Ceccano, strisce blu, ultimi giorni prima dell’assegnazione dell’appalto


La giornata decisiva sarà il 23 settembre. Se non ci saranno stati interventi da parte dell’amministrazione comunale, la commissione aggiudicatrice dell’appalto, dopo 30 giorni dalla pubblicazione dei risultati della gara, darà il via libera alla ditta che, da unica partecipante alla gara, è risultata vincitrice. Da quel momento, le strade di Ceccano cominceranno a tingersi di blu, non soltanto lungo le direttrici di traffico e negli incroci più importanti, ma anche nei grandi parcheggi a servizio della cittadinanza, Piazzale XXV Aprile, Piazzale Europa, il Piazzale della Stazione Ferroviaria, Piazzale Giovanni Bachelet, Piazzale S. Paolo della Croce. La ditta appaltatrice, che è la stessa che gestisce i parcheggi di Castellammare di Stabia, il comune campano presente nel famoso copia incolla nel bando per l’appalto delle strisce blu a Ceccano, provvederà alla delimitazione degli stalli, all’organizzazione dei parcometri, alla introduzione di una tecnologia con cui poter pagare soltanto con il cellulare. Alcune categorie di cittadini sembrano particolarmente preoccupate per l’avvio dell’operazione strisce blu: i commercianti, turbati dalla prospettiva che il parcheggio a pagamento possa ulteriormente scoraggiare i clienti, che non avrebbero neppure lo sfogo dei grandi spazi anch’essi assoggettati al colore blu, tutti coloro che abitano o lavorano nel centro cittadino che sarebbero sottoposti ad un’ulteriore forma di tassazione, tenendo conto che avverrà per automezzo, quindi chi ne ha più di uno in famiglia dovrà calcolare di raddoppiare o triplicare l’eventuale abbonamento. Ci sono poi coloro che si chiedono perché mai si sia dovuto far ricorso ad una ditta campana invece di favorire opportunità di lavoro sul territorio provinciale.

Una risposta a "Ceccano, strisce blu, ultimi giorni prima dell’assegnazione dell’appalto"

Add yours

  1. Chiedo alla amministrazione comunale di Ceccano di cancellare questo enorme errore politico e sociale. Io lo ritengo uno schiaffo a tutta la cittadinanza anche o sopratutto in un momento storico critico (a dir poco) economicamente parlando. Qualche esempio: chi vive al centro storico pagherà una nuova tassa per tenere l’auto sulla strada. Chi lavora da pendolare pagherà un’altra tassa per parcheggiare l’auto. Chi deve comprare nei negozi pagherà di più i prodotti. Propongo di cancellare le strisce blu esistenti e farle tutte bianche e chi parcheggia al di fuori sarà multato. Questo sarebbe un vero servizio per tutti i cittadini e non mortificarli con altre tasse o spese. “La più alta forma di autorità è l’esempio” DATE L’ESEMPIO!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria @ La Statale

Risorse web per la storia, novità ed eventi della Biblioteca di Scienze della storia e della documentazione storica, Università degli Studi di Milano

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: