L’impotenza del modo infinito


di Christiane Florin

vino nuovoFra le numerose relazioni del congresso dei teologi europei tenutosi qualche settimana fa a Bressanone, colpiva fin dal titolo (“Il dominio del Non: perché il linguaggio della Chiesa è così negativo”) quella della giornalista e teologa tedesca Christiane Florin. Il lungo testo è un’analisi severa della comunicazione ecclesiale, con accenti in parte già risuonati in vinonuovo, in parte fin troppo impietosi.

Il Katholikentag del 2012 aveva come motto: “Osare una nuova partenza”. Il prossimo a Ratisbona si intitolerà: “Costruire ponti sul futuro”.

Avrei anche potuto pubblicare il mio articolo con il titolo: “Trovare un linguaggio nuovo”. Ho trovato molti titoli di questo genere, mentre mi preparavo per questa conferenza. Uno particolarmente artistico diceva: “Non produrre nuove divisioni, ma realizzare l’unità nel quotidiano”.

“Sperare nell’oggi, essere radicati nell’ieri, amare il domani”: è evidente che gli slogan della chiesa credono fermamente nella forza del modo infinito. L’imperativo dei tempi andati non attira più, ora deve farsi avanti l’infinito.

Se poi inframmezzate con “alla luce del Vangelo” e “alla sequela di Gesù Cristo”, oppure mettete una o due volte “condivisione”, otterrete i più importanti fac-simile per massime ecclesiali e formule di saluto a metà strada tra il moderatamente riformistico e il moderatamente conservatore. Ah già, stavo per dimenticare il “Dio vivente”. Questa stoccata a Nietzsche non può mai mancare. Dunque: “Alla luce del Vangelo, realizzare l’unità nella condivisione del quotidiano”. Oppure: “Alla sequela di Gesù Cristo, nell’oggi costruire ponti protesi verso il Dio vivente”. In questo modo si possono mettere d’accordo interi consigli pastorali parrocchiali, e il parroco saluterà positivamente la cosa. E’ l’opposto del linguaggio escludente, carico di risentimento, dei trionfatori apparenti.

Continua a leggere qui http://www.vinonuovo.it/index.php?l=it&art=1472

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Oltre il bar dello sport: opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

virgoletteblog

non solo notizie in co-blogging

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: