Arsenico: Stella non ci sta


CECCANO _  Acqua all’arsenico che non c’è più: tutti minimizzano ma Stella chiede l’intervento della magistratura per avere certezze. Angelino Stella non ci sta: gli pare davvero strano che sia sufficiente mescolare un po’ l’acqua per eliminare l’inquinamento all’arsenico che era stato registrato il 13 maggio e di cui i cittadini sono venuti a conoscenza quasi un mese dopo, quando qualcuno, con forti difficoltà, si è degnato di dir loro cosa stavano bevendo. In una interrogazione rivolta al sindaco della cittadina fabraterna, Stella contesta la posizione di palazzo Antonelli e della Asl che, a suo dire, attribuiscono a motivi naturali la presenza dell’arsenico nell’acqua in misura superiore a quella consentita dalla legge. Egli chiede un’attenta verifica dei terreni che si trovano attorno ai pozzi di via Morolense. Si tratta, secondo Stella, di una delle zone più inquinate della valle del Sacco e da lì si attinge acqua che viene immessa nell’acquedotto comunale. L’esponente dell’opposizione ricorda che già nel 2003 ci fu un’altra ordinanza del sindaco per lo stesso motivo. E la sua paura è che i ceccanesi  abbiano bevuto acqua all’arsenico per tutti questi anni. Secondo Stella il pericolo reale starebbe infatti  nei due pozzi che captano l’acqua della falda del fiume Sacco e che si trovano a poca distanza da una discarica mai bonificata che contiene 30 mila tonnellate di rifiuti. Stella ricorda anche che  nel 2001 l’Arpa Lazio aveva già denunciato la pericolosità della discarica per i pozzi della Morolense. prescrivendo l’installazione di alcuni strumenti di verifica che non sono mai stati messi in funzione. Per tutte queste ragioni Stella chiede l’intervento della magistratura che accerti le responsabilità ma soprattutto imponga la verifica della discarica e dei pozzi della Morolense.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Risorse web per la storia, eventi, novità in biblioteca

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: