Ceccano, da quel depuratore una marea di veleni


C'è grande preoccupazione a Ceccano per quanto evidenziato dalla Direzione Antimafia nell'indagine sul depuratore Asi di Colle S. Paolo, che ha portato a due arresti e a 14 indagati. Secondo l'accusa, mossa dai magistrati della DDA, come si legge nell'articolo de L'Inchiesta, nel 2020 dal depuratore sarebbero finiti nel Sacco scarichi illeciti in ben 328... Continue Reading →

Fiume Sacco, ancora sversamenti pericolosi nella zona di Colleferro


I veleni percorreranno tutto il corso del Fiume Sacco fino ad arrivare al Liri e poi al mare: ancora una volta prodotti chimici di scarto sono stati riversati nel corso del martoriato fiume, omen nomen, sacco di ogni immondizia, mentre la popolazione della Valle Latina ne subisce tutte le conseguenze. Il nuovo sversamento è avvenuto... Continue Reading →

Frosinone, Ceccano, polveri oltre il doppio del consentito, mal’aria per tutti


Mal'aria per tutti: le centraline arpa di Frosinone, Ceccano e Cassino tracciano una pericolosa classifica di veleni. In testa Frosinone, arrivata a quota 120/50, seguita ad un'incollatura da Ceccano, ferma a 114 e da Cassino ad 80. I valori sono stati sfondati anche nella seconda centralina di Frosinone, quella di viale Mazzini. Non respirate...

Natale di veleni, cercate di non respirare a Frosinone e a Ceccano


Speriamo tutti nelle perturbazioni: le polveri sottili sono dovunque, 105 giorni dall'inizio dell'anno con i valori decisamente superiori al consentito a Frosinone e a Ceccano. Le autorità non prendono alcun provvedimento e noi ci avveleniamo, tranquillamente. Negli ultimi giorni i livelli delle pm10 sono oltre il 200% dei valori massimi stabiliti dalla legge. Non respirate!

Qualità dell’aria, stavolta il blocco funziona


Ceccano con le auto a 68, Frosinone ed Alatri senza auto, sotto i limiti. Domenica 26 gennaio il blocco delle auto, applicato contemporaneamente a Frosinone e ad Alatri, sembra aver funzionato, secondo  i risultati sulle polveri sottili in atmosfera pubblicati dalla Regione Lazio. Intanto Ceccano è leader nella triste e pericolosa classifica: dall'inizio dell'anno 20... Continue Reading →

Veleni e chiacchiere da ombrellone


di Michele Orefice Una nota positiva di spendere le vacanze nella regione Campania è che si trova spesso gente molto socievole con cui conversare. È stato il caso appunto della signora in questione, oggetto delle chiacchiere. Si parlava di figli ed è venuto da se che noi raccontassimo delle nostre avventure e dell’Angelo che ci... Continue Reading →

Veleni sulla nostra terra: ma dove?


E' la domanda che chiunque dovrebbe rivolgere al pentito Schiavone: dice di aver sversato rifiuti pericolosi tra Napoli e latina. Dica esattamente dove, se quello che sostiene è la verità, altrimenti taccia! E' anche la tesi di Padre Maurizio Patriciello, un prete, il solo che, pur non avendone la responsabilità, da anni si sta occupando... Continue Reading →

Sacco di veleni


di Michele Marangon per http://corriere.it ROMA - Insetticida nell'acqua. E migliaia di persone si ammalano. Accade nella Valle del Sacco, a sud di Roma, dove da oltre vent'anni gli effetti dell'inquinamento ambientale - iniziato un secolo fa con la nascita dell'industria bellica nella zona di Colleferro - vengono monitorati scientificamente. I dati dell'ultimo condotto su 502 persone... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: