Sui passi di Gesù, V: il tradimento, l’orto degli ulivi, la passione, il sepolcro, la tomba vuota


Quelle tombe, quelle pietre, quella valle, quegli ulivi, quante volte hanno visto Gesù percorrerle da una parte all’altra. Era una sua abitudine andare a pregare in un orto alle pendici del Monte degli Ulivi: qualcuna di quelle piante ha più di duemila anni, ha visto probabilmente Gesù con i suoi discepoli arrivare cantando i salmi... Continue Reading →

Sì, c’eravamo tutti


Sì, c’eravamo tutti in quella piazza ieri sera a Ceccano, tutti rappresentati da quei due misteri, che,  da secoli si inseguono per le strade della città. Tutti: c’erano i tanti poveri cristi vittime del terrore inumano che insanguina le nostre strade e vuole ingabbiarci nella paura, c’erano le madri delle vittime stravolte dal dolore della... Continue Reading →

Veni, Creator Spiritus, Pentecoste 2016


Veni, creator Spiritus mentes tuórum vísita, imple supérna grátia, quæ tu creásti péctora. Qui díceris Paráclitus, donum Dei altíssimi, fons vivus, ignis, cáritas, et spiritális únctio. Tu septifórmis múnere, déxtræ Dei tu dígitus, tu rite promíssum Patris, sermóne ditans gúttura. Accénde lumen sénsibus, infúnde amórem córdibus, infírma nostri córporis virtúte firmans pérpeti. Hostem repéllas lóngius... Continue Reading →

Sabato santo, il giorno più femmile


di Alessandro D'Avenia Il Sabato Santo è il giorno più femminile dell’anno, perché è il giorno dell’attesa. Solo la donna sa cosa vuol dire attendere, perché porta in grembo la vita per nove mesi e la si dice per questo in dolce attesa. Attesa e attenzione hanno la stessa radice, per questo le donne sono... Continue Reading →

Il sabato del silenzio


Da un’antica «Omelia sul Sabato santo». (Pg 43, 439. 451. 462-463) La discesa agli inferi del Signore Che cosa è avvenuto? Oggi sulla terra c’è grande silenzio, grande silenzio e solitudine. Grande silenzio perché il Re dorme: la terra è rimasta sbigottita e tace perché il Dio fatto carne si è addormentato e ha svegliato... Continue Reading →

La forza del sangue di Cristo


Vuoi conoscere la forza del sangue di Cristo? Richiamiamone la figura, scorrendo le pagine dell'Antico Testamento.     «Immolate, dice Mosè, un agnello di un anno e col suo sangue segnate le porte» (cfr. Es 12, 1-14). Cosa dici, Mosè? Quando mai il sangue di un agnello ha salvato l'uomo ragionevole? Certamente, sembra rispondere, non perché... Continue Reading →

La misericordia con gioia


Il giorno dopo la proclamazione dell'Anno Santo, ci facciamo spiegare la misericordia da S. Gregorio, vescovo e padre della Chiesa (Disc. 14 sull'amore ai poveri, 38, 40; PG 35, 907. 910) Serviamo Cristo nei polveri Afferma la Scrittura: «Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia» (Mt 5, 7). La misericordia non ha l'ultimo posto nelle beatitudini.... Continue Reading →

Dio perdona tutto, Dio perdona sempre, anno santo della misericordia


Cari fratelli e sorelle, ho pensato spesso a come la Chiesa possa rendere più evidente la sua missione di essere testimone della misericordia. E’ un cammino che inizia con una conversione spirituale; e dobbiamo fare questo cammino. Per questo ho deciso di indire un Giubileo straordinario che abbia al suo centro la misericordia di Dio.... Continue Reading →

Non ci attende la morte ma il paradiso


Essere santi non è un privilegio di pochi, ma è una vocazione per tutti. Lo ha ricordato Papa Francesco, oggi all’Angelus in Piazza San Pietro, nell’odierna festa di Tutti i Santi. “Il traguardo della nostra esistenza - ha detto - “non è la morte”, bensì il Paradiso.  Il servizio di Giada Aquilino:  Non sono superuomini, né... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: