Rimborsi Enel, saranno automatici


Non servono raccomandate: saranno l’Enel e gli altri gestori a versare sulle bollette ai consumatori un rimborso per la mancanza di enmergia elettrisac durante la nevicata dello scorso febbraio. Lo rende noto l’Enel. Così almeno riferisce il sito www.dimmidipiu.com

Enel ha avviato una serie di affissioni pubbliche, presso i comuni colpiti dalle eccezionali nevicate del mese di febbraio, per chiarire ogni dubbio sui rimborsi automatici previsti a seguito dell’emergenza meteo, anche e soprattutto in provincia di Frosinone. Ecco cosa bisogna fare per i rimborsi…

 La Deliberazione dell’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas n. 198/11 198-11argtiqe.pdf   prevede infatti che al verificarsi di interruzioni di energia elettrica di durata superiore a determinati limiti vengano riconosciuti ai clienti interessati specifici rimborsi,  erogati automaticamente, senza la necessità di presentare alcuna richiesta, nella misura e con le modalità previste dalla Deliberazione stessa. Gli importi vengono calcolati sulla base di parametri stabiliti dalla Autorità stessa, tra cui la durata dell’interruzione ed il tipo di fornitura elettrica.  Il rimborso verrà versato prossimamente, a ciascun cliente interessato, direttamente nelle bollette dell’Energia Elettrica. Enel sottolinea e ricorda che i rimborsi vengono riconosciuti indipendentemente dalla responsabilità in ordine all’interruzione, che peraltro Enel esclude, in ragione dell’eccezionalità delle precipitazioni nevose. 

Per far fronte all’eccezionale emergenza, Enel Distribuzione ha coinvolto tutti i tecnici e operai disponibili. La forza dispiegata ha operato ininterrottamente, sia di giorno che di notte, per assicurare, nel minor tempo possibile, il ripristino del servizio.

Fin qui Enel che non dice una parola sulla mancata manutenzione delle linee e l’inesistente interramento dei cavi. Neppure un accenno ai danni causati dalla prolungata assenza di corrente.

Nessuna responsabilità, tutta colpa delle neve, come volevasi dimostrare.

 

 

Una risposta a "Rimborsi Enel, saranno automatici"

Add yours

  1. Per le calamita’ naturali la legge prevede specifici rimborsi per i cittadini che hanno subito danni. Il comune di Ceccano pur avendo chiesto lo stato di calamai’ non ha dato indicazioni in merito. Il sindaco e la sua Giunta come al solito hanno altre priorità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Risorse web per la storia, eventi, novità in biblioteca

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: