Cassino – Roma, giornataccia per i pendolari


Treni_1_070di Pietro Fargnoli, presidente Roma-Cassino express

«FL6 Cassino-Roma, viaggi solo andata da 3 o 4 ore. Tanto sono durati i viaggi di sola andata dei pendolari partiti da Cassino per Roma sulla linea FL6 nella mattinata del 9 febbraio. Tanto quanto basterebbe per fare Roma-Parigi andata e ritorno. Ma stavolta i pendolari della tratta martire chiedono ufficialmente delle spiegazioni ai responsabili in quanto i ritardi, con ogni probabilità, non sono stati dovuti ad un guasto accidentale ma ad una mancanza di elettricità a seguito di interventi di lavoro programmati per tutto il mese di Febbraio.

Un fatto secondo la Roma Cassino Express a dir poco gravissimo. Non bastano i disagi accidentali che ogni giorno attanagliano i pendolari ma ci si mettono anche quelli causati da chi dovrebbe programmare, oltre ai lavori, anche il corretto ripristino della linea in tempo per l’arrivo dei treni.

Tanto hanno impiegato oggi i pendolari della FL6 da Cassino sui principali treni: treno 7528 soppresso a Colleferro (durata viaggio superiore alle 4 ore), treno 7530 104’ di ritardo (durata viaggio 3 ore e 50’), treno 7532 103’ di ritardo (durata viaggio 3 ore e 48’), treno 7536 87’ di ritardo (durata viaggio 3 ore e 20’), treno 2494 80’ di ritardo (durata viaggio 3 ore e 30’).
Inutile tornare a sottolineare che se si utilizzasse anche la linea Alta Velocità per il traffico regionale (come da noi più volte sollecitato) in casi come questo i disagi sarebbero minimizzati.

In attesa di una posizione ufficiale della Regione sul progetto AV proposto dalla associazione Roma Cassino Express, l’unica alternativa oggi a disposizione dei pendolari è stata quella dei bus sostitutivi. La scelta era tra partire in treno e percorrere la tratta in un tempo indefinito anche da Trenitalia stessa o se avventurarsi nei vari bus di linea e straordinari apposti alle varie stazioni, stracolmi di persone che si azzuffavano per salire già dalla banchina anche per un posto in piedi.

Probabilmente, se stamattina i pendolari della Cassino Roma fossero andati e tornati da Parigi, avrebbero avuto anche 5 minuti di tempo per comprare un souvenir».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria @ La Statale

Risorse web per la storia, novità ed eventi della Biblioteca di Scienze della storia e della documentazione storica, Università degli Studi di Milano

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: