Bosco Peschieta: tra incanto e frigoriferi, andate a correre e a camminare lì


Certo colpisce di più il frigorifero abbandonato nel querceto ma il luogo è bello, ha paesaggi incantevoli, meriterebbe difesa e promozione prima che venga anche questo trasformato in basamento per residence.

E’ il bosco della Peschieta, lungo l’antica via Latina, una volta strada principale per l’accesso al Castello dei de Ceccano, oggi, contrada un po’ dimenticata con discariche che compaiono qua e là e qualche bella villa ben inserita nel contesto.

Ma non ci vuol niente a fargli fare la fine della Madonna delle Grazie o della collina della Casette o di via Marano. Un soffio e via, cemento per tutti.

Una proposta a camminatori e corridori: nel bosco Peschieta ci sono quasi due chilometri di strada tra le querce. provate a camminare e a correre lì piuttosto che su un tartanm senza alberi a due passi da uno dei corsi d’acqua piùinquinati del mondo e a 100 metri lineari dal depuratore…  sarà un modo per conoscere un altro bel luogo di Ceccano e contribuire a difenderlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Risorse web interessanti per la storia, eventi, novità in biblioteca

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: