Due percorsi in realtà aumentata per visitare Ceccano con lo smartphone, inaugurazione sabato 14 dicembre 2019


Visitare i Castelli di Ceccano, con la guida impressa in piccoli quadratini bianchi e neri: basta uno smartphone o un tablet per avere tutte le info per castelli, chiese, piazze, fontane e poi anche per gli alberi che maestosi adornano il parco cittadino di Castel Sindici, accompagnati dalla musica del Coro e dell’Orchestra del Liceo di Ceccano. Sabato 13 dicembre, alle ore 10 nel Piazzale della Stazione Ferroviaria di Ceccano verranno inaugurati gli impianti di orienteering Trekking dei due Castelli e di Orto dei Libri di Castel Sindici  in realtà aumentata, realizzati dagli allievi di questo Liceo nel centro storico di Ceccano e nel parco urbano di Castel Sindici.

Si tratta del prodotto finale di una attività nell’ambito dei fondi strutturali europei PON 2014-2020, in una rete di scuole coordinate dall’Istituto Comprensivo Ceccano I per la promozione del patrimonio culturale di Ceccano e della Valle Latina. Gli allievi  hanno elaborato due percorsi in realtà aumentata, da utilizzare con il dispositivo personale. Il primo è un vero e proprio orienteering, denominato Trekking dei due castelli attraverso il patrimonio artistico e culturale di Ceccano, con partenza alla stazione ferroviaria ed arrivo a Castel Sindici; il secondo, l’Orto dei Libri, è un percorso botanico, attraverso le essenze arboree del parco urbano di Castel Sindici, illustrato in un apposito sito, raggiungibile sempre tramite qr code situato accanto all’albero prescelto. Si tratta di due itinerari che avranno fruibilità pubblica: sono stati infatti allestiti cartelli muniti di qr code, leggibili da ogni smartphone e tablet. I qr code sono collegati a due siti, realizzati dagli allievi, cui si accede nelle varie tappe dei percorsi.

Gli allestimenti, sia per la cartellonistica che per i siti multimediali saranno donati alla cittadinanza che potrà utilizzarli a proprio gradimento.

Guide dei percorsi, nella giornata di sabato 14 dicembre saranno gli studenti delle classi III A e II A che hanno realizzato i diversi materiali, mentre gli allievi della II e IIIC nel coro e nell’orchestra del Liceo, accompagneranno con momenti musicali nella Chiesa di S. maria a fiume e nel Castello dei Conti.

I ragazzi del Liceo guideranno gli interessati alla scoperta dei percorsi nella giornata di sabato 13, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Risorse web interessanti per la storia, eventi, novità in biblioteca

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: