Le verità “tombate” del caso Moro


img800-le-verit-tombate-sul-caso-moro-134739di Giuseppe Fioroni, presidente della III Commissione parlamentare d’inchiesta sul caso Moro

Per comprendere i motivi del rapimento e dell’uccisione di Aldo Moro dobbiamo partire da un dato: i terroristi non hanno mai avuto paura di chi gestisce il potere, che è visto invece come utile a generare disagio e rivolta, bensì hanno sempre individuato come minaccia grave coloro che hanno idee, che hanno un pensiero forte che genera azione e riforme.

Moro aveva intuito dall’inizio degli anni ’60 che era terminata la fase della Prima Repubblica iniziata con la Costituente, ed aveva avviato quindi un percorso di ammodernamento del sistema democratico finalizzato a superare quell’empasse rappresentato da una Dc abituata a vincere e a ripartire il potere e da un Pci che aveva un elettorato deluso dalla mancanza di risultati. Riuscendo ad allargare la base democratica e far condividere alla gran parte del Paese valori comuni, Moro voleva consegnare all’Italia una “democrazia integrale”, chiamando i partiti ad un confronto sui programmi ed esonerando il sistema dall’obbligo di far vincere e governare soltanto una forza. I danni della morte di Moro li paghiamo ancora oggi, perché nessuno ha messo in campo un progetto sostanziale di rinnovamento della democrazia analogo al suo ed ognuno si è arroccato nuovamente – sia il pentapartito sia il Pci – nelle sue posizioni per poi incagliarsi in tangentopoli. Si è così scelta la scorciatoia di rinnovare attraverso le leggi elettorali anziché con le riforme del sistema democratico. Abbiamo indotto gli italiani a non votare più perché credevano in qualcosa, ma per scegliere qualcuno. E questo è stato l’inizio del degrado.

continua a leggere qui 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Oltre il bar dello sport: opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente,

altrimenti tutto è arte.

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

virgoletteblog

non solo notizie in co-blogging

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

RomaCassino Express

Associazione pendolari Roma-Cassino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: