Ceccano, il fiume Sacco in piena, sorvegliato notte e giorno, chiuso il sottopasso S. Rocco


In poche ore sono caduti quasi 70 mm di pioggia, confermando ampiamente le previsioni: il fiume Sacco è all'argine di piena, in qualche luogo è anche esondato. Polizia Municipale e Protezione Civile lo sorvegliano di continuo. Chiuso il sottopasso San Rocco, aperto quello di via S. Francesco. Nella zona della Spina le maggiori preoccupazioni, l'argine... Continue Reading →

CoSacco, Ceccano, spettacolo della natura, riprendiamocelo


Uno spettacolo della natura: due fiumi che si uniscono, le acque degli Ernici e quelle dei Simbruini e quelle ancora dei Lepini, in una splendida confluenza naturale che crea spiagge, cascatelle, rivoli, alberi che si specchiano nell'acqua. Le centinaia di persone, giovani, ragazzi, bambini ma anche adulti, anziani, che stamattina hanno rivendicato la proprietà pubblica... Continue Reading →

Disinquinamento Valle del Sacco, dentro tutti i progetti anche lontanissimi


45 progetti per risanare la Valle del Sacco: così ha annunciato il presidente della giunta regionale. Zingaretti. Quando però si va a vedere la carta pubblicata sul sito della regione, c'è un po' da rimanere perplessi. Infatti c'è un lungo tratto del Fiume Sacco, tra Anagni e Patrica che non sarà interessato da lavori di... Continue Reading →

Inquinamento Sacco, ancora insulti all’intelligenza


Il coro di interventi di pubblici amministratori che invocano l'intervento di qualcun altro dopo l'ennesimo inquinamento del fiume Sacco fa emergere ancora una volta il poco rispetto che costoro hanno dell'intelligenza dei cittadini. Come possono sindaci e commissari provinciali e ex assessori regionali e attuali amministratori alla Pisana, tutti con responsabilità precise dal punto di... Continue Reading →

Ceccano, schiuma nel fiume Sacco


Ancora inquinamento per il fiume Sacco: Ignoti hanno scaricato sostanze oleose nella notte tra il sabato e la domenica: le sostanze arrivate alla cascata Berardi hanno formato una lunga scia schiumosa che nella mattinata appariva evidentissima e che man mano è andata poi diluendosi nell'acqua. La Polizia Municipale è intervenuta sul posto alle 9, allertando... Continue Reading →

Ceccano, il Sacco in piena


Piena del Sacco con pochi disagi, per ora a Ceccano. Intanto la città si prepara per una nuova allerta meteo. E' interessante come tutti gli altri siti istituzionali dei comuni dell'area frusinate diano abbondanti informazioni ai cittadini  sulle condizioni meteorologiche e su eventuali problemi, quello di Ceccano ha come prima notizia Ceccano in prosa... vedere... Continue Reading →

Depuratori, tutti sequestrati


Scaricavano nel fiume Sacco acque non corrispondenti alle tabelle di legge: per questo i carabinieri hanno sequestrato gli  impianti di depurazione, con facoltà d’uso, siti nei Comuni di Ferentino, Anagni, Frosinone, Ceccano, Fiuggi, Veroli e Trevi Nel Lazio, gestiti dalle Società ACEA ATO 5 S.p.a. ed ACEA ATO 2 S.p.a. Il provvedimento cautelare è il risultato... Continue Reading →

Sacco, rievoluzione?


Progettare una terra nuova, nella quale agricoltura, industria e cultura possano convivere e svilupparsi, contribuendo  ed essere parte del risanamento ambientale. Questa l’idea centrale dello Smart Valley, il workshop sulla Valle del Sacco promosso dalla consigliera Daniela Bianchi del gruppo “Per il Lazio” che si svolgerà domani alle ore 15 nella sede del consiglio Regionale... Continue Reading →

Acqua, preziosa risorsa buttata


Ceccano 2012 affronta il tema delle perdite idriche, più volte affrontato su questo blog. Da più di due anni la perdita della conduttura in via Anime Sante alimenta il fossato che si immette nel fiume Sacco. Una perdita più volte segnalata, ma l'unico intervento dell'ACEA visibile sulla tubatura è una fascia di tessuto che ha... Continue Reading →

Sacco, la rive gauche e il cemento


Nome affascinante, vuol dire riva sinistra,  a Parigi indica quei quartieri che lungo la Senna erano tra i preferiti dagli intellettuali: a Ceccano ha la prerogativa di attirare cemento, anche a ridosso del fiume Impressionante la differenza con la riva destra dove invece le costruzioni vengono tenute a distanza dal fiume. Perché questa differenza?

Fiume Sacco, ambiente e pesci


L'affollamento dei pesci nel fiume Sacco a Ceccano alla fiera di San'Iacu ha suscitato due questioni, quella del parco fluviale e della qualità dei pesci. Roberto Giannetti  ha scritto: In quasi tutti i comuni italiani, ma anche nel nostro vicino, sono stati in grado di valorizzare qualsiasi corso d'acqua che attraversi la città. A Ceccano... Continue Reading →

Pensate se fosse pulito


La Fiera d' Sant'Iacu a Ceccano ci ha regalato un fiume Sacco stracolmo di pesci, vivissimi, tutti sul pelo dell'acqua per mangiare le briciole lasciate dai passanti sulla passerella pedonale che collega Santa Maria a fiume a Piazzale Europa. Uno spettacolo di vitalità. e pesci di tante specie diverse anche.. e colori,,, Pensate se fosse... Continue Reading →

Sacco dei veleni, una risposta da Roma: persi tempo e soldi?


Da Roma una risposta sull'inquinamento del Sacco: ci sono i dati su internet... niente altro. se volete capire, capite Così la laconica, laconicissima risposta del dott. Forastiere, direttore del dipartimento di epidemiologia presso la Asl Roma E: secondo Ceccano 2012 è la prova di come si siano persi tempo e soldi. Ecco la loro opinione: Dopo... Continue Reading →

Sacco di veleni


di Michele Marangon per http://corriere.it ROMA - Insetticida nell'acqua. E migliaia di persone si ammalano. Accade nella Valle del Sacco, a sud di Roma, dove da oltre vent'anni gli effetti dell'inquinamento ambientale - iniziato un secolo fa con la nascita dell'industria bellica nella zona di Colleferro - vengono monitorati scientificamente. I dati dell'ultimo condotto su 502 persone... Continue Reading →

Inquinamento fiume Sacco, poche informazioni


Il 31 maggio 2013, a partire dalle ore 10:30, si è tenuto un incontro/dibattito tra gli amministratori, i cittadini di Ceccano, il dott. Gismondi per l’Ufficio Commissariale della Valle del Sacco (ora "Ufficio Valle del Sacco") e il dott. Marino, Responsabile Territoriale “Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni Zootecniche” dell’ASL di Frosinone. Tutti si aspettavano qualche dato, qualche... Continue Reading →

Fiume Sacco, contaminati da Bhch, oltre il 30%


Lo afferma Ceccano 2012, che sta man mano rivelando i dati contenuti negli studi epidemiologici della Asl. Sul sito del movimento si legge: Possiamo anticipare che le determinazione analitiche relative alla prima fase (provincia di Frosinone incluso Ceccano) sono state eseguite su un campione esiguo. I risultati evidenziano comunque un'alterazione da beta-HCH, il veleno finito nel... Continue Reading →

Tante le persone contaminate per il Bhch


Sarebbero tante le persone contaminate dal Bhch: lo afferma Ceccano 2012 dopo aver avuto dalla Asl i risultati delle indagini svolte sui cittadini residenti entro un chilometro dalla sponde del fiume Sacco. Sono dati che riguardano Ceccano in particolare ma anche Frosinone, Ferentino, Castro dei Volsci, Ceprano. Nessuno di questi comuni ha chiesto alla Asl... Continue Reading →

Non è di competenza comunale


E' una serie di fotografie con relativo commento che Ceccano 2012 sta pubblicando su Facebook per documentare  le più gravi mancanze dell'amministrazione comunale di Ceccano. Le riportiamo di seguito: Palazzetto Ad un anno dal crollo del palazzetto dello sport ancora non si conoscono i responsabili di quella tragedia sfiorata. Basterebbe guardare in casa per avere... Continue Reading →

La verità il 2 novembre?


L'aspetta Ceccano 2012 sulle domande poste al sindaco Maliziola per la potabilità dell'acqua e per il rispetto della zona di salvaguardia del fiume Sacco. Ecco il comunicato di Ceccano 2012 Il giorno 27 settembre la nostra Sindaca Manuela Maliziola, ex Cittadina ora socialista, in occasione di un incontro formale con Ceccano2012 -Idee in Movimento aveva... Continue Reading →

Il fiume, da risorsa a problema


Il fiume che attraversa la nostra terra, il Sacco, è un fiume con un inquietante livello di inquinamento, tanto da essere inserito nella carta dei siti di interesse Nazionale, come d’altronde lo è anche la discarica di Vignatonica. Ci sembra un motivo sufficiente per spendere delle energie, per unire le forze con altre realtà, per avviare... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: