Ferragosto e Assunta, si danno gli auguri?


Da qualche tempo si usa dare gli auguri a Ferragosto ma auguri di cosa? Certo è sempre bello augurare qualcosa di bene ai nostri amici ma perché proprio a Ferragosto. Questa Festa, che fa parte della tradizione italiana ed è sconosciuta in moltissimi paesi del mondo, ha origini romane. Il termine, infatti, deriva dalla locuzione latina Feriae Augusti, ad indicare il mese dedicato al riposo dell’imperatoreOttaviano Augusto. Egli, infatti, nel 18 d.C. decretò che l’intero mese di Agosto (che da lui prende il nome, sostituendo l’anticoSextilis, ovvero quello che era considerato il sesto mese dell’anno) fosse dedicato a variecelebrazioni, tutte volte a consacrare la fertilità dei campi, al termine dell’effettuazione dei raccolti.

Uno dei riti fondamentali era quello dedicato alla dea Diana che veniva festeggiata il 13 agosto. Come molti altri riti che venivano celebrati dai Romani anche le Feriae Augusti avevano origine orientale, ispirate alle celebrazioni che si svolgevano in Siria in onore di Atagartis, patrona della fertilità e del lavoro dei campi.

Ai contadini era elargita dai proprietari una mancia, che in età rinascimentale fu resa obbligatoria dai decreti pontifici. In tutto l’impero romano, accanto ai riti in onore degli dei, venivano organizzati degli eventi per mezzo dei quali si intratteneva il popolo, anche perché in questo modo Augusto otteneva l’approvazione e la fedeltà dei suoi sudditi: assai gradite erano le corse di cavalli e gli animali da tiro, come asini e muli, venivano dispensati dal lavoro e agghindati con fiori. Ne sono rimaste tante, fra cui la più famosa il “Palio dell’Assunta” che si svolge a Siena il 16 agosto. 

Il Cristianesimo volle dare senso alla festa pagana sovrapponendo al culto di Diana quello Maria Assunta in cielo, secondo l’antichissima tradizione della dormitio Mariae, in cui al corpo della Madre di Dio appena morta fu risparmiata la corruzione del sepolcro. Tale tradizione diventò articolo di fede per la Chiesa soltanto nel 1950, con la proclamazione del dogma da parte di Pio XII. Proprio questa tradizione però consente di dare un senso agli auguri di Ferragosto. Ce lo spiega San Paolo che scrive ai Cristiani di Efeso (cfr Ef 1, 16 – 2, 10): Possa egli davvero illuminare gli occhi della vostra mente per farvi comprendere a quale speranza vi ha chiamati, quale tesoro di gloria racchiude la sua eredità fra i santi e qual è la straordinaria grandezza della sua potenza verso di noi credenti secondo l’efficacia della sua forza. Dio, ricco di misericordia, per il grande amore con il quale ci ha amati, da morti che eravamo per i peccati, ci ha fatti rivivere con Cristo: per grazia infatti siete stati salvati. Con lui ci ha anche risuscitati e ci ha fatti sedere nei cieli

Ecco, Maria è la prima che ha avuto l’eredità promessa a ciascuno di noi: la morte non ha più alcun potere. Niente ci potrà separare da Cristo, nessuna paura della morte e dalla corruzione!

Per questo, tanti auguri di Ferragosto e buona festa dell’Assunta!

ndr: diverse notizie di questo post sono tratte da 15-agosto-la-festa-dellassunta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Risorse web per la storia, eventi, novità in biblioteca

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: