Cristiani e politica, perché tanta sorpresa? Hanno detto no anche all’appello del Papa


In molti sono rimasti sorpresi per il sondaggio riportato da tanti giornali sul fatto che molti cattolici italiani sarebbero favorevoli alle esternazioni del ministro Salvini sugli immigrati. Al di là della veridicità dei dati, tutta da verificare, devo dire che è una situazione che non mi meraviglia: tre anni fa, nel settembre del 2015, papa... Continue Reading →

Portiamo un nome glorioso


Divenuti discepoli del Signore, portiamo un nome glorioso. Ma a che cosa gioverebbe avere un così grande nome senza la coerenza della vita? Vano sarebbe esser nati ed entrati nella Chiesa; anzi sarebbe un tradire il Signore e la sua grazia. Meglio sarebbe non esser nati che aver ricevuto la grazia del Signore e peccare... Continue Reading →

Cristiani ed ebrei, oggi il Papa alla Sinagoga


Oggi alle 16 papa Francesco visita la Sinagoga di Roma. L'evento cade all'indomani del 50° anniversario della Nostra aetate che dedica il n. 4 ai rapporti con l'ebraismo, su cui un recente documento vaticano fa il punto. Rileggiamo il testo e il commento di Piero Stefani: in particolare il punto più innovativo del documento, ossia... Continue Reading →

Sergio Mattarella, un uomo inattuale


di Francesco Gaeta Indicando Sergio Mattarella a candidato Pd per il Quirinale, Matteo Renzi ha fatto una prima mossa laterale e significativa, la “mossa del cavallo” direbbe uno scacchista. Perché il personaggio scelto, oltre che di certa caratura istituzionale, sfugge alle categorie dell’attualità, della telepresenza, della logica politica corrente. Sergio Mattarella è inattuale perché non cerca il... Continue Reading →

Chesa senza frontiere, convegno a Ceccano, domenica 18 gennaio


«Chiesa senza frontiere, Madre di tutti» è il tema della 101ª Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato che si celebra domenica 18 gennaio 2015: a Ceccano l’iniziativa diocesana. (clicca sull'immagine per ingrandire) Come scrive Papa Francesco nel suo Messaggio per la Giornata «La Chiesa senza frontiere, madre di tutti, diffonde nel mondo la cultura dell'accoglienza... Continue Reading →

Uniti di fronte al terrore


di Dominique Quinio, direttore del quotidiano cattolico francese La Croix. Una tristezza immensa. L'attentato al cuore di Parigi che ha preso di mira il settimanale satirico Charlie Hebdo fa raggelare il sangue, come ci lasciano sbigottiti le decapitazioni perpetrate da Daech e le innumerevoli violenze largamente propagandate dai loro autori. Dodici persone sono state uccise da... Continue Reading →

Il progresso della fede


Si discute animatamente in questi giorni sulle possibili modifiche alla disciplina matrimoniale nella chiesa. Vincenzo di Larins, santo monaco nato a metà del V secolo, ci spiega lo sviluppo del dogma Qualcuno forse potrà domandarsi: non vi sarà mai alcun progresso della religione nella Chiesa di Cristo? Vi sarà certamente e anche molto grande. Chi... Continue Reading →

Don Pino Puglisi: i profeti che non dimentichiamo


di Gianni Di Santo - I giusti salveranno la terra. La scrittura sacra oggi ha il cuore e l’anima di Pino Puglisi. Sono passati ventuno anni da quando don Pino fu ucciso dalla mafia quel 15 settembre 1993. Anni in cui la mafia ha continuato  a mietere le sue vittime, ma “tempo buono” anche per... Continue Reading →

Cattolici e politica: siate lievito nel mondo


Ecco la missione a cui sono chiamati i legislatori e i politici cattolici: “Essere lievito nel mondo”. Con l'obiettivo di portare i valori autenticamente cristiani nella città terrena e realizzare la Città di Dio.  Lo ha ricordato il cardinale segretario di Stato Pietro Parolin, portando il saluto di Papa Francesco ai partecipanti alla Conferenza annuale... Continue Reading →

Berlinguer e i cattolici


di Umberto Folena Come definire il rapporto tra Enrico Berlinguer e i cattolici? Una passione mai del tutto corrisposta, terminata con la morte dei principali protagonisti. Oppure: un amore che non poteva che finir male per la distanza intrinseca tra comunisti e cattolici, per il loro Dna troppo diverso... E il compromesso storico: capolavoro, sia... Continue Reading →

Il papa ai vescovi: fuggiamo le tentazioni che si sfigurano


Come Pastori, dobbiamo rifuggire da tentazioni che diversamente ci sfigurano: la gestione personalistica del tempo, quasi potesse esserci un benessere a prescindere da quello delle nostre comunità; le chiacchiere, le mezze verità che diventano bugie, la litania delle lamentele che tradisce intime delusioni; la durezza di chi giudica senza coinvolgersi e il lassismo di quanti... Continue Reading →

Cittadini degni del vangelo


Cattolici e storia d’Italia, la fatica e la dignità del lavoro è il tema del convegno che ci sarà mercoledì 26 marzo a Ceccano, nell’aula magna del Liceo. Alle ore 9,10 il prof. Marco Franchin, già vicepresidente nazionale dei giovani di Azione Cattolica, parlerà di Rerum Novarum, di magistero sociale, di Bachelet, di Moro, di... Continue Reading →

Dove sono i cattolici italiani?


di Giuseppe Savargnone Devo dirlo, anche se so che ci sarà chi non è d'accordo con me. Anzi, spero di essere subissato di documentate proteste e di smentite che, prove alla mano, smentiscano la mia affermazione: mi sembra che i cattolici, in questo delicatissimo momento storico del nostro Paese, siano spariti dalla scena pubblica. Non... Continue Reading →

La famiglia al centro


di Francesco Belletti e Pietro Boffi – Cisf (partecipanti alla Settimana Sociale di Torino) Speranza e futuro: per uscire allo scoperto, nell’Italia di oggi, con un simile binomio, ci vuole un notevole coraggio. Se poi è la famiglia il soggetto che viene individuato come snodo fondamentale perché la nostra disastrata società ritrovi lo slancio per... Continue Reading →

La famiglia, scuola di generosità, condivisione, responsabilità


La famiglia è scuola privilegiata di generosità, di condivisione, di responsabilità, scuola che educa a superare una certa mentalità individualistica che si è fatta strada nelle nostre società. Sostenere e promuovere le famiglie, valorizzandone il ruolo fondamentale e centrale, è operare per uno sviluppo equo e solidale. Così papa Francesco ha scritto nel messaggio alla... Continue Reading →

Ciò che è bene per la famiglia è bene per il Paese


"Il problema non è tanto chiedere maggiori risorse per la famiglia (che pure sono assolutamente necessarie), quanto piuttosto pretendere una diversa prospettiva, non assistenziale, non passivizzante, ma promozionale (...). In questo senso è strategico valorizzare le forme associative e solidaristiche tra famiglie, a partire dalle esperienze più informali di mutualità e di auto-aiuto, a livello... Continue Reading →

Famiglia, servono gesti concreti


di Antonio Sciortino direttore di Famiglia Cristiana   D a giovedì 12 a domenica 15 settembre si svolge a Torino la 47ª Settimana sociale dei cattolici italiani, dedicata quest’anno alla famiglia,“Speranza e futuro per la società italiana”. Scelta coraggiosa. Del resto, sono sotto gli occhi di tutti le difficoltà delle famiglie: c’è una crescente povertà... Continue Reading →

Italiani e vangeli, li conosce soltanto 1 su 3


Neanche Dan Brown con le provocazioni sui vangeli apocrifi è riuscito nell'impresa: gli italiani continuano ad essere poco informati sui vangeli e sulla cultura religiosa in genere, pur dichiarandosi al 90 per cento cattolici. Lo scrive Nicola Nuti su http://www.newscattoliche.it/ Il 92% degli italiani si dice Cattolico e quasi il 90% afferma di aver ricevuto un’educazione... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: