Ceccano, Franz il lanzo ancora in azione


Stavolta Franz il lanzo ha colpito il serbatoio:  a Ceccano, dopo Castel Sindici, le sue scritte campeggiano nel bianco sfavillante di mussoliniana memoria. Invece di Ceccano ricorda: l'acqua te l'ha data il duce, Franz, uno dei nostri bravi ragazzi, dà il meglio di sé, con una sonora bestemmia che ne attesta la pusillanimità. Vero è che... Continue Reading →

Festival Francesco Alviti, grazie alla musica, agli amici, a Francesco


Il Festival dell'amicizia, della musica, della solidarietà: il festival di Francesco. 9 serate incantevoli nella cornice di Piazza S. Giovanni a Ceccano, un auditorium civico all'aperto, dall'acustica perfetta in cui è bellissimo cantare, suonare, esibirsi; ed ancora un pubblico competente, attento, sicuro negli applausi e nel silenziare i telefonini che per la prima volta hanno... Continue Reading →

Castel Sindici, Ceccano, Franz e gli adulti


L'ultima impresa di Franz il Lanzo nel bellissimo parco di Castel Sindici a Ceccano ha suscitato un interessante dibattito. In particolare, Alessandro Liburdi scrive: sabato pomeriggio sono stato a fare una passeggiata lì. C'era un gruppo di ragazzetti (max 14 anni) uno sorseggiava una birra, ho visto che la vuotava, ho scommesso "quanto scommettiamo che la... Continue Reading →

Festival Francesco Alviti, Ceccano, l’assessore Gizzi si impegna per l’orchestra sinfonica


E' il frutto più maturo e più bello del Festival: in un Paese che chiude le orchestre sinfoniche pur essendo il luogo dov'è nata la musica come noi la conosciamo, la presenza dell'Orchestra Sinfonica Francesco Alviti è un segno di straordinaria vitalità dei cittadini, di amore per l'arte e per la cultura. Così Stefano Gizzi, assessore... Continue Reading →

Ceccano, la sinforosa al semaforo, differenziata e differenti


Ceccano, venerdì 3 luglio, ore 19, via Gaeta, direzione Frosinone, semaforo rosso: una sinforosa alla guida, uno o due bambini all'interno, vetri sigillati, aria condizionata a palla... Furtivo, si apre il finestrino di sinistra e dall’abitacolo dell’autovettura vengono gettati dei fazzolettini proprio al centro della strada. Repentina chiusura del finestrino per non consentire l'ingresso dell'aria calda... Continue Reading →

Ceccano, pedoni al centro


Ceccano si vanta di questa singolare caratteristica: in alcune delle sue strade principali vige l'obbligo per i pedoni di camminare al centro. E' il caso del viale di accesso al Cimitero Monumentale, percorso da molte persone anziane, oppure di via S. Sebastiano o di via Boschetto. Non ci sono marciapiedi, le automobili sono parcheggiate da... Continue Reading →

Ceccano, incubatore mancato, Maliziola dà la colpa agli 11


E' la cricca degli 11 firmatari della mozione antimaliziola ad avere la responsabilità del mancato trasferimento del BIC, l'incubatore d'impresa, da Ferentino alla mediateca di Ceccano. Lo afferma l'ex sindaco Manuela Maliziola, accusata da Compagnoni di inerzia. La diverse fazioni della sinistra fabraterna continuano a sbranarsi a vicenda: ora il tema è quello dell'incubatore d'impresa,... Continue Reading →

Incubatore Ceccano, strana storia di strane promesse


Purtroppo l'avevamo intuito: nel gennaio del 2014, la sinistra filiera del Pd ciociaro, nel senso napoleonico dell'espressione, annunciava trionfalmente un Passo in avanti decisivo da parte della Regione Lazio per il trasferimento a Ceccano, nei locali dell’ex Mediateca, della sede dell’Incubatore d’impresa di Sviluppo Lazio, che si occupa di sostenere lo sviluppo e la nascita di... Continue Reading →

Ceccano, monumento ai caduti, restauro in vista


Lo ha annunciato Stefano Gizzi, assessore alla cultura nella giunta Caligiore, intervenendo a conclusione della seconda serata del Festival Francesco Alviti, in Piazza S. Giovanni a Ceccano: era stato appena eseguito l'oratorio la Grande Guerra con la banda e il coro di Villa S. Stefano. L'assessore Gizzi, che era accompagnato dal consigliere Federica Aceto, ha... Continue Reading →

Festival Francesco Alviti, Ceccano, largo ai giovani, la Banda Giovanile di Ferentino, domenica 28 giugno, ore 21,30


Spazio ai giovani al Festival Francesco Alviti: sono di scena domenica 28 giugno, alle ore 21,30,  i giovani musicisti di Ferentino, riuniti nella Banda Giovanile che porta il nome della città gigliata,  nella III serata del Festival dedicato a Francesco Alviti, in svolgimento a Ceccano, in Piazza S. Giovanni dal 26 . 9 serate di musica... Continue Reading →

Ceccano, cultura, Gizzi: si cambia, il comune a fianco delle associazioni


Ceccano ha tante persone che lavorano seriamente nell'ambito della cultura: da oggi hanno il comune al loro fianco. Così Stefano Gizzi, neo assessore alla cultura nella giunta Caligiore, ha esordito nel suo primo intervento pubblico al termine del concerto Cent'anni di memoria, interpretato dall'Orchestra di Fiati Città di Ferentino, diretta da Alessandro Celardi, nella serata... Continue Reading →

Ceccano, ecco i nuovi assessori


Federica Casalese è l'unico volto nuovo della giunta Caligiore: l'onda del rinnovamento, la cesura si è fermata a lei. Alla giovane rappresentante di Nuova vita, Caligiore ha affidato la delega al commercio. Gli altri sono tutti volti noti: Massimo Ruspandini è stato candidato a sindaco, sconfitto dalla Maliziola nel 2012, assessore provinciale al turismo, nella... Continue Reading →

Ceccano, centro storico, per favore qualche processione in più


Signora, da quando deve passare uno spazzino? Dalla processione del venerdì santo! Così risponde ad una nostra domanda una giovane donna, residente in via Borgo S. Martino Il miracolo del Crocifisso è l'unica cosa che salva, annualmente, il centro storico di Ceccano. Iceccl giorno precedente la processione una squadra provvede a rispulire le strade che saranno... Continue Reading →

Ceccano, elezioni, tutta colpa di Renzi


Tranquilli, ragazzi, nessuna paura: a Ceccano la sinistra ha perso per colpa di Renzi. Non c'entrano niente le cariatidi al potere ininterrottamente dai primi anni 90, la geometrocrazia che ha cementificato Ceccano, il crollo del palazzetto dello sport, la chiusura dell'ospedale, la totale assenza di sostegno alle iniziative culturali, l'asservimento ai gestori di acqua e... Continue Reading →

Ceccano, elezioni: Caligiore, assicurare un governo cittadino onesto e trasparente


Ecco il messaggio di ringraziamento con cui Roberto Caligiore ha concluso la cerimonia di insediamento a Palazzo Antonelli Il mio ringraziamento oggi desidero che non vada solo agli elettori che ci hanno sostenuto, ma a tutti i cittadini di Ceccano. Perché questa città ha saputo dimostrare di essere una comunità democratica e capace di consentire... Continue Reading →

Ceccano, Palazzetto crollato e discarica, Ceccano 2012 fa il punto


Ceccano - La campagna elettorale sembra un duello rusticano: Ceccano 2012 prova a fare il punto sul crollo del palazzetto della sport e sulla discarica di Vignatonica. In un post pubblicato sul sito del movimento si legge: Abbiamo presentato una serie di istanze di accesso agli atti che ad oggi non hanno avuto alcuna risposta. Con... Continue Reading →

Ceccano, elezioni, fallisce la mediazione De Angelis, nessun apparentamento ufficiale Compagnoni Querqui


Sembra non ci sia stato alcun apparentamento ufficiale tra Compagnoni e Querqui: questo almeno secondo le indiscrezioni della serata. De Angelis non sarebbe riuscito nel suo intento, almeno ufficialmente. Sempre secondo le indiscrezioni, l'ex sindaco di Ceccano avrebbe voluto  arrivare ad un accordo ufficiale ma le altre componenti del suo raggruppamento non avrebbero accettato. L'apparentamento... Continue Reading →

Ceccano, elezioni, anche Daniela Bianchi chiede i nomi degli assessori


E li chiede a Luigi Compagnoni. Si legge sul sito della consigliera regionale:al candidato del centro-sinistra chiedo un’ulteriore azione di rottura: presenti da subito i nomi della squadra di governo che sceglierà per guidare Ceccano. Questo sarà un ulteriore attestato di trasparenza e soprattutto di fiducia verso i cittadini che sapranno, oltre alle proposte, anche... Continue Reading →

Ceccano, elezioni, ecco i delfini


Monseigneur le Dauphin... Delfini, come chiamarli altrimenti? Sono i figli di alcuni esponenti politici di Ceccano: da tanti anni sulla scena di palazzo Antonelli,  hanno stimato cosa buona il farsi da parte ma non hanno lasciato completamente. Hanno passato il testimone: così figlie e figli d'arte, quelli che nella Francia monarchica si chiamavano i Delfini,... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: