In questo paese, prima dei bus e delle terapie mancano gli adulti


di Simone Esposito

La condanna di questo Paese infetto è che, prima degli autobus e dei letti in terapia intensiva, mancano gli adulti. Mancano ovunque: nelle case, al lavoro, negli spazi sociali, nelle stanze dei bottoni. Gli adulti, quelli che sanno cedere una parte di quanto loro spetta se qualcuno ne ha più bisogno: una sedia, un posto in fila, l’ultima porzione. Quelli che fanno i conti prima con la realtà, poi con i propri limiti, ma si sentono comunque in dovere di provarci. Quelli che se il figlio ha la febbre non rompono il termometro, cercano il medico. Ma qui non ci sono padri, non ci sono madri e non ci sono figli: c’è solo un’intera nazione di fuorisede, di ragazzini in Erasmus, gente di passaggio in una casa trascurata di cui gli frega poco e niente, coinquilina di altra gente di cui gli frega poco o niente. È questo menefreghismo che rende inammissibile ogni rinuncia, ogni fatica, ogni sacrificio: e perché dovrei? ma per chi dovrei? E l’atteggiamento di questa politica inane e incapace di agire, questo paternalismo stucchevole che dilaga esponenzialmente come la curva del contagio, finisce per essere la sola lingua praticabile, tra persone che non si sentono responsabili le une delle altre perché non si sentono responsabili neppure di loro stesse. Ora mi viene rabbia, tanta, mentre guardo i miei figli dormire, sapendo che domani o dopodomani, è inevitabile, pagheranno di nuovo il conto anche loro, pure per quelli che non hanno mai voglia di pagare niente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Risorse web interessanti per la storia, eventi, novità in biblioteca

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: