A che servono i talenti? Una riflessione su Vittorio Bachelet a 40 anni dal suo assassinio


di Simone Esposito

Aveva solo 25 anni quando scrisse queste parole, chiedendosi davanti alla parabola: a che servono questi talenti? “Perché chi ha avuto più talenti, deve conoscere di più il bene e il male che c’è nella vita sociale: deve arricchire di ideali, di forza, di entusiasmo la sua vita, e deve insieme acquistare il senso del possibile, del concreto, del pratico. Solo quando riuscirà a trasformare l’elaborazione del pensiero in strumento vivo di miglioramento sociale potrà dire di averli fatti fruttificare i suoi talenti”. In lui era già chiaro quello sarebbe stato il filo rosso della sua esperienza umana, professionale, politica e cristiana: quella inesorabile tenacia nel seminare il bene, nel coltivarlo con fatica paziente, nel difenderlo con mitezza, nel testimoniarlo senza cedimenti. Mettendo a vantaggio di tutti quello che troppi preservano per il proprio conto: il tempo, l’intelligenza, la passione, la capacità, la competenza. È in questa mistica del servizio che sta il suo martirio, un martirio cristiano, non solo laico, perché chi ha colpito a morte l’uomo delle istituzioni “nell’adempimento del suo dovere” ha sparato anche al centro della pagina di Vangelo posta a fondamento concreto di quel dovere, di quell’impegno. Ed è per questo che generazioni e generazioni di cristiani, me incluso, si sentono in debito con lui per una radice così profonda che ancora oggi, quarant’anni dopo, tiene in piedi la fede di tanti di noi. Che non abbiamo bisogno di leggerlo stampato nel “proprio” del messale, per celebrare la memoria di San Vittorio Bachelet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Risorse web interessanti per la storia, eventi, novità in biblioteca

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: