Ceccano senza ricarica per auto elettriche, scriviamo a Castro


A Castro le colonnine ci sono, come c'è anche il museo archeologico, l'area di scavo, il premio per il Borgo più bello, una miriade di associazioni, tutte coordinate, isole ecologiche automatizzate per i rifiuti, circolari per il trasporto pubblico dalle 5,20 del mattino alle 19,10 della sera: bisognerà proprio scrivergli.

Ceccano, parte il trasporto scolastico ma l’abbonamento costa più dell’annuale dell’ATAC


L'abbonamento annuale per l'intera rete della città di Roma costa 250 euro che potrebbero ridursi a 190 con il bonus trasporto. Per utilizzare gli scuolabus del comune di Ceccano, che inizieranno il loro servizio lunedì 24 ottobre, ad oltre 40 giorni dall'inizio dell'anno scolastico, le famiglie ne devono sborsare fino a 450. Lo rende noto... Continue Reading →

Ceccano, trasporto pubblico senza orari


Quella che vedete nell'immagine è una delle fermate più importanti del servizio di trasporto pubblico locale a Ceccano, se ci fosse... E' quella del parcheggio del cimitero nuovo, ma anche le altre sono tutte così; bene, provate a mettervi lì e ad aspettare. Se avete una fortuna straordinaria, passerà ma, altrimenti, non c'è un avviso,... Continue Reading →

Ceccano, trasporto pubblico, non cambia nulla, continuerà a non esserci


Sinceramente, ci speravamo; pensavamo di non veder più autobus transitare desolatamente vuoti per la cittadina e per le contrade, lungo improbabili ed incomprensibili direttrici; di vedere il trasporto dalla stazione di Ceccano esteso almeno fino alle 20, rispetto alle 16,45 di oggi; di vedere finalmente l'istituzione di un servizio circolare stazione - Madonna della Pace... Continue Reading →

Ceccano, il trasporto pubblico si blocca alle 5 e mezza


Se arrivate in stazione dopo quell'ora, vi dovete arrangiare. Sì, perché il trasporto pubblico a Ceccano ha la stranezza di cessare alle 17,30. Se si pensa che tutti i treni che riportano a casa coloro che lavorano nella capitale arrivano dopo quell'orario, in effetti appare una cosa ben strana. Non sarebbe il caso di mettere... Continue Reading →

Cotral, finalmente la paline parlano, una telefonata e si ha l’orario del bus


Da sempre denunciamo il fatto che i cittadini del Lazio non abbiano diritto di conoscere gli orari del trasporto pubblico: in altre regioni ogni palina con l'indicazione della fermata riporta anche un fogliettino, un cartello, un semplice adesivo magari, con l'orario di transito dei mezzi su quella determinata direttrice. Nel Lazio questo non c'è mai... Continue Reading →

L’importanza di andare a scuola e la mancanza dei dati sul trasporto


di Emanuele Bracco, Paolo Pertile e Gilberto Turati In una situazione di confusione e in assenza di un reale coordinamento tra stato e regioni, slitta nuovamente la riapertura delle scuole superiori. Ma un’analisi mostra come il vero nodo sia rappresentato dal trasporto pubblico locale. Il governo ha deciso di rinviare la riapertura delle scuole superiori... Continue Reading →

Ceccano, bene il miracolo per gli orari del TPL ma si può migliorare


Grande apprezzamento fra i lettori per la pubblicazione degli orari del trasporto pubblico cittadino sul sito del comune: una specie di miracolo vista la difficoltà riscontrata nei decenni precedenti... Potete trovarlo qui  Ci sono anche proposte migliorative. Scrive Irma: Scusate, se posso, vorrei poter approfittare della bella notizia per dare un suggerimento a chi ha fatto... Continue Reading →

Miracolo a Ceccano, pubblicato l’orario del trasporto pubblico


Qualcosa si muove: il sito del Comune di Ceccano riporta l'orario del trasporto urbano. Potete trovarlo qui  E' la prima volta che accade: fino ad oggi l'orario del TPL, trasporto pubblico locale, costituiva uno dei grandi misteri della cittadina fabraterna. Se si aggiungesse qualche palina con gli orari di passaggio sarebbe anche il massimo, per Ceccano...... Continue Reading →

Ceccano, in vigore le misure antismog ma manca il trasporto pubblico


Limitare per quanto possibile l'utilizzo di mezzi di trasporto privato, fruendo del servizio di trasporto pubblico: è il primo invito contenuto nell'ordinanza 125 con cui il sindaco Caligiore tenta di diminuire il livello delle polveri nell'atmosfera. Blocchi del traffico, targhe alterne, divieto del riscaldamento a legna o biomasse in determinate condizioni, accensione di fuochi, diminuzione... Continue Reading →

Frosinone, da settembre vecchi bus fuori gioco


Dovranno fermarsi fuori del centro urbano e così studenti e lavoratori dovranno raggiungere a piedi le loro destinazioni. Infatti non è pensabile che l'azienda del trasporto pubblico di Frosinone possa pari pari sostituirsi al Cotral. Ecco come descrive la situazione Raffaele Calcabrina per Ciociaria oggi Le scuole sono ferme. Ma quando riapriranno il problema del... Continue Reading →

Ceccano, il trasporto pubblico che non c’è


Una cittadina di 25 mila abitanti senza trasporto pubblico: infuria sui social network a Ceccano la battaglia tra i diversi sostenitori delle parti politiche attorno al tpl, il trasporto pubblico locale, che costa ai ceccanesi belle sommette ma che non c'è. E' sufficiente vivere a Ceccano, in pieno centro urbano per verificare come non sia... Continue Reading →

Ceccano, trasporto pubblico, tra primogenitura e il nulla


Manuela Maliziola, sindaco di Ceccano fino al giugno del 2014 ci fa presente che l'iniziativa di convocare i sindaci dei comuni viciniori per il trasporto pubblico locale non è una novità del Sindaco Caligiore che l'ha annunciata per lunedì prossimo. La conferenza dei sindaci infatti era stata convoca nella prima quindicina di giugno 2014. Prendiamo... Continue Reading →

Ceccano, trasporto pubblico locale, il sindaco propone un accordo fra comuni


Integrare il trasporto pubblico locale: è la proposta del sindaco di Ceccano, Roberto Caligiore, ai primi cittadini dei comuni viciniori. Si legge sulla stampa che il sindaco ha, infatti, scritto ai suoi omologhi della provincia di Frosinone che guidano i Comuni di Amaseno, Arnara, Castro dei Volsci, Giuliano di Roma, Pastena, Patrica, Vallecorsa e Villa Santo... Continue Reading →

Ceccano, studenti sotto la pioggia, città senza pensiline


Ci si affida a terrazze e tendoni: Ceccano non ha pensiline per attendere gli autobus. E' parte dell'assoluta insignificanza del trasporto pubblico nella città fabraterna, relegato soltanto a quello studentesco, pur pesando notevolmente nel bilancio comunale. Ci sono pensiline soltanto al quartiere Di Vittorio dove gli autobus non transitano. E così 2000 studenti delle scuole... Continue Reading →

Ceccano accusa Frosinone per il trasporto degli studenti ma…


Il sindaco di Ceccano ha scritto al collega della città capoluogo di provincia per eliminare un'evidente stortura nel servizio di trasporto urbano. Infatti il servizio di trasporto locale di Frosinone non è integrato con quello regionale. Perciò, dice il sindaco Maliziola ad Ottaviani, le famiglie debbono pagare due abbonamenti per raggiungere le scuole. Giustissimo! Purtroppo,... Continue Reading →

Ceccano, non sappiamo a cosa serva ma quanto costa, sì. Ecco la pensilina Godot


1430 euro, tanto costa la pensilina di Godot, situata  nel quartiere Di Vittorio, a Ceccano. Non vi passano mai autobus, il servizio pubblico urbano è insesistente o per lo meno non se ne ha traccia, ma la pensilina Godot è lì ad attendere. Non ci sono pensiline, invece, dove centinaia di studenti attendono sotto la... Continue Reading →

Cotral, Trenitalia, Trasporto locale: la trimurti dei guai


E' la tripartita divinità che ogni giorno tiranneggia studenti e pendolari e tutti quei cittadini che vogliono utilizzare i mezzi pubblici: venerdì 1 febbraio, non partono gli autobus da Castro, studenti a piedi;  il treno,  in ritardo di 40 minuti: la navetta del comune di Ceccano non attende gli studenti che devono farsela a piedi... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: