Ceccano, il Requiem di Fauré, con l’orchestra e il coro del Conservatorio, martedì 12 aprile, ore 18,30 a S. Giovanni


Sarà il Requiem di Gabriel Fauré il momento culminante del Concerto della Settimana Santa dell’Orchestra e del Coro del Conservatorio Licin io Refice di Frosinone. Si terrà a Ceccano, nella Collegiata di S. Giovanni battista alle ore 18,30 . Aprono il concerto il Kyrie e l’Agnus Dei dalla Missa Cantate Domino seguiti dal Gloria dalla Missa Regina Martyrum, due tra le più significative opere sacre di Licinio Refice, grande compositore, sacerdote e didatta originario di Patrica,  cui è giustamente intitolato il Conservatorio. Segue il Libera me, Domine dall’oratorio Transitus animae di Lorenzo Perosi, presbitero, compositore e direttore di coro, anch’egli nume tutelare della musica sacra novecentesca, di cui ricorre il 150° anniversario dalla nascita. Culmine del concerto è rappresentato dall’esecuzione integrale del mirabile Requiem del 1883 di Gabriel Fauré, compositore francese tra i più originali ed influenti della sua epoca. In particolare, il Requiem spicca per un’evocazione delicata e rasserenante. L’opera di Fauré infatti rinuncia a musicare quello che normalmente era considerato il culmine emotivo della messa da Requiem: la sequenza Dies Irae di Tommaso da Celano. Fauré si concentra su sentimenti di profondo lirismo come nel Libera me o il Pie Jesu,  di commovente compostezza come nell’ In Paradisum, di poesia meditativa come nel Kyrie, per offrire una sua interpretazione ascetica, serena e consolatoria dei testi del Requiem, in contrasto con la parafrasi prevalentemente drammatica, che aveva suggerito in particolare l’estetica ottocentesca negli esempi magistrali di Berlioz e Verdi.

Pagine di coinvolgente bellezza e di straordinaria intensità spirituale che saranno affidate alla sapiente interpretazione del Coro ed Ensemble cameristico del Conservatorio Licinio Refice di Frosinone per la direzione del M° Fabrizio Menicocci e composto da: Viviana Battista Soprano, Zhang Hang baritono, Francesco Negroni e Daniel Miskiv Viole, Luca Pincini Francesco Salvador Violoncelli, Alfredo Germani Contrabbasso, Mauro Verdozzi ed Elia Messercola Corni, Elena Sofia Ferrante Carrante Violino, Valerio Lisci Arpa, Maria Violanti Organo, Enrico De Fusco Timpani. 

qui il libretto di sala del concerto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria @ La Statale

Risorse web per la storia, novità ed eventi della Biblioteca di Scienze della storia e della documentazione storica, Università degli Studi di Milano

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: