Da città territorio a discarica territorio


CECCANO – Una discarica estesa. Così appare il territorio delle contrade della cittadina fabraterna se lo si percorre lentamente: la plastica è dappertutto, la scarsa efficienza della raccolta dei rifiuti consente agli animali selvatici o randagi di fare quello che vogliono spargendo l’immondizia per ogni dove. D’altronde il sistema di raccolta, che viene ancora effettuato secondo sistemi tradizionali e costosissimi, è talmente diffuso sul territorio da avere un numero di cassonetti talmente spropositato da renderli del tutto incontrollabili da parte del servizio di raccolta. Così l’inquinamento antropico pervade il territorio distruggendo quel po’ di natura che ancora riesce a sopravvivere in una città che ha teorizzato appunto la città territorio, con l’elevazione a principio amministrativo della rinuncia alle regole urbanistiche, con tutto quello che una simile decisione ha comportato dal punto di vista dell’inquinamento irreversibile di un territorio. E la cosa più grave è che Palazzo Antonelli non sembra percepire la gravità della situazione e la necessità di far diventare le scelte relative alla raccolta dei rifiuti le più importanti nella vita della cittadina fabraterna. Ceccano è rimasto uno dei pochi grandi comuni in Italia a non aver attivato la raccolta differenziata secondo metodiche moderne: attualmente tutto è affidato alla buona volontà dei cittadini e di qualche scuola. Neppure negli uffici comunali si ricicla la carta! In tal modo l’inquinamento ambientale di origine antropica non ha freni e per di più le casse comunali si dissanguano alla ricerca di risorse per coprire i costi di una raccolta dei rifiuti costosissima, tale da impegnare il 40% del bilancio comunale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria @ La Statale

Risorse web per la storia, novità ed eventi della Biblioteca di Scienze della storia e della documentazione storica, Università degli Studi di Milano

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: