Coronavirus, giovani medici: restate a casa, abbiamo bisogno di voi


In questi giorni stiamo vivendo una situazione strana, surreale, come se fossimo protagonisti di una serie fantascientifica di quelle che ci piace tanto guardare in streaming. Stiamo lottando contro un nemico tanto piccolo quanto potenzialmente pericoloso. Ma possiamo batterlo con una semplicità disarmante; infatti basta stare a casa, rinunciare a qualche uscita, recuperare un buon libro o semplicemente un film.
Molti giovani medici si trovano in prima linea in queste ore, in ospedale e sul territorio, lavorando senza sosta per far in modo che domani tutti possiamo svegliarci in un mondo che ci fa meno paura. Encomiabile il lavoro della Centrale Unica d’Ascolto di Frosinone, che con professionalità e precisione sta gestendo una media di 1 chiamata ogni 2 minuti da parte di cittadini molto spesso spaventati ed in cerca di rassicurazione. I colleghi nei vari presidi di Continuità Assistenziale continuano a visitare a domicilio dove è possibile, assumendosi volta per volta il rischio di ammalarsi o di subire aggressioni; così come tutti coloro che sono in servizio nei servizi di urgenza territoriale (PAT, ACP).
Questa è una guerra che stiamo combattendo uniti, ma abbiamo bisogno del vostro aiuto. Vi chiediamo di rispettare alcuni semplici regole:
1. State il più possibile a casa, farete un servizio utile a voi stessi e alla comunità
2. Non fate le file chilometriche davanti i vari market, tutto resta aperto e non c’è bisogno di creare possibili punti di ulteriore trasmissione. Con maggiore calma tutti potrete approvvigionarvi adeguatamente
3. Non recatevi nei centri prelievo per esami di routine, potete aspettare un mese senza che la cosa sia dannosa per la vostra salute
4. Non andate in PS, PAT e studi medici se avete sintomi influenzali. Potete chiedere notizie telefonicamente e i medici saranno ben lieti di aiutarvi
5. Ricordate che gli anziani e i soggetti con patologie sono più a rischio, ricordate di proteggerli con maggiore attenzione
Da oggi RESTATE A CASA, abbiamo bisogno di voi!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Risorse web interessanti per la storia, eventi, novità in biblioteca

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: