Forse erano lacrime


beach dawn dusk ocean
Photo by Sebastian Voortman on Pexels.com

di Gemma Gemmiti

Oggi ho visto la parola “Cura”.
Era dentro alle mani piene di crema di un papà che correva dietro al suo piccino di forse tre anni sul bagnasciuga.
Era avvolta dentro a un telo di cotone colorato e si intravedeva da sotto a un piccolo cappellino rosa.
Ho chiesto a sua madre come si chiamasse, mi ha sorriso mostrandomi monili di legno intagliati, senza rispondermi, non mi capiva e allora anche lei è diventata
“Cura” per il magico potere riflessivo che hanno le parole, specialmente quelle che restano tra le labbra.
Ho trovato la parola “Cura” persino dentro ad un contenitore di plastica pieno di insalata di riso, e negli asciugamani che venivano agitati un po’ più in là, per non dar fastidio con la sabbia a sconosciuti che passavano una domenica tranquilla.
È strana la vita, ti deposita in un punto a caso sulla Terra ed è da lì che tutto parte, da lì.
E non è sempre vero che puoi essere ciò che vuoi, che hai nelle mani il tuo futuro.
Dipende da dove nasci, più che da chi.
Guardavo l’orizzonte e pensavo che dovremmo avere Cura di ciò che ci circonda, del mare per esempio.
E di chi lì dentro ci muore.
Oggi mi è sembrato più salato.
Forse erano lacrime.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Oltre il bar dello sport: opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

virgoletteblog

non solo notizie in co-blogging

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

RomaCassino Express

Associazione pendolari Roma-Cassino

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: