Ceccano, carabinieri in esilio ancora per molto, per il sindaco la responsabilità è stata del commissario prefettizio


Se fossi stato io sindaco i carabinieri non sarebbero mai andati via da Ceccano ma c’era il commissario che non volle spendere per sistemare locali alternativi. Lo ha dichiarato senza peli sulla lingua il primo cittadino della città vetuscolana, durante la conferenza stampa per il primo anno di mandato. Ed ha anche informato che la pratica per la ristrutturazione dell’edificio, lavori iniziati nel 2015, è ferma al genio civile che deve approvare la sistemazione degli oscillatori sismici sotto l’edificio in fase di restauro. Si tratta di un sistema di molle e di smorzatori in grado di assorbire gli effetti delle scosse sismiche. Caligiore non è sembrato molto ottimista sui tempi della ripresa dei lavori alla caserma di via Carlo Alberto Dalla Chiesa. Ora, se davvero i tempi saranno così lunghi, non si potrebbe pensare ad una soluzione alternativa al trasferimento a Giuliano di Roma, a fare ora ciò che non volle fare il commissario?

2 risposte a "Ceccano, carabinieri in esilio ancora per molto, per il sindaco la responsabilità è stata del commissario prefettizio"

Add yours

  1. Insomma, la colpa è sempre degli altri, dei comunisti, dei marziani, ora del Commissario Prefettizio.
    Quando cominceranno ad assumersi qualche responsabilità, nel 2087?
    Mah…

  2. ” … fossi stato io sindaco …”
    I lavori risultano essere iniziati nel 2015, di fatto in contemporanea con l’entrata in scena del mirabolante Caligiore 1. Da allora, tranne la parentesi commissariale durata più o meno un anno, ‘sto cesso di paese è stato amministrato (per modo di dire) senza soluzione di continuità dalla stessa banda di fenomeni (ora Caligiore 2).
    In sostanza, cinque anni su sei.
    E la colpa di questo vergognoso ritardo nella conplusione de lavori sarebbe del Commissario?
    Si baloccassero meno con le egidie e coi pupazzetti dei templari e pensassero di più alle vere emergenze del paese, piuttosto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Risorse web per la storia, eventi, novità in biblioteca

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: