La lingua che uccide, smettetela


Dove c’è Dio non ci sono odio, invidia e gelosia e non ci sono quelle chiacchiere che uccidono i fratelli: è quanto ha affermato Papa Francesco stamani a Santa Marta, dove ha ripreso a celebrare la Messa con i gruppi dopo la pausa estiva. Il servizio di Sergio Centofanti:  L’incontro di Gesù con i suoi conterranei,... Continue Reading →

Il papa: no ai cristiani part time


  Uscite “da voi stessi per andare alle periferie geografiche ed esistenziali, per annunciare Gesù e far riconoscere il suo messaggio”. E’ quanto scrive Papa Francesco in un messaggio al IV Congresso nazionale missionario dell’Argentina, apertosi ieri nella città di Catamarca. Il Papa ringrazia i partecipanti per lo zelo dimostrato e auspica che il Congresso... Continue Reading →

Le piaghe dei nostri fratelli… per incontrare Dio


 Per incontrare il Dio vivo è necessario baciare con tenerezza le piaghe di Gesù nei nostri fratelli affamati, poveri, malati, carcerati: è quanto ha detto stamani il Papa nella Messa a “Santa Marta” commentando il Vangelo proposto dalla liturgia nella Festa di San Tommaso Apostolo. Erano presenti sacerdoti e collaboratori del Pontificio Consiglio per il... Continue Reading →

Il cuore stanco del cristiano


di Chiara Santomiero Il "cattivo cristiano"? E' quello che ha il "cuore stanco". Papa Francesco sollecita e scuote nel "piccolo magistero" di Santa Marta che in cento giorni è diventato l'appuntamento più atteso dai media e la "novità" del pontificato del papa "venuto dalla fine del mondo". E' un compendio e un sussidio di catechesi... Continue Reading →

Il papa e il suo appartamento


di Nicola Nuti Dopo quasi due mesi e mezzo di Pontificato, l’Appartamento Papale nel Palazzo Apostolico sembra allontanarsi sempre di più dall’orizzonte di Papa Francesco. Viceversa, la sua residenza, che all’indomani dell’elezione Papa Bergoglio aveva fissato provvisoriamente nella pensione-residence Vaticana di Santa Marta, appare ormai quasi un punto stabile nell’organizzazione della vita quotidiana del Pontefice. Qui... Continue Reading →

Chiediamo la grazia della gioia e del desiderio


di Luigi Accattoli“E’ una grazia che dobbiamo chiedere al Signore, la gioia. In questi giorni in modo speciale, perché la Chiesa ci invita a chiedere la gioia e anche il desiderio: quello che porta avanti la vita del cristiano è il desiderio. Quanto più grande è il tuo desiderio, tanto più grande verrà la gioia.... Continue Reading →

Miti ed umili per sconfiggere le lusinghe del mondo


Rimaniamo sempre miti e umili per sconfiggere le lusinghe e l'odio del mondo. E’ quanto affermato da Papa Francesco nella Messa di stamani nella Casa Santa Marta. Nell’omelia, il Papa ha ribadito che la strada dei cristiani è la strada di Gesù e per questo non dobbiamo avere paura di essere perseguitati. Alla Messa -... Continue Reading →

Papa Francesco e il lavoro schiavo


“Quando la società è organizzata in modo che non tutti hanno la possibilità di lavorare, quella società non va bene: non è giusta! Non pagare il giusto, non dare lavoro, perché soltanto si guarda ai bilanci, ai bilanci dell’impresa: quello va contro Dio! Un titolo che mi ha colpito tanto il giorno della tragedia del... Continue Reading →

Benedetta vergogna


di Luigi Accattoli “La vergogna è una vera virtù cristiana e anche umana: la capacità di vergognarsi. Io non so se in italiano si dice così, ma nella nostra terra a quelli che non possono vergognarsi gli dicono ‘sin vergüenza’, senza vergogna: questo è ‘un senza vergogna’, perché non ha la capacità di vergognarsi e... Continue Reading →

La realtà del Conclave e la scena delle fumate


Pubblicato dal “Corriere della Sera” del 10 marzo a pagina 12 con il titolo : “La porta sigillata e l’anello biffato” Come ogni “collegio” anche quello che elegge il Papa è fatto di sostanza e di scena. La sostanza è nelle tre regole dell’isolamento, delle incalzanti votazioni (quattro al giorno) e del segreto. La scena... Continue Reading →

Eleggere il nuovo papa, le regole


dal Bollettino quotidiano della Radio Vaticana La Costituzione apostolica Universi Dominici Gregis, promulgata da Papa Giovanni Paolo II il 22 febbraio del 1996, stabilisce le norme, oggi vigenti, per l’elezione del Pontefice. Nella Costituzione si prevede la Sede Vacante anche per la rinuncia del Pontefice. Durante la Sede Vacante, al collegio cardinalizio è affidato il governo... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: