L’italiano invade l’inglese


di Elisa Chiari

Per una volta il mondo va a rovescio e l’italiano, che spesso lamenta un’eccessiva invasione di parole inutilmente straniere, colonizza le altre lingue e in particolare l’inglese. Accade quando le parole hanno a che fare con il cibo. Per parlare di questo La piazza delle lingue dell’Accademia della Crusca è uscita per la prima volta dal “Granducato di Toscana”, come dicono scherzosamente, per approdare, di qui al 3 ottobre, a Milano, al momento con l’Expo capitale mondiale del tema del cibo.  E se ne sono sentite delle “buone”: «Per esempio che», ricorda Tullio De Mauro, «”Pizza” è la seconda parola italiana più diffusa, e importata, nelle lingue del mondo dopo “ciao” e prima, pare, di “tiramisù”». Ma in qualche parte del mondo c’è chi ha pensato bene di chiamare una forma di pane  “pantofola”, facendo confusione con l’Italiana “ciabatta”.  Fin qui nessuna rivelazione, che pizza e tiramisù fossero universali l’avevamo intuito anche noi comuni parlanti e modesti viaggiatori, meno intuitivo il fatto che le parole del cibo stiano vivendo in questi anni un boom di import-export, che gli addetti ai lavori, con sguardi diversi, concordano nell’osservare: «Un cronista del Guardian», sorride De Mauro, «recensendo  l’ultima edizione dello Shorter Oxford dictionary ha scritto che, avendo quello come unico documento superstite della storia inglese, un archeologo del 3050 potrebbe ipotizzare che la storia inglese sia stata oggetto di due grandi invasioni: la prima da parte di Giulio Cesare nel I secolo a.C., la seconda negli anni Duemila d.C. da parte di un esercito di cuochi italiani».

Continua a leggere qui 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria @ La Statale

Risorse web per la storia, novità ed eventi della Biblioteca di Scienze della storia e della documentazione storica, Università degli Studi di Milano

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: