Chi comanda in pandemia


di Massimo Bordignon e Gilberto Turati La Corte costituzionale ha definitivamente chiarito che la gestione delle politiche contro le epidemie spetta allo stato. Diventa così pretestuoso tutto il dibattito sul Titolo V. Ma va costruito un più corretto rapporto istituzionale centro-periferia. Una gerarchia ben chiara La sentenza della Corte costituzionale in merito alla legge regionale... Continue Reading →

Frosinone, l’Aeronautica conferma: la scuola di volo va a Viterbo


Nel 2025 non ci sarà più neppure un aviere a Frosinone: andrà via la scuola di volo per elicotteri ma anche tutto il personale dell'aeroporto che verrà trasferito nelle altre basi. Il 72° stormo, che tanto ha segnato la storia del Frusinate, non ci sarà più. la conferma è la più autorevole: è stato le... Continue Reading →

Via D’Amelio, cos’è Stato?


E' la prima volta, dopo ventisei lunghissimi anni, che della strage di Via D'Amelio si parla come di un depistaggio di Stato. Una sentenza, quella della Corte d'Assise di Caltanissetta, che potremmo definire storica se non fosse per il fatto che, anziché dissipare nubi sulla morte del giudice Borsellino e dei cinque agenti della sua scorta, aggiunge ulteriori... Continue Reading →

Festival Francesco Alviti, Ceccano, dopo Gershwin e i giovani, ecco l’opera lirica con la Fanfara della Polizia e il coro Josquin des Pres, giovedì 28


Note magiche a Piazza San Giovanni a Ceccano per il Festival Francesco Alviti: esordio in grande spolvero con la Rhapsody in blue di Gershwin con Monaldo Braconi al pianoforte e l'Orchestra di Fiati Città di Ferentino, diretta da Alessandro Celardi di fronte ad un pubblico che ha salutato gli esecutori con oltre 10 minuti di... Continue Reading →

Daesh e non più Isis


Adotteremo d'ora in poi l'acronimo arabo DAESH per designare il gruppo terroristico finora indicato come Is o, in precedenza, Isis. Ecco, in breve, i motivi della scelta. 1) Non riconoscere a questo gruppo terroristico la dignità esplicita di Stato, neppure attraverso una semplice sigla (Is sta per Islamic State, ovvero Stato islamico). 2) Dismettere l'acronimo inglese... Continue Reading →

Esami, esordisce la geopolitica insieme agli smartphone


Per la prima volta fra le tracce degli esami di stato esordisce la geopolitica, insieme all'attenzione al mondo degli smartphone. Lo rende noto il sito di Repubblica in cui si legge:è Calvino l'autore proposto ai maturandi per l'analisi del testo, mentre la traccia di argomento storico è sulla Resistenza. Quello di argomento generale parte da una... Continue Reading →

Cattolici e politica: siate lievito nel mondo


Ecco la missione a cui sono chiamati i legislatori e i politici cattolici: “Essere lievito nel mondo”. Con l'obiettivo di portare i valori autenticamente cristiani nella città terrena e realizzare la Città di Dio.  Lo ha ricordato il cardinale segretario di Stato Pietro Parolin, portando il saluto di Papa Francesco ai partecipanti alla Conferenza annuale... Continue Reading →

Scola: lo stato neutrale scivola nel laicismo


di Andrea Tornielli per http://vaticaninsider.lastampa.it   Lo Stato improntato alla «laicità» francese, lungi dall’essere veramente «neutrale», finisce «per esercitare un potere negativo nei confronti delle altre identità, soprattutto quelle religiose, presenti nelle società civili tendendo ad emarginarle, se non espellendole dall’ambito pubblico». Lo ha affermato questa sera il cardinale Angelo Scola, arcivescovo di Milano, nella tradizionale... Continue Reading →

Tent’anni fa la mafia uccideva Dalla Chiesa. Intervista col procuratore Caselli


Il 3 settembre di trent’anni fa a Palermo veniva ucciso dalla mafia il generale Carlo Alberto dalla Chiesa, insieme alla moglie Emanuela Setti Carraro e all’agente di scorta Domenico Russo. Il mandato del generale come prefetto del capoluogo siciliano durò appena cento giorni. Le istituzioni italiane lo commemorano con cerimonie a Palermo e Torino, e... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: