamo a proposito delle notizie sugli stipendi d'oro alla Asl di Frosinone Attenzione a definire gli stipendi da sceicchi !! Ciò di cui si argomenta sono degli arretrati relativi ai contratti di lavoro dall'anno 2006. Ora occorre sapere che i dirigenti sanitari della ASL sono... Continue Reading →

Asl Frosinone: servizi da terzo mondo, stipendi da sceicchi


E' quanto sostiene il blog Cultura Frusinate in un pezzo che volentieri riportiamo La ASL di Frosinone scopre una doppia identità : una è quella dei  Servizi ed assistenza forniti alla massa di utenti, utenti sempre più numerosi rispetto alle strutture che vengono chiuse, personale medico e paramedico ridotto al minimo e costretto a doppi turni... Continue Reading →

Sanità, servizi a picco e premi ai dirigenti


Un mondo alla rovescia: nella sanità del Lazio le cose vanno male, anzi malissimo, i cittadini sono costretti a ripianare il debito con le tasse e le Asl premiano i dirigenti Qui la notizia d'agenzia: Roma, 23 ago -“Italia in crisi profonda, tutti debbono tirare la cinghia, compresa la casta dei politici che, seppur minimo,... Continue Reading →

Un nuovo welfare per l’Italia


di Alessandra Turchetti per http://www.famigliacristiana.it Gli italiani chiedono un nuovo sistema di welfare: è quanto emerge dalla seconda indagine «Le nuove tutele oltre la crisi. Il welfare possibile per giovani, migranti e non autosufficienti» realizzata dal Censis per il Forum Ania-Consumatori. In sintesi, secondo il campione degli intervistati, il sistema attuale funziona sempre meno. Per il 63% dei... Continue Reading →

Dislessia: psicologia non medicine


(DIRE - Notiziario Sanita') Roma, 12 nov. - Dalla scuola deve ripartire un movimento culturale che ridia alla pedagogia il ruolo che le spetta, perche' i Disturbi specifici dell'apprendimento (Dsa) devono essere affrontati da un punto di vista pedagogico e non sanitario. Questo il messaggio lanciato sabato a Roma dall'Istituto di Ortofonologia (IdO) al XV... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: