Frosinone, due scosse di terremoto nella notte, Aquino, 2.2, e Piedimonte, 2


A dieci minuti una dall'altra, la prima a Piedimonte S. Germano, con epicentro 1 km verso ovest, profondità di 8 chilometri, alle 23, 42 di venerdì sera. La seconda, 9 minuti dopo, 23,51, a poca distanza, magnitudo 2,2, in territorio di Aquino, a 9 chilometri di profondità, 2 chlometri ad est, corrispondente probabilmente alla prima... Continue Reading →

Scossa di terremoto nella zona di Tivoli, epicentro a Vicovaro, 2.4


E' stato avvertito qualche minuto fa e messo in evidenza dalla rete di smartphone. la conferma è arrivata poco dopo dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Il sisma è stato avvertito soprattutto a Vicovaro dove effettivamente è stato localizzato l'epicentro a 10 km di profondità. I cellulari hanno anticipato di diversi minuti la comunicazione dei... Continue Reading →

Irpinia, 40 anni fa, le scosse, la solidarietà


Una tragedia ma anche un grande sforzo di solidarietà: il terremoto dell'Irpinia, 23 novembre 1980, fu per tanti di noi giovani di allora un modo per mettersi a disposizione del Paese. Ricordo ancora le riunioni affollate nella sala consiliare del comune di Ceccano, con il sindaco Papetti, con Rico Gizzi, con Tommaso Bartoli, con l'organizzazione... Continue Reading →

Terremoto in provincia di Roma, epicentro Lariano, 3.0


L'hanno avvertito in tanti: erano le due precise quando una scossa di magnitudo 3.0 ha turbato il pranzo dei residenti di lariano e dei comuni viciniori. La scossa è stata classificata di magnitudo 3.0 e si è verificata a circa 10 km di profondità. E' stata avvertita anche a Colleferro, Valmontone, Aprilia. Un'altra scossa è... Continue Reading →

Balsorano, terremoto, un’onda di decine di scosse


La zona interessata dall'evento odierno è caratterizzata da una sismicità frequente, sia a livello strumentale (Fig. 2) che dai dati storici (Fig. 3). Nelle ore precedenti l'evento di M4.4 erano avvenuti circa 30 piccoli terremoti, tutti di magnitudo inferiore a 3. Nell'ora successiva al terremoto delle 18:35 sono state registrate circa 15 repliche di piccola... Continue Reading →

Terremoti, quando le faglie si parlano


Il moto delle placche tettoniche produce il lento accumulo di grandi quantità di energia, attraverso la deformazione di grandi volumi di roccia e l’accumulo di sforzo all’interno della crosta terrestre. E’ noto che un terremoto è causato da un’improvvisa rottura della crosta terrestre, accompagnata dal movimento relativo di due blocchi di crosta attraverso una superficie... Continue Reading →

Amatrice, due anni dopo, il punto sui terremoti


A due anni dal terremoto del 24 agosto 2016, che ha colpito Amatrice (RI), Accumoli (RI), Arquata del Tronto (AP) ed altri comuni limitrofi, facciamo il punto sulla complessa sequenza sismica che ha interessato e sta ancora interessando il Centro Italia e sulle numerose ricerche in corso dei ricercatori e tecnologi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV). continua a... Continue Reading →

Nubi tossiche e terremoti, prevenzione al Liceo di Ceccano


La prevenzione è la prima regola della sicurezza. Al Liceo sono in corso in questi giorni le esercitazioni per limitare i danni da terremoto e per difendersi dall'inquinamento atmosferico. L'esercitazione consiste nel provare e riprovare la posizione di sicurezza sotto il banco e imparare ad attendere il segnale di evacuazione senza correre il rischio di... Continue Reading →

Terremoto, la Caritas di Rieti chiede viveri, Frosinone risponde


Nel messaggio giunto oggi – giovedì 19 gennaio – ai Direttori delle Caritas del Lazio si legge: “visto anche la situazione atmosferica, oltre alle nuove scosse, che stanno duramente provando le popolazioni colpite dal sisma, da Caritas Rieti, ci è giunta una richiesta urgente per l'approvvigionamento del magazzino viveri: servono olio, caffè, zucchero, farina, biscotti... Continue Reading →

Terremoto e scuole, sindaci in ordine sparso, Frosinone chiude Ceccano no


Chiuse a Frosinone, non a Ceccano. Sindaci sempre in ordine sparso anche per le scuole e il terremoto: dopo le scene di panico di mercoledì mattina, con tutta la città in subbuglio, il sindaco Ottaviani ha chiuso le scuole anche per la giornata di giovedì 19 gennaio, ordinando anche ai dirigenti scolastici di svolgere prove... Continue Reading →

Questo è un Natale di speranza


di Luigi Alici Palmira, Raqqa, Aleppo… Parigi, Nizza, Berlino…  Amatrice, Accumoli, Arquata del Tronto… e poi Visso, Norcia, Castelsantangelo sul Nera… Luoghi molto diversi: in alcuni casi metropoli famose, in altri città lontane e sconosciute ai più, in altri ancora piccoli borghi pacifici all'ombra degli Appennini… Che cosa hanno in comune? Oggi sono tutti luoghi della... Continue Reading →

Ai luoghi di Piero, il presepe del Liceo di Ceccano dedicato alle popolazioni terremotate


Ai luoghi di Piero  è il tema del presepe minimalista del Liceo Scientifico e Linguistico di Ceccano ideato dal Prof. Antonio Zomparelli che vuole rendere omaggio ai luoghi amati e dipinti da Piero della Francesca, distrutti dal terremoto del 26 ottobre e dalle ripetute scosse sismiche. L'idea nasce da una libera reinterpretazione dell'opera " Sacra conversazione " dove... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: