Ceccano plastic free, una giornata per ripulire una discarica a cielo aperto


Era sotto uno dei piloni della superveloce, alla Pescara, nei pressi della scuola elementare, con tanto di amianto esposto, vicino al passaggio dei bambini: gazebo in metallo, scocca di scooter, pezzi di automobile, pericolosissimi pannelli di eternit. Questo il risultato dalla quarta giornata di raccolta di Ceccano plastic free, con i volontari coordinati da Marco Bovieri, che in un post su facebook scrive: La zona sottoposta a bonifica è stata la Pescara, in particolare il piazzale antistante il cavalcavia dell’alta velocità, luogo di ritrovo dal quale non ci siamo spostati perché abbiamo trovato una vera e propria discarica a cielo aperto! I ritrovamenti più eclatanti di oggi sono stati: un gazebo in ferro completo di telone, l’intera scocca di uno scooter, qualche pezzo di automobile, tante, tante bottiglie di plastica di ogni genere, incastrate nei cespugli e, dulcis in fundo, svariati pannelli di Eternit. Ringrazio di cuore tutti i partecipanti in particolare come sempre i ragazzi, i bambini ed anche i loro genitori che li accompagnano. Ringrazio i ragazzi della Gea che andranno a raccogliere quello che abbiamo trovato, l’assessorato all’ambiente e il Comune di Ceccano per la rimozione dei rifiuti speciali e per l’appoggio all’associazione Plastic Free! L’onda blu cresce sempre di più.

Una risposta a "Ceccano plastic free, una giornata per ripulire una discarica a cielo aperto"

Add yours

  1. Ringraziano il Comune e l’Assessorato all’Ambiente…
    Di cosa, di grazia?
    Un gruppo di persone, a quanto pare, si vedono costrette a sostituirsi agli “operatori ecologici” comunali, e ringraziano della cosa il Comune?
    Cioè, ringraziano il Comune del disservizio fornito? E poi, il Comune stesso si vanta e pavoneggia della cosa?
    Boh, a me ‘sta faccenda pare ai limiti del surreale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Risorse web per la storia, eventi, novità in biblioteca

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: