Il Lazio inizia a vaccinare i settantenni, il calendario delle prenotazioni


L'allargamento dell'uso del siero Astrazeneca, alle persone di età superiore ai 65 anni, ha modificato il calendario delle prenotazioni che si apre per le fasce d'età dei settantenni :10 Marzo: 77-76 anni, 12 Marzo: 75-74 anni, 15 Marzo: 73-72 anni. Le prenotazioni vanno effettuate tramite il sito dedicato https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/welcome

Vaccini Lazio, ecco il certificato richiedibile dal 15 marzo


Tutti i cittadini del Lazio che si sono sottoposti a vaccinazione potranno avere il loro certificato, richiedendolo dal 15 marzo. Si potrà scaricare online dal fascicolo sanitario elettronico di ognuno.Sarà un certificato in doppia lingua dove verrà segnalata la doppia somministrazione e l'attestazione a firma autenticata attraverso un qr code".

Lazio, vaccinazioni fino a 65 anni a partire dal 1° marzo


Lo ha reso noto l'assessore alla sanità, D'Amato, a seguito del via libera dell'Agenzia per il farmaco al vaccino Astrazeneca fino a 65 anni. Si legge dall'Agenzia ANSA: Partiranno dal 1 marzo nel Lazio le vaccinazioni presso i medici di medicina generale (mmg). La novità, in attesa dell'atto ufficiale del ministero, è che si partirà dai... Continue Reading →

Frosinone, nuovi positivi a quota 95 ma 4 decessi, tre casi a Ceccano


Sono i dati resi noti dalla Asl di Frosinone: su 823 tamponi i nuovi positivi sono stati 95, con una percentuale superiore all'11%. I negativizzati sono stati 54. Ben 4 i decessi. Tre i nuovi casi segnalati tra i residenti a Ceccano. Intanto sono cominciate le prenotazioni per gli insegnanti, per ora fino a 55... Continue Reading →

Vaccini Lazio, più di 70 mila prenotazioni il primo giorno


Il sito della Regione è stato preso d'assalto e in molti hanno avuto difficoltà ma al termine della prima giornata di prenotazione per il vaccino agli ultra ottantenni l'assessorato annuncia oltre 70 mila prenotati, sia per la prima che per la seconda dose. Viene anche richiamato il fatto che non si tratta di una corsa... Continue Reading →

Ceccano, la prima vaccinata un’infermiera dell’ospedale di Palestrina


Lo afferma orgogliosamente nel suo profilo facebook: Oggi assieme al personale vaccinatore dell'Ospedale di Palestrina, ho ricevuto la prima dose di vaccino antiCovid. Sono emozionata,orgogliosa, felice, perché voglio continuare a combattere questa battaglia, perché credo nella scienza, perché sono diretta testimone della devastazione che il Sars-CoV-2 ha comportato, perché sarò una vaccinatrice, perché amo la... Continue Reading →

Frosinone, tre medici, un infermiere e un’operatrice socio sanitaria i primi vaccinati


Saranno tre medici, un infermiere e un'operatrice sociosanitaria i primi vaccinati al covid 19. Lo ha comunicato la Asl di Frosinone, precisando che la vaccinazione verrà effettuata il 29 dicembre prossimo presso l'ospedale Spaziani. Mi complimento con loro, ricordando che io come tanti altri miei coetanei fummo salvati dalla poliomielite grazie al vaccino del dott.... Continue Reading →

Ecco i vaccini, istruzioni per l’uso, 5 cose da sapere


di Sandro Iannaccone e Simone Valesini (Immagine: Unsplash) di Sandro Iannaccone e Simone Valesini V Day, ci siamo. Dopo quelli del Regno Unito e degli Stati Uniti, anche l’ente regolatorio per il farmaco dell’Unione europea, la European Medicine Agency (Ema) ha dato il suo parere positivo per la commercializzazione condizionale (ovvero dettata dallo stato di emergenza in atto) del vaccino contro il... Continue Reading →

Lazio, vaccino influenza, già somministrate mezzo milione di dosi, le altre a metà novembre


Lo si legge sul sito dell'Assessorato Regionale: ad oggi somministrate 567711 dosi di vaccino antinfluenzale, pari ad un incremento del 700% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, dove ne erano state somministrate 83520. È un ritmo straordinario, superiore alla capacità di fornitura da parte delle aziende vincitrici della gara pubblica. In questa settimana ci... Continue Reading →

Non si vaccina abbastanza, bambini a rischio, appello dei pediatri


In metà delle regioni italiane non si vaccina abbastanza: ilpiano vaccinale nazionale per tetano, poliomielite, difterite, epatite B, pertosse e Hib (Haemophilus influenzae di tipo b) non copre completamente la popolazione per la quale è previsto. Con il rischio di contagio, da bambino a bambino. Manca inoltre la copertura totale in tutta Italiaper malattie come... Continue Reading →

Calano le vaccinazioni, torna la meningite


di A. Gugl. Piccoli numeri, ma da non sottovalutare: sono tre i bambini ricoverati per meningite da Haemophilus influenzae di tipo B all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. I tre piccoli, lattanti di 2, 3 e 5 mesi, uno dei quali in terapia intensiva per la criticità delle sue condizioni, hanno contratto (in contesti completamente diversi) una... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: