Ceccano, gli 80 anni dell’ultimo dei mohicani


Nel romanzo di Fenimore Cooper, il cacciatore Natty Bumpoo, insieme al fratello e al padre, difende le regole d'onore dei nativi mohicani di fronte agli uroni guidati dal traditore Magua, sedotti dal denaro che inglesi e francesi promettono loro in una terribile gara di corruzione: ho pensato alla storia romanzata dei nativi nordamericani, durante la... Continue Reading →

Ceccano, ecco i giovani di Progresso Fabraterno, novità nel centrosinistra


Quando c'è un'iniziativa giovanile in una comunità è sempre un buon segno. Si presentano così: siamo le ragazze e i ragazzi del gruppo “Progresso Fabraterno”. Ci costituiamo come un’organizzazione politica giovanile che si riconosce nei valori e nei principi della nostra Costituzione Repubblicana. Vogliamo impegnarci a difendere la libertà ed il rispetto dei diritti umani,... Continue Reading →

Ceccano, per Emanuela Piroli un successo personale, ha preso voti a Caligiore e Corsi


Ha rubato voti sia a Caligiore che a Corsi, entrambi sotto il risultato delle loro liste: Piroli ha ottenuto ben 1000 voti personali in più rispetto alle sue tre liste, 3027 rispetto a 2019. Caligiore, eletto sindaco, viene votato da quasi 300 elettori in meno rispetto alle sue liste, 6927 contro 7214, mentre Corsi 250... Continue Reading →

Ceccano, Arianna Moro, il mercato, la palude ed il mistero risolto


Sarà la sua prima sfida e  non sarà facile: nell'augurare buon lavoro ad Arianna Moro, neo assessore al commercio, dopo il ribaltone di maggioranza a Palazzo Antonelli, proviamo a capire che cosa abbia impedito, fino ad oggi, alla giunta Caligiore di insediare i banchi del mercato in una zona adatta, invece che continuare a bloccare... Continue Reading →

Ceccano, vecchia sinistra con nessun futuro, ma anche senza passato


di Antonio Olmetti La politica migliore e' quella che sa fiutare, intercettare le novità' già in atto: non solo quelle più' scomode ma anche le più razionali. Evidentemente a Ceccano la precedente classe politica di sinistra non possedeva queste capacita', tant'e' che ha consegnato "brevi manu" il governo del paese alla destra, sfiduciando con le proprie... Continue Reading →

Ceccano, elezioni, tutta colpa di Renzi


Tranquilli, ragazzi, nessuna paura: a Ceccano la sinistra ha perso per colpa di Renzi. Non c'entrano niente le cariatidi al potere ininterrottamente dai primi anni 90, la geometrocrazia che ha cementificato Ceccano, il crollo del palazzetto dello sport, la chiusura dell'ospedale, la totale assenza di sostegno alle iniziative culturali, l'asservimento ai gestori di acqua e... Continue Reading →

Ceccano, Caligiore e la sinistra suicida


si sono salvati soltanto in due. la sinistra a Ceccano ha rinunciato all'amministrazione, si è divisa, dilaniata, ha assunto l'immagine della conservazione e la responsabilità di tutte le storture che la città conta. Non ha scommesso sulla cesura con il passato ed anche nel nuovo consiglio comunale rischia di rappresentare il vecchio che non vuole... Continue Reading →

Ceccano, coalizione di sinistra, prima riunione, per Cerroni tutto in fumo


A Ceccano il 2 Febbraio 2015, alle ore 21,00, si è tenuta la prima riunione delle liste del centrosinistra, che si sono presentate alle primarie il 25 Gennaio 2015. Tuttavia, dopo qualche minuto sembra che tutto sia andato in fumo. Pare che gia' alla prima riunione la coalizione sia andata in frantumi. Sono parole di... Continue Reading →

Ceccano, la sinistra sceglie il vecchio


Sono stati rispettivamente sindaco e  vicesindaco nella stessa amministrazione comunale: Antonio e Nicolino condividono lo stesso cognome, Ciotoli, e ora la guida dei due partiti maggiori della sinistra a Ceccano, il partito socialista e il Pd che in questi giorni hanno rinnovato i loro direttivi. La sinistra a Ceccano dunque sceglie di rimanere arroccata attorno... Continue Reading →

Un piccolo pezzo di futuro


Così Americo Roma,  Presidente Comitato “Le Primarie delle Idee a Ceccano”, definisce l'incontro di stamane alla Villa COmunale a Ceccano. In un comunicato scrive: la prima Agorà Pubblica delle Primare delle Idee rappresenta un momento importante per un confronto diverso dalla solita conversazione politica. Grazie ad un confronto tra cittadini, abbiamo riportato la progettazione politica... Continue Reading →

Ceccano, a sinistra qualcosa si muove ma manca ancora la cesura


Erano una ventina, molti giovani, ma anche alcuni esponenti storici del vecchio Pci, mancava però il commissario Antonetti, cui è stato affidato il circolo Pd della cittadina fabraterna. E' arrivata poi Daniela Bianchi, consigliera regionale. Era il primo incontro dell'agorà, le primarie delle idee come le hanno chiamate nel Pd a Ceccano per cominciare a parlare... Continue Reading →

Ceccano, il Pd apre un cantiere di confronto


Qualcosa si muove nel Pd di Ceccano, dopo l'assurda rinuncia al governo della città. Stavolta  la discussione parte dalle idee. Forse Renzi non passa invano. Ecco un comunicato di Forum democratico: Apriamo un cantiere di confronto nella città. La disponibilità e il buon senso per migliorare e voltare pagina sono le cose essenziali. L'Istituzione come forma... Continue Reading →

Ceccano, per il Forum Democratico la nuova giunta era ok!


Dal Forum Democratico di Ceccano riceviamo e pubblichiamo. L'associazione Forum Democratico Ceccano si sente in dovere di compiere un'analisi in relazione alla situazione politica ceccanese degli ultimi giorni che è scaturita nelle dimissioni della maggioranza dei consiglieri comunali, caduta della giunta Maliziola e conseguente commissariamento (probabilmente fino a Maggio2015). Il Sindaco dopo i numerosi richiami al... Continue Reading →

La banda degli 11


di Giovanni Proietta Un anno ci divide dalla fine del mandato del commissario. Un anno di campagna elettorale che dovrà avere il compito di spazzare via la maggior parte dei protagonisti di un ventennio fallimentare sul piano culturale, economico e sociale. Ceccano ha bisogno di novità. Non ha bisogno di nuovismo, volto ammiccante dietro cui... Continue Reading →

Ceccano, la sinistra alla sfascio, sale la contestazione nel Pd


Riportiamo un articolo di Ivano Alteri, esponente del Pd e della CGIL, sulla situazione di Ceccano.  Il titolo è Ceccano ci imbarazza... ed è sul sito http://www.unoetre.it/ di Ivano Alteri - Le vicende amministrative di Ceccano, dobbiamo confessarlo, ci procurano grave imbarazzo. Da una parte, infatti, siamo perfettamente consapevoli dell'importanza dei partiti nella vita politica, della... Continue Reading →

Ceccano, Palazzo Antonelli, scontro di potere o generazionale?


Salgono i toni a Palazzo Antonelli: anche i vecchi socialisti criticano il loro sindaco, tutta l'antica nomenklatura del potere fabraterno cerca di rimettere in riga il sindaco Maliziola che ha alzato la voce per riaffermare chi comandi davvero nell'amministrazione comunale di Ceccano. Dichiarazioni e contro dichiarazioni si susseguono sui giornali, sussurri e grida di una... Continue Reading →

Ceccano, a Palazzo Antonelli scontro Cerroni Maliziola


Scontro durissimo tra il sindaco Maliziola e il vicesindaco Cerroni: oggetto del litigio l'attribuzione del successo elettorale del Pd che ora tutti rivendicano. Il sindaco Maliziola ha diffuso un comunicato con tonalità molto acute. Eccone il testo: L’ottimo risultato elettorale europeo riportato dal PD- PSI è scaturito da contatto con il popolo ceccanese e con le riunioni... Continue Reading →

Ceccano, giunta Cerroni – Maliziola, plaudono De Angelis e il suo delfino Buschini


Soddisfazione e gioia per De Angelis e Buschini per l'entrata in giunta di Maurizio Cerroni a Ceccano. Ce ne dà notizia il Punto a mezzogiorno: Centrosinistra unito a Ceccano con il PD che entra in Giunta: Maurizio Cerroni assessore al personale, alle politiche sociali ed ai rapporti con gli enti e sviluppo del territorio, con... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: