Com’è difficile essere discepoli di Gesù


Gesù disse ai suoi discepoli: “A voi che ascoltate, io dico: Amate i vostri nemici, fate del bene a coloro che vi odiano, benedite coloro che vi maledicono, pregate per coloro che vi maltrattano. A chi ti percuote sulla guancia, porgi anche l'altra; a chi ti leva il mantello, non rifiutare la tunica. Da' a... Continue Reading →

Lo scandalo di andare in chiesa e odiare gli altri


C’è gente che è capace di tessere preghiere atee, senza Dio e lo fanno per essere ammirati dagli uomini. E quante volte noi vediamo lo scandalo di quelle persone che vanno in chiesa e stanno lì tutta la giornata o vanno tutti i giorni e poi vivono odiando gli altri o parlando male della gente.... Continue Reading →

Cristiani e politica, perché tanta sorpresa? Hanno detto no anche all’appello del Papa


In molti sono rimasti sorpresi per il sondaggio riportato da tanti giornali sul fatto che molti cattolici italiani sarebbero favorevoli alle esternazioni del ministro Salvini sugli immigrati. Al di là della veridicità dei dati, tutta da verificare, devo dire che è una situazione che non mi meraviglia: tre anni fa, nel settembre del 2015, papa... Continue Reading →

Veniteci, in parrocchia


di Simone Esposito I cento poveri cristi della Diciotti accolti dalle comunità cattoliche italiane stupiscono solo chi in parrocchia non ci viene mai. Veniteci, in parrocchia, dove trovate sempre meno ragazzi ma c'è sempre un pallone e un muretto di cemento per far crescere un'amicizia senza schermi e senza falsità. Veniteci, in parrocchia, dove i... Continue Reading →

La speranza dei Cristiani: il mondo del domani


Ignoriamo il tempo in cui avranno fine la terra e l'umanità, e non sappiamo il modo con cui sarà trasformato l'universo. Passa certamente l'aspetto di questo mondo, deformato dal peccato. Sappiamo, però, dalla rivelazione che Dio prepara una nuova abitazione e una terra nuova, in cui abita la giustizia, e la cui felicità sazierà sovrabbondantemente... Continue Reading →

Portiamo un nome glorioso


Divenuti discepoli del Signore, portiamo un nome glorioso. Ma a che cosa gioverebbe avere un così grande nome senza la coerenza della vita? Vano sarebbe esser nati ed entrati nella Chiesa; anzi sarebbe un tradire il Signore e la sua grazia. Meglio sarebbe non esser nati che aver ricevuto la grazia del Signore e peccare... Continue Reading →

I Cristiani? Inquieti e gioiosi, come li vuole Francesco


Intervista di Luca Rolandi a Marco Trufelli, presidente dell'Azione Cattolica Nella prospettiva tracciata dalla lettera di Bergoglio emerge l’importanza del contributo che i laici, in particolare i laici associati, possono portare alla realizzazione del sogno di Chiesa di cui Francesco si sta facendo interprete. A Vatican Insider parla Matteo Truffelli, il presidente nazionale dell’Azione Cattolica... Continue Reading →

I cristiani nel mondo


I cristiani non si differenziano dal resto degli uomini né per territorio, né per lingua, né per consuetudini di vita. Infatti non abitano città particolari, né usano di un qualche strano linguaggio, né conducono uno speciale genere di vita. La loro dottrina non è stata inventata per riflessione e indagine di uomini amanti delle novità,... Continue Reading →

Cristiani ed ebrei, oggi il Papa alla Sinagoga


Oggi alle 16 papa Francesco visita la Sinagoga di Roma. L'evento cade all'indomani del 50° anniversario della Nostra aetate che dedica il n. 4 ai rapporti con l'ebraismo, su cui un recente documento vaticano fa il punto. Rileggiamo il testo e il commento di Piero Stefani: in particolare il punto più innovativo del documento, ossia... Continue Reading →

Cosa distingue un cristiano?


Manifestiamo Cristo in tutta la nostra vita Tre sono gli elementi che manifestano e distinguono la vita del cristiano: l’azione, la parola e il pensiero. Primo fra questi è il pensiero, al secondo posto viene la parola che dischiude e manifesta con vocaboli ciò che è stato concepito col pensiero. Dopo, in terzo luogo, si... Continue Reading →

I cristiani


I cristiani nel mondo I cristiani non si differenziano dal resto degli uomini né per territorio, né per lingua, né per consuetudini di vita. Infatti non abitano città particolari, né usano di un qualche strano linguaggio, né conducono uno speciale genere di vita. La loro dottrina non è stata inventata per riflessione e indagine di... Continue Reading →

Siete davvero pecorelle del Signore?


Cristo, buon pastore «Io sono il buon Pastore; conosco le mie pecore», cioè le amo, «e le mie pecore conoscono me» (Gv 10, 14). Come a dire apertamente: corrispondono all'amore di chi le ama. La conoscenza precede sempre l'amore della verità. Domandatevi, fratelli carissimi, se siete pecore del Signore, se lo conoscete, se conoscete il... Continue Reading →

Misericordia, empatia del mondo


di Walter Kasper Povertà è un tema attuale nel nostro mondo ed è una sfida soprattutto per noi cristiani. Certo, povertà si trova anche da noi, in Occidente. Se faccio una piccola passeggiata attorno a San Pietro incontro non solo molti turisti, ma anche, soprattutto la sera, molti poveri che vivono sulla strada. Nelle periferie... Continue Reading →

Insegnate come ministri di Dio


di Giovanni Battista de La Salle, nel giorno della sua memoria liturgica Istruire i fanciulli, annunziare loro il Vangelo e formali nello spirito della religione è un grande dono di Dio. E' lui che vi ha chiamati a questo santo ufficio. In tutto il vostro modo di insegnare, comportatevi in modo che i fanciulli, affidati... Continue Reading →

Poveri e forestieri, il codice dell’alleanza


Non molesterai il forestiero, né lo opprimerai, perché voi siete stati forestieri nel paese d’Egitto.    Non maltratterai la vedova o l’orfano. Se tu lo maltratti, quando invocherà da me l’aiuto, io ascolterò il suo grido, la mia collera si accenderà e vi farò morire di spada: le vostre mogli saranno vedove e i vostri... Continue Reading →

Cristiani ed Ebrei, fratelli gemelli


Non pronuncerai falsa testimonianza contro il tuo prossimo è il titolo del sussidio che l’Ufficio nazionale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso della Cei ha diffuso in preparazione alla XIX Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei (che si celebra il 17). Un testo diffuso in concomitanza con due appuntamenti... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: