Giovani in parrocchia, istruzioni per l’uso


Giovani, gruppo, parrocchia, chiesa, abbandono, entusiasmo, gioia di vivere, pazienza, condivisione… quante idee sui giovani e il loro stare in parrocchia, ancora oggi uno dei luoghi più frequentati, anche per passaggi rapidi, brevi periodi o per ritorni e comunque per passaggi in qualche modo culturalmente obbligati, come quelli tradizionali dei sacramenti.

Spesso però prevale la delusione, i giovani si allontano, sembrano essere sempre più distanti… che fare? Una risposta la dà l’Azione Cattolica che offre ai gruppi giovanili una metodologia sperimentata. Per conoscerla, domenica 5 giugno, alle ore 16, nella parrocchia di S. Maria Goretti a Frosinone, Laura Monti e Massimiliano Romanelli, una coppia di giovani sposi, da tempo impegnati nell’Associazione, presenteranno gli aspetti fondamentali della proposta, a cominciare proprio dalla costituzione  e dalla cura di un gruppo giovani. L’incontro è aperto a tutti.

Per ulteriori info sui giovani di Ac chi-siamo-1

Una risposta a "Giovani in parrocchia, istruzioni per l’uso"

Add yours

  1. Ciao Pietro,
    Buon giorno Pietro.
    Grazie a Dio ancora, come ben dici,per i ragazzi più piccoli,abbiamo momenti obbligatori necessari per la sacramentalità.
    A mio avviso non è forse questa obbligatorietà che cozza nella famiglia, nella scuola, nella parrocchia, nella società che porta i giovani, illudendoli, ad abbandonare, subito dopo l’amministrazione dei sacramenti?
    Come rapportare l’obbligatorietà con la libertà ? La gioia della festa, con la sofferenza quotidiana?
    L’evasione all’Impegno che costa tempo e sacrificio spensieratezza? Vendere tutto per seguire Cristo ? L’amore con l’educazione ? Coraggio e paura? Riposo e Domenica?
    Potrei continuare a porre interrogativi, ma sarebbe solo retorica,se non vi fosse in me l’esperienza di una vita vissuta che mi porta a perseverare nell’impegno educativo quotidiano con l’amore dell’educatore, e la certezza che mi viene dal Vangelo, di contribuire alla costruzione di un mondo migliore.
    Ti chiedo scusa per la mia assenza. Come sempre a tua disposizione per ogni evenienza associativa, anche se sono convinto che occorre ” vino nuovo in otri nuovi.” TommaSO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Risorse web per la storia, eventi, novità in biblioteca

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: