Migranti, accoglienza, anche nell’emergenza profughi l’Italia spende meno di Germania e Svezia


di Enrico Di Pasquale, Andrea Stuppini e Chiara Tronchin La spesa dell’Italia per il sistema di accoglienza dei richiedenti asilo è in linea con quella degli altri paesi UE. Anche in situazioni di emergenza come oggi o nel 2011. Anzi la cifra pro-capite per gli ospitati è inferiore rispetto a quanto garantito da Germania e Svezia.... Continue Reading →

Frosinone viene giù, il viadotto Biondi rimandato a settembre


E' estate e non se ne fa nulla, tanto la gente pensa alla serie A: la frana del viadotto Biondi a Frosinone è lì, minacciosa, incombente, senza che le autorità competenti, Ministero, Regione, Comune, si mettano d'accordo per intervenire. Tutto accade nella tranquilla sopportazione della città capoluogo, ubriacata dalla seria A del calcio e dimentica... Continue Reading →

Ceccano, elezioni, tutta colpa di Renzi


Tranquilli, ragazzi, nessuna paura: a Ceccano la sinistra ha perso per colpa di Renzi. Non c'entrano niente le cariatidi al potere ininterrottamente dai primi anni 90, la geometrocrazia che ha cementificato Ceccano, il crollo del palazzetto dello sport, la chiusura dell'ospedale, la totale assenza di sostegno alle iniziative culturali, l'asservimento ai gestori di acqua e... Continue Reading →

Quanti rifugiati ci sono in Vaticano?


Andrea Tornielli prende spunto dalle parole di Salvini per chiarire quale sia l'impegno della Chiesa italiana nei confronti dei migranti «Quanti rifugiati ci sono in Vaticano?», ha domandato Matteo Salvini rispondendo alle parole del Papa. Negli ultimi mesi Francesco ha voluto dare un segno tangibile di vicinanza agli homeless aprendo per loro un servizio docce... Continue Reading →

Ceccano, elezioni, fallisce la mediazione De Angelis, nessun apparentamento ufficiale Compagnoni Querqui


Sembra non ci sia stato alcun apparentamento ufficiale tra Compagnoni e Querqui: questo almeno secondo le indiscrezioni della serata. De Angelis non sarebbe riuscito nel suo intento, almeno ufficialmente. Sempre secondo le indiscrezioni, l'ex sindaco di Ceccano avrebbe voluto  arrivare ad un accordo ufficiale ma le altre componenti del suo raggruppamento non avrebbero accettato. L'apparentamento... Continue Reading →

Ceccano, elezioni, ecco i delfini


Monseigneur le Dauphin... Delfini, come chiamarli altrimenti? Sono i figli di alcuni esponenti politici di Ceccano: da tanti anni sulla scena di palazzo Antonelli,  hanno stimato cosa buona il farsi da parte ma non hanno lasciato completamente. Hanno passato il testimone: così figlie e figli d'arte, quelli che nella Francia monarchica si chiamavano i Delfini,... Continue Reading →

Ceccano, elezioni, ipotesi per il consiglio comunale


Ecco le prime ipotesi di formazione del consiglio comunale a seconda che si affermi Caligiore o che invece prevalga il rivale, Compagnoni. Si tratta di ipotesi giornalistiche, tette da confermare. Secondo l'ipotesi diffusa stamane, se vincesse Caligiore il consiglio comunale di Ceccano verrebbe rivoluzionato: sugli scranni di palazzo Antonelli infatti salirebbero soltanto 7 ex consiglieri... Continue Reading →

2 giugno, Festa della Repubblica, il Presidente: basta con le liti


Al termine del Concerto nel Palazzo del Quirinale, il presidente della Repubblica si è così espresso: Questo 2 giugno del 2015 presenta qualche segnale di speranza, pur nelle difficoltà che permangono nella vita quotidiana degli italiani, si inizia a intravedere l'uscita dalla crisi di questi anni. L'Italia nella sua storia recente ha attraversato diverse stagioni... Continue Reading →

Banda ultralarga, scuole e comuni insieme al Liceo di Ceccano per cambiare la nostra terra


Università, Conservatorio, scuole, provincia, comuni, imprese insieme per dotare il territorio della banda ultralarga, infrastruttura indispensabile nel mondo di oggi, basato sulla fortissima integrazione delle informazioni e sulla necessità di collegarsi con tempi brevissimi con ogni parte del pianeta. E a Ceccano, stamattina, nella presidenza del Liceo, si è messa la prima pietra di quell’associazione... Continue Reading →

L’onorevole contadino, un’intervista al sen. Angelo Compagnoni


E' stato uno dei protagonisti della storia del XX secolo a Ceccano e in Italia soprattutto per le politiche relative all'agricoltura: bracciante, contadino, entrò in politica subito dopo la guerra, nelle fila del Pci arrivando ad esserne deputato e senatore per quattro legislature. Tornato a Ceccano, Angelo Compagnoni è stato sindaco della città alla fine... Continue Reading →

Il Liceo di Ceccano e don Ciotti, un commento di Raffaella Celani


Ecco le parole di Raffaella Celani, allieva della V G, dopo l’incontro del Liceo di Ceccano con don Luigi Ciotti “Siamo oggi partecipanti di un progetto che si chiama mondo, ma quanto questa partecipazione può essere definita attiva? Ci si lamenta, ci si lamenta di una crisi economica che non può essere definita solo economica... Continue Reading →

Expo, il cibo oltre i sofismi


di  Paolo FOGLIZZO e Chiara TINTORI Ci siamo. Dopo tanto discutere sulla sua utilità, il disorientamento generato dalle inchieste giudiziarie, il timore di non vedere realizzati gli spazi espositivi, Expo apre i battenti. Molte sono le prospettive con cui guardare all’evento o muoversi attraverso i padiglioni (per chi li visiterà) e a partire dalle quali valutarne i... Continue Reading →

Il maggio dei libri


Il 23 aprile riparte IL MAGGIO DEI LIBRI, la campagna di promozione alla lettura organizzata dal Centro per il Libro e la lettura, ormai diventata un appuntamento abituale e diffuso in tutto il territorio nazionale, quest’anno affiancata da un ricchissimo programma di eventi Le Piazze del libro, sul territorio e Scriviamoci per gli studenti delle... Continue Reading →

Rifugiati, la tragedia continua


di Maurizio Ambrosini per http://www.lavoce.info/ I numeri delle migrazioni La nuova tragedia del mare nel canale di Sicilia fa oscillare nuovamente il pendolo dell’opinione pubblica verso l’orrore e la compassione, dopo che con troppa fretta era stata archiviata l’operazione Mare Nostrum, accusata di attrarre nuovi sbarchi sulle nostre coste. Poche settimane fa, avevano suscitato scalpore i... Continue Reading →

700 morti sulla nostra coscienza


di Fulvio Scaglione Se volessimo abbassarci ai livelli della quotidiana polemica politica, potremmo chiedere a coloro che a gran voce chiesero l'abolizione della missione Mare Nostrum come si sentono oggi, dopo l'affondamento del peschereccio carico di migranti. Una tragedia dal bilancio provvisorio di 700 morti, uomini donne e bambini annegati mentre un mercantile si avvicinava... Continue Reading →

Marika Venezia: la libertà è così bella


Sabato mattina, in occasione del focus Resistenza in lettere, che si svolge nell'ambito del Meeting Cinema6Storia, sarà ospite al Teatro Manzoni  di Cassino Marika Venezia, moglie di Shlomo, recentemente scomparso, che testimonierà sul periodo della guerra e la deportazione degli ebrei nei campi di concentramento. Abbiamo realizzato questa intervista telefonica per il nostro sito. Marika Venezia è la... Continue Reading →

GeoDemo, l’Italia in cifre


L'Istat mette a disposizione i dati ufficiali più recenti sulla popolazione residente nei Comuni italiani derivanti dalle indagini effettuate presso gli Uffici di Anagrafe. Interrogazioni personalizzate (per anno, territorio, cittadinanza, ecc.) permettono di costruire le tabelle di interesse e scaricare i dati in formato rielaborabile. È possibile trovare anche informazioni sui principali fenomeni demografici, come... Continue Reading →

Libia, la mappa delle milizie


Una Libia politicamente spaccata in due e attraversata da milizie armate e jihadisti che con l'Is sono avanzati nelle ultime settimane da est a ovest. Questa in sintesi la mappa dei protagonisti in campo. JIHADISTI IS - È stata Derna, ex provincia dell'Italia coloniale sulla costa orientale del Paese, la prima città libica a giurare... Continue Reading →

Ucraina, l’Europa trema


di Fulvio Scaglione Sottovalutata per un anno intero (proprio nel febbraio scorso scoppiavano a Kiev i disordini di Euromaidan che portarono alla fine del regime filorusso di Viktor Janukovich), la crisi in Ucraina è oggi un incubo per l'Europa intera. In particolare, molti si chiedono se il conflitto non possa allargarsi, fino a coinvolgere Paesi... Continue Reading →

L’autonomia delle realtà umane e Dio


Secondo il disegno di Dio e la sua volontà l'attività dell'uomo deve corrispondere al vero bene dell'umanità, e permette agli individui, sia in quanto singoli che quali membri della collettività, di coltivare e di attuare la loro integrale vocazione. Molti nostri contemporanei, però, sembrano temere che, se si fanno troppo stretti i legami tra attività... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: