Terremoto Emilia, la situazione secondo l’Ac


La presidenza nazionale dell’Azione Cattolica Italiana comunica lo stato della situazione degli aiuti per le popolazioni terremotate

La situazione in Emilia a seguito del persistente terremoto è piuttosto difficile e complessa. Come avete potuto seguire dal sito l’AC si è subito mobilitata dimostrando una grande sensibilità ma soprattutto una grande comunione; uno stile che non sorprende e che ancora una volta mette in risalto il bello dell’essere associazione.

 Abbiamo subito attivato uno spazio di comunicazione sul sito http://supportemilia.azionecattolica.it/ al quale, come indicato, potete segnalare disponibilità di alloggio, spazi per l’aggregazione o per la preghiera, presenza sul posto.

Per le prime necessità, abbiamo avviato subito contatti con i Presidenti delle diocesi maggiormente colpite e con tutta la Delegazione regionale.

Immediate sono state le tante risposte con offerta di ospitalità (presso famiglie, case parrocchiali, altro), alla presenza sul territorio e infine di raccolta di fondi.

Raccogliamo ogni giorno dati e proposte e le inviamo ai Presidenti emiliani in modo che possano utilizzarli.

Il Centro nazionale, anche con il contributo significativo dei dipendenti, ha inviato, su segnalazioni precise, una notevole quantità di coperte, tende e altri generi.

Dall’incontro avuto martedì 5 giugno scorso a Bologna con i Presidenti e la Delegazione emiliana sono emerse alcune priorità che riteniamo sia possibile sostenere come AC.

 La prima è senza dubbio quella di sostenere e accompagnare la ripresa della vita pastorale e aggregativa nelle zone colpite. La cosa da fare quindi è quella di garantire al massimo lo svolgimento di tutte le iniziative estive che le varie diocesi e parrocchie hanno in programma o che riterranno opportune in futuro. Ci è stato chiesto, quindi, di favorire la partecipazione del maggior numero possibile di ragazzi e giovani intervenendo con un aiuto economico, necessario a causa del disagio in cui si trovano migliaia di famiglie. Inoltre vorremmo destinare parte della raccolta di fondi per contribuire all’installazione di strutture provvisorie a supporto della ripresa della vita pastorale ordinaria.

Per questo chiediamo di attivarvi per una raccolta fondi “mirata” proprio a questi interventi utilizzando il CC 877001 – IBAN:  IT 98 D 07601 03200 000000877001 intestato a Presidenza nazionale Azione Cattolica Italiana o tramite bonifico bancario presso Credito Artigiano – Sede di Roma, IBAN: IT 88 Y 03512 03200 0000000 73581 intestato a Presidenza nazionale Azione Cattolica Italiana. In entrambi i casi occorre scrivere la causale: supportemilia – nome diocesi.

 Non appena la situazione di emergenza sarà più chiara coordineremo a seconda delle necessità individuate dalle diocesi – l’invio di piccoli gruppi di sostegno alla animazione sul territorio.

Attraverso i contatti diretti con i Presidenti emiliani valuteremo l’evoluzione della situazione e le relative necessità.

Resta valida la possibilità di ospitare presso campi o nelle strutture di altre diocesi piccoli gruppi di ragazzi-giovani e di famiglie.

Un’altra attenzione che rivolgiamo ai Sacerdoti è quella di rendersi disponibili a trascorrere un periodo nelle parrocchie colpite per permettere ai loro confratelli qualche giorno di respiro dopo il grande peso sostenuto in questi giorni.

 Siamo certi che nello spirito di comunione e fraternità che ci sostiene e ci unisce sapremo dare risposte concrete agli amici dell’Emilia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Risorse web per la storia, eventi, novità in biblioteca

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: