Il mito della trasparenza


di Luigi Alici Byung-Chul HAN (Seoul, 1959) è un autore interessante, che insegna a Berlino Filosofia e "Cultural Studies". Il suo libro "La società della trasparenza", scritto nel 2012, è stato tradotto in italiano nel 2014, giungendo rapidamente alla terza edizione. Un libro piccolissimo (appena 90 pagine), molto chiaro, contenente una tesi interessante e profonda... Continue Reading →

La fine dell’anno e l’illusione dell’immortalità


Perdonate l’entrata a gamba tesa. Ma – alla vigilia dei festeggiamenti per il passaggio all’anno nuovo, nel segno dell’allegria quando non della trasgressione più spinta – penso sia utile tornare a riflettere sul primo dei mali che Papa Francesco ha additato nell’ormai famoso discorso alla Curia romana il 22 dicembre scorso: l’illusione dell’immortalità. «Un’ordinaria visita... Continue Reading →

Fine dell’anno, il significato del tempo


di Vincenzo Bertolone* «Il capodanno appare come un giorno uguale agli altri. Il che non è vero: le ricorrenze servono a commemorare o a rinnovare. Occasioni di memoria e di speranza, per tornare indietro con gli occhi e la mente. Oppure per proiettarsi in avanti». La riflessione del politologo Ilvo Diamanti accompagna gli ultimi scampoli del... Continue Reading →

Il Liceo di Ceccano incontra Alessandro D’Avenia


8 classi del Liceo parteciperanno all’incontro con Alessandro D’Avenia, al palazzetto di Frosinone, mercoledì 3 dicembre. E sarà la prof.ssa Rita Irene Cipriani, del nostro Liceo, ad intervistare il professore scrittore, che tanto successo riscuote fra gli adolescenti. Saranno in tanti mercoledì al palasport ad ascoltare la presentazione dell’ultimo libro di Alessandro D’Avenia, Ciò che... Continue Reading →

Problemi filosofici nelle teorie del gender


di Ugo Quinzi Introduzione Molti mi hanno chiesto di esprimere un parere su alcune questioni legate all’attuale dibattito sollevato dalle organizzazioni omosessuali che trova appoggio in larghe fette della società civile. Nel mio personale tentativo di affrontare il discorso mi sono inevitabilmente imbattuto nelle teorie del gender. Inizialmente pensavo di inserire l’argomento come paragrafo dell’articolo... Continue Reading →

Figli delle provette


di Antonio Sanfrancesco Che sia una dolorosa follia lo dimostrano, più che i dibattiti o le dichiarazioni spesso astratte e ideologiche, le storie concrete di tanti “figli della provetta”. Come quella di Emma Cressweel, una 26enne inglese concepita con la fecondazione eterologa che dopo una lunga battaglia giudiziaria lunga sei anni ha chiesto e ottenuto... Continue Reading →

Se il cosmo è una caverna di Platone


Certe idee filosofiche non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano. Pensiamo all’intuizione platonica del 'mito della caverna' secondo cui il mondo nel quale viviamo è solo un’ombra, scialba e fallace, della vera realtà. L’idea, che è fondamentale nella cultura induista incentrata sul concetto di maya (illusione), ricompare nel dubbio iperbolico cartesiano, nel mondo come rappresentazione... Continue Reading →

Oltre l’abisso del male


di Luigi Alici "Gli incidenti possono accadere", ha affermato il premier turco Erdogan, commentando la tragedia avvenuta nella miniera di Soma, nel suo paese, dove, stando a fonti giornalistiche, ci sarebbero stati 282 morti e più di 100 dispersi. Gli incidenti possono accadere, certo, ma un capo di Stato dovrebbe aggiungere altro; il compito della... Continue Reading →

Quella croce caduta e la fede


di Luciano Monari Una croce, alzata in ricordo della visita del Papa, si spezza e uccide un ragazzo di ventun anni; e questo alla vigilia della canonizzazione di Giovanni Paolo II. La coincidenza non può che dare forza alla notizia e suscitare interrogativi, quegli interrogativi che inevitabilmente si pongono quando accade una tragedia: perché avvengono... Continue Reading →

Il male, dramma della condizione umana: al Liceo di Ceccano, mons. Spreafico intervistato da Alessio Porcu


Il male e il non senso, l’uomo colpito dal dolore e la ribellione contro Dio, la protesta del giusto che soffre in maniera inspiegabile, la sofferenza dei giovani, l’ingiustizia: ecco alcuni dei temi sui quali mercoledì 12 marzo alle ore 11, nell’aula magna Francesco Alviti del Liceo di Ceccano, il direttore di Tele Universo, Alessio... Continue Reading →

Manuale per una sana conversazione


Le fallacie logiche sono errori nella formulazione di un ragionamento che rendono le argomentazioni non valide dal punto di vista logico: sono di fatto le frasi che impediscono a una discussione – una discussione pubblica o una privata, a tavola o per iscritto, in famiglia o in Parlamento – di progredire logicamente, e che di... Continue Reading →

Peluche senza amore


di Antonio Nalli Quello che state per leggere, in questo preciso istante, non è il solito articolo polemico, magari sull’abbandono dei rifiuti in aperta campagna. No! E’ al contrario, per mia fantasia, la storia di un amore finito! Facevo una delle mie passeggiate, questo primo pomeriggio, quando mi sono imbattuto in una visione che all’inizio mi... Continue Reading →

Il coraggio della normalità


di Vincenzo Andraous Qualche giorno fa c’è stato un incontro in una scuola, autorevole il relatore intervenuto, uno di quelli che per fare il proprio dovere di cittadino, di persona impegnata a rispettare il proprio territorio, etica e legalità, da molti anni è costretto a spostarsi sotto scorta, a vivere nello stretto, a pensare e... Continue Reading →

Sindone, mistero e significato della nostra morte


L’umanità è diventata particolarmente sensibile al mistero del Sabato Santo. Il nascondimento di Dio fa parte della spiritualità dell’uomo contemporaneo, in maniera esistenziale, quasi inconscia, come un vuoto nel cuore che è andato allargandosi sempre di più. Sul finire dell’Ottocento, Nietzsche scriveva: “Dio è morto! E noi l’abbiamo ucciso!”. Questa celebre espressione, a ben vedere,... Continue Reading →

Genere e gender… un occhiolino all’inutile ingombro


Benedetta Verrini per http://www.famigliacristiana.it intervista lo psicanalista Uberto Zuccardi Merli, direttore scientifico del centro Gianburrasca, sulla teoria del gender Da tempo imperversa nella pubblicità, nella moda, nell’industria dell’entertainment (dalla musica ai film), ora la tensione all’azzeramento del genere, come maschile e femminile, è sbarcato anche nell’educazione. Gli esempi dell’asilo Egalia in Svezia e di quello di Saint Ouen... Continue Reading →

Indignarsi per il bene comune


di Gabriele Salari per www.famigliacristiana.it Ci sono libri che sono necessari e urgenti. Salvatore Settis, vulcanico archeologo settantunenne, che ha diretto il Getty Research Institute di Los Angeles e la Normale di Pisa, ne ha scritti almeno tre, in nome del bene comune, a metà tra analisi storico giuridica, programma di governo e manifesto delle istanze della... Continue Reading →

Il papa su twitter


di Fabrizio Anselmi "Il Papa sta per aprire il suo account ufficiale su #Twitter. I tweets non saranno inviati da lui ma riceveranno l´approvazione". E´ con questo tweet (ovviamente..) che il gesuita padre Antonio Spadaro, direttore de La Civiltà Cattolica, ha annunciato nel mese di febbraio, riprendendo una precedente affermazione di Mons. Claudio Maria Celli,... Continue Reading →

Dio e il male


di Gilberto Borghi per www.vinonuovo.it In tutte le scuole che si rispettino c'è sempre una sezione migliore e una peggiore. Una in cui, se hai la fortuna di capitarci, hai più stimoli, meno confusione in classe, più sostegno degli insegnanti. E un'altra invece in cui la sorte sembra accanirsi contro ogni desiderio di studio degli studenti.... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: