Non si potrà dire che non sapevamo. Ad Aleppo la debacle dell’Occidente


di Stefano Montefiori Ad Aleppo stiamo assistendo alla riedizione degli orrori di Srebrenica in Bosnia e di Grozny in Cecenia, con una differenza. Questa volta i massacri sono raccontati minuto per minuto, su Twitter, dalle stesse vittime. La distrazione dei nostri governi e delle nostre opinioni pubbliche è il segno della débacle dell’Occidente, dell’umanesimo, dell’Europa».... Continue Reading →

Pace, tutto il mondo alla veglia con Papa Francesco


di Nicola Nuti La Meditazione di Papa Francesco, subito dopo la recita del Rosario e prima dell'Adorazione Eucaristica del Santissimo Sacramento, sarà il momento centrale della Veglia serale che oggi, dalle 19 alle 23, in Piazza San Pietro, in diretta televisiva in tutto il mondo, contraddistinguerà la giornata mondiale di digiuno e preghiera per la pace... Continue Reading →

Il papa scrive a Putin: non rimanete inerti di fronte al dramma siriano


Il Santo Padre Francesco ha inviato una lettera al Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin che in questi giorni presiede a San Pietroburgo il Vertice del G20, che raggruppa i Capi di Stato e di Governo delle venti maggiori economie mondiali. "Il contesto attuale, altamente interdipendente, - scrive il Pontefice - esige una cornice finanziaria... Continue Reading →

L’Ac in preghiera con papa Francesco per la pace


L’Azione Cattolica Italiana, come tutte le Ac del mondo riunite nel Forum Internazionale di Azione Cattolica, condivide “il grido della pace” di cui Papa Francesco si è fatto interprete nel corso dell’Angelus di domenica 1 settembre e rinnova il proprio impegno a essere un anello di quella grande catena di donne e uomini di speranza,... Continue Reading →

Mai più la guerra, a Frosinone veglia di preghiera sabato 7, presieduta dal vescovo


«Mai più La Guerra!  Mai più La Guerra!» Come è noto all’Angelus di domenica scorsa Papa Francesco ha indetto per sabato 7 settembre una giornata di preghiera e di digiuno per la pace in Siria, in Medio Oriente e nel mondo intero. Particolarmente, ha chiesto di unirsi a lui in preghiera dalle 19.00 alle 24.00.... Continue Reading →

Che cosa possiamo fare noi per la pace nel mondo?


Che cosa possiamo fare noi per la pace nel mondo? Come diceva Papa Giovanni: a tutti spetta il compito di ricomporre i rapporti di convivenza nella giustizia e nell'amore (cfr Lett. enc. Pacem in terris [11 aprile 1963]:AAS 55 [1963], 301-302). Una catena di impegno per la pace unisca tutti gli uomini e le donne di buona volontà!... Continue Reading →

Siria, venti di guerra, l’appello dei cristiani


Ha toccato il cuore di tante persone in Siria l’appello del Papa alla pace, rivolto domenica all’Angelus. Papa Francesco ha espresso “grande sofferenza e preoccupazione” parlando di “unaguerra tra fratelli”. Ha fatto appello alla “comunità Internazionale perché si mostri più sensibile” verso quella che ha definito “la tragica situazione” in Siria e ha chiesto che... Continue Reading →

Venti di guerra, le parti in causa


Un'altra guerra: sembra proprio non ci sia scampo. L'utilizzo delle armi chimiche e la strage dei civili spingono verso un intervento armato delle potenze occidentali contro il governo siriano. Proviamo a capire cosa sta succedendo con una mappa interattiva del sito di informazioni Al Jazeera   La mappa ci dà un quadro della situazione militare... Continue Reading →

SOS Syria, diamo una mano


SOS Syria si sta occupando dei bambini fuggiti dalla Siria a Il Cairo e che si trovano in grave stato di indigenza. Aiutarli è molto facile: una donazione (di qualsiasi importo) tramite POSTEPAY 4023 6006 3698 7234 mettendo a disposizione abiti estivi per bambini, scarpe estive etc...; per questo è necessario contattare Francesca Bianchi che... Continue Reading →

Sos Syria, serve aiuto


Il Cairo è piena di profughi siriani, che scappano da una guerra terribile: il governo egiziano non ha mezzi e neppure voglia di intervenire per sostenere la vita delle famiglie che arrivano numerose dalla Siria. Un gruppo di italiani residenti nella capitale egiziani si sta organizzando per rpestare i primi soccorsi soprattutto ai bambini. Ecco... Continue Reading →

S.O.S Syria, una richiesta d’aiuto per i danni delle guerre maledette


Cinzia Quattrociocchi è una ex allieva che vive oggi in Egitto: ha vissuto la primavera araba con tutte le sue contraddizioni. Ora si sta interessando dei bambini siriani... Ecco la lettera che mi ha scritto Caro il mio Prof, spero stia benone. Senza il suo consenso, l'ho aggiunta al gruppo SOS Syria: si tratta di... Continue Reading →

Aleppo, una Guernica siriana


di Domenico Quirico per http://www.lastampa.it Bisogna espiare per i morti, bisogna riparare per i morti affinché ci riscattino a loro volta. Bisogna farlo soprattutto per i morti di Aleppo, città martire, carnaio o cloaca sovraccarica di storia dove soffrono lottano e muoiono creature viventi.   Guernica siriana che la nostra viltà d’Occidente non ha saputo far diventare simbolo,... Continue Reading →

No allo spread sociale


E' l'appello che Benedetto XVI ha rivolto al corpo diplomatico accreditato presso la S. sede, nel tradizionale discorso d'inizio d'anno. Ce ne informa Anna Chiara Valle per http://www.famigliacristiana.it Nel discorso al corpo diplomatico presso la Santa Sede, Benedetto XVI ha invitato anche alla difesa del lavoro in un'economia reale, non pregiudicata dalla sola ricerca del profitto.... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: