Per ben finire, teatro e musica oltre 100 in scena, in attesa del Corteo


CECCANO _ 100 sulla scena, Woody Allen e Mozart, Socrate e Beethoven, Chopin e Tennesse Williams: due giorni d’arte, teatro e musica hanno dato il via alle manifestazioni finali del liceo di Ceccano. Giovedì 26 maggio, per Il Liceo in scena, è stata presentata la commedia di Woody Allen Dio, con grande divertimento degli spettatori che hanno riempito completamente le poltrone dell’Antares. Verve e simpatia hanno connotato la recitazione dei ragazzi del laboratorio teatrale diretti da Marco Angelilli e coordinati dalle professoresse Fumarola e Loffredi. Sul palcoscenico si sono succeduti, nei diversi ruoli della commedia di Allen, oltre 30 allievi del laboratorio, che hanno anche calato nella situazione ceccanese molte battute dell’opera del commediografo di Manhattan. La serata era dedicata alla memoria di Memmino Cipriani che tanto lavoro aveva dedicato proprio al teatro e alle sue scenografie.  Il giorno dopo, venerdì 27 maggio, è stata la volta de Il Liceo in musica, dedicata alla memoria di un giovane alunno del Liceo, Francesco Alviti, percussionista, scomparso dopo una coraggiosa lotta contro una terribile malattia. Sul palco stavolta oltre 80 giovani musicisti, pianisti, percussionisti, arpisti, cantanti, cori, orchestre, ottoni, complessi, band, danzatori, chitarristi, violinisti, viloncellisti in una grande festa di cui la musica è stata regina sonora ed amata. Il direttore del conservatorio Licinio Refice di Frosinone, il m° Antonio D’Antò, ha voluto mettere in risalto l’opera di grande promozione della cultura musicale sostenuta dal Liceo in questi anni e concretizzatasi recentemente nell’istituzione delle classi musicali che consentono agli allievi del Liceo di studiare uno strumento musicale al termine delle lezioni mattutine, mentre il m° Giuseppe Agostini ha dedicato toccanti parole a quanto sia importante il ricordare le persone care che ci hanno lasciato.  La giornata ha avuto tanti momenti belli, dall’Inno degli Italiani all’Ave Verum di Mozart, al Nabucco verdiano, ai Beatles, alle grandi opere del pianismo romantico, ai quartetti d’archi, alle band, ai compositori, ai cantanti. Emozioni e ricordi che si sono uniti alla gioia di vivere di tanti giovani. Ora le manifestazioni finali proseguiranno con il Corteo Storico il cui programma prenderà l’avvio il 1° giugno con la partita a scacchi viventi e la presentazione del libro di Vittorio Ricci  La Monarchia Cattolica nel Governo degli stati italiani. Proseguirà poi il giorno successivo, 2 giugno, con la grande sfilata della corte del card. Annibaldo, alla presenza di una delegazione di Avignone, con il Palio di Egidia in cui si sfideranno i rioni della città con la giostra dell’anello e si concluderà poi il 4 con il concerto di musiche rinascimentali del coro Homilius di Avignone.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria @ La Statale

Risorse web per la storia, novità ed eventi della Biblioteca di Scienze della storia e della documentazione storica, Università degli Studi di Milano

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: