Addolorata e gli altri 41 santi Innocenti, anche il Frusinate ebbe la sua Sant’Anna di Stazzema: a Collelongo di Vallerotonda la richiesta di perdono della Germania


In quel giorno tante persone, tra cui quasi due famiglie intere, furono sterminate da soldati tedeschi. Erano famiglie giovani con molti bambini piccoli. Si erano rifugiate in questa radura nel bosco perché lo credevano un luogo sicuro, al riparo dai combattimenti.

Quella mattina i soldati arrivarono, li circondarono e aprirono il fuoco contro di loro senza motivo. In seguito furono uccisi anche 4 militari italiani.

Alcuni tra i civili, pochissimi, sopravvissero e poterono rendere testimonianza delle atrocità perpetrate..

Non è Sant’Anna di Stazzema, di cui oggi ricorre il 75° anniversario, ma Vallerotonda, a pochi chilometri da noi.

Le parole sono dell’inviato del Governo Germanico, Alexander Schmitt, consigliere d’ambasciata, che, nella radura di Collelungo, che vide la strage il 28 dicembre 1943, giorno dei Santi Innocenti, l’altro giorno ha detto: «Devo ammettere che fino a poco tempo fa non conoscevo questa terribile storia. Quando ho letto il racconto di quel giorno sono rimasto sconvolto. Come si fa a sparare a sangue freddo, perfino contro i bambini piccoli, i neonati come la piccola Addolorata Di Mascio? Mi vergogno per quei miei connazionali che si macchiarono di una colpa indicibile, una colpa di cui tutti subiamo le conseguenze ancora oggi».

«Ripeto: in questo luogo provo profonda vergogna. Mi inchino davanti alla piccola Addolorata, agli altri bambini trucidati e a tutte le vittime dell’eccidio. E chiedo perdono per quanto è stato fatto anche a nome dei miei connazionali».

continua a leggere qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Oltre il bar dello sport: opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Risorse web interessanti per la storia, eventi, novità in biblioteca

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: