Arriva il Festival Francesco Alviti, II edizione


La Festa della Musica, dal 25 Giugno al I° Luglio,  per ricordare Francesco Alviti, il giovane percussionista scomparso poco più di un anno fa, dopo aver lottato coraggiosamente e tenacemente contro il suo male. I suoi amici musicisti, i tanti suoi amici con i quali aveva suonato fino a qualche giorno prima di scoprire il male che l’avrebbe portato alla morte,  hanno voluto dedicargli la II edizione del Festival che porta il suo nome, che arriva alla sua II edizione, a testimonianza di come la musica superi anche le barriere della morte. Così, a Ceccano, in Piazza San Giovanni, luogo eccezionale per le esecuzioni musicali dal punto di vista dell’acustica, ma anche il luogo che vide crescere Francesco, per 7 sere, a partire da venerdì 25 giugno, si avvicenderanno i complessi con i quali Francesco svolgeva la sua attività di percussionista. Ad aprire il festival sarà venerdì 25 Giugno, l’orchestra che porta il suo nome e che tanti successi ha già riscosso in questo suo primo anno di vita, presentando il Requiem mozartiano, insieme al Coro Josquin Des Pres, diretti da Mauro Gizzi, con un programma tutto dedicato all’opera italiana e al melodramma con lo spettacolo “Di tanti palpiti”. Il giorno dopo, sabato 26, sarà la volta della  Banda Comunale di Villa S. Stefano, recente vincitrice della Bacchetta d’oro a Fiuggi,  diretta da Luigi Bartolini, cui seguirà, il 27, l’Orchestra di Fiati Città di Ferentino, diretta da Alessandro Celardi, seconda nel campionato mondiale in Olanda.  Lunedì 28 potremo ascoltare la musica trascinante degli Ika brothers band con i loro ottoni,  e poi, il martedì 29 giugno, l’Ensemble di percussioni del Conservatorio Licinio Refice  di Frosinone, diretto da Antonio Caggiano e Carlo Di Blasi.  Gli ultimi due giorni del Festival vedranno impegnati la Amaseno Harmony show band, guidata da Natalino Como ( il 30) e la Banda della Città di Ceccano, diretta da Adamo Bartolini, che concluderà il Festival, giovedì 1° giugno. Tutte i concerti avranno inizio alle 21,30.
Una settimana di bella musica dunque per ricordare Francesco insieme ai suoi amici.

Qui le foto della prima edizione

festival-francesco-alviti-le-prime-foto


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria

Risorse web interessanti per la storia, eventi, novità in biblioteca

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: