Critical mass contro lo strapotere delle auto


E’ un modo per dire quanto siamo stanchi delle automobili e del loro strapotere, del fatto che una cittadina sia strutturata soltanto attorno alle automobili, con tutto il loro carico di confusione, rumore, inquinamento, irrazionalità. Venerdì sera, alle 21,30 tutti coloro che vogliono manifestare questo stato d’animo si troveranno alla stazione di Ceccano per la Critical mass, in bici per dire che c’è bisogno di un sistema alternativo di trasporto e di mobilità in cui la bicicletta ritorni ad essere mezzo normale e quotidiano per gli spostamenti. E per fare questo c’è bisogno di piste ciclabili, di corsie protette, di marciapiedi percorribili: cose che costano poco ma che non si fanno.

La critical mass non ha organizzatori, non è un partito, non ha progetti: è soltanto una manifestazione per dire come la città possa essere vissuta in maniera diversa rispetto a come è vissuta oggi.

Portatevi il giubbetto catarifrangente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Oltre il bar dello sport: opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Risorse web interessanti per la storia, eventi, novità in biblioteca

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: