Ceccano, un ex ospedale da sistemare subito


Se passa questo momento, quella vergogna in via Roma rimarrà lì chissà per quanti altri decenni. Crollò il giorno di san Marco del 1997: il 25 aprile di quell’anno i solai dell’ultimo piano si abbatterono su quegli spazi che erano vuoti soltanto per il giorno festivo, un miracolo attribuito a San Marco. Ci riferiamo ai locali dell’ospedale civile SS. Sacramento e Rosario di Ceccano, in via Roma. Da quel giorno tutti i reparti ospedalieri furono trasferiti al S. Maria della Pietà. Ora, dopo la dismissione dei locali da parte della Asl, metà dell’edificio è tornato di proprietà della Confraternita e sono stati magnificamente sistemati con i fondi dell’8 per mille alla Chiesa cattolica. Il resto dell’edificio, di proprietà comunale ed ora restituito a Palazzo Antonelli, è rimasto così com’era al momento del crollo 25 anni fa. E’ un edificio imponente, con una grande cubatura che potrebbe diventare il centro funzionale della città o qualunque altra cosa. Si attende che, in questi giorni, sia reso noto il progetto di rigenerazione urbana da parte dell’amministrazione. Speriamo che comprenda anche l’ex ospedale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria @ La Statale

Risorse web per la storia, novità ed eventi della Biblioteca di Scienze della storia e della documentazione storica, Università degli Studi di Milano

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: