Teologi del XX secolo all’Istituto Gramsci


La teologia del XX secolo è al centro di un’iniziativa dell’Istituto Gransci di Frosinone. Pubblichiamo la lettera di invito del presidente, Michele De Gregorio

Nel corso del xx secolo la teologia, cattolica e protestante, ha conosciuto un rigoglio di studi in gran parte, e ingiustamente, poco noto al di fuori di ristretti ambienti. Da posizioni e in forme molto diverse sono maturate concezioni della fede e della divinità non lontane dalla cultura laica che si impegna per dare giustizia al mondo e senso all’esistenza. Al punto che lo stesso termine “laico” credo vada oggi contrapposto non più a “chierico” ma a “dogmatico”; e che sia inclusivo di larga parte del mondo cristiano.

Dal referendum sul divorzio in poi sono innegabili le trasformazioni nei modi di vita di un popolo che, come il nostro, si dichiara al 90% cattolico. E tante delle nuove esigenze emerse trovano un precedente, anche più avanzato dei processi reali, nelle posizioni espresse da un gran numero di teologi e correnti del secolo scorso.

Le più note all’opinione pubblica sono la teologia della liberazione (con Leonardo Boff autore del “Gesù Cristo liberatore”), e i teologi detti della “morte di Dio” (Dietrich Bohnoeffer). Ma forse ciò è solo un effetto dei mezzi di comunicazione di massa.

Non minore interesse possono infatti suscitare esistenzialisti come Karl Bart, che identifica Dio con la tensione umana verso un senso ultimo delle cose, e i drammi e le contraddizioni che essa suscita; di Karl Rahner, protagonista del concilio vaticano II; di Johann Baptist Metz, che vede la teologia come lettura cristiana di un’etica politica per il mutamento. Né vorrei tralasciare le figure di Hans Kung e del cardinale Carlo Maria Martini.  Il quadro è ricchissimo di personaggi e ancor più di problemi, che fanno della teologia nel secolo scorso un punto privilegiato di osservazione degli avvenimenti e del senso della storia di quegli anni a noi vicinissimi.

Il fatto che il papa stesso sia oggi un teologo, inoltre, e la innegabile e forte presenza della chiesa cattolica nella vita politica nazionale, evidenziano ancor più la necessità che certi argomenti siano da tutti meglio conosciuti

In tale ottica, l’Istituto Gramsci ha dato vita qualche anno fa a non pochi e partecipati gruppi di lavoro sull’argomento. Prevede quest’anno tre incontri pubblici, il cui calendario si allega. Lo scopo è sempre quello delineato nel nostro statuto, cioè di indagare, con spirito scientifico e pluralista, il retroterra culturale degli avvenimenti storici e politici.

I relatori, di altissimo profilo, non affronteranno temi di storia della teologia ma questioni di grandissima attualità collegate ai nuclei della globalizzazione e della contemporaneità, scelti come momento centrale del nostro programma 2008 – 2009.

Il presidente

prof. Michele De Gregorio

Ecco il programma:

martedì 17 febbraio 2009 ore 17 – Sala della Biblioteca Comunale

ECUMENISMO E GLOBALIZZAZIONE
prof. Paolo Ricca
docente emerito di Storia della Chiesa
Facoltà Valdese di Roma

Mercoledi 1 aprile 2009 ore 17 – Sala della Biblioteca Comunale

QUALE CRISTIANESIMO PER LA POSTMODERNITA’
prof. Carmelo Dotolo
docente di Teologia delle Religioni
Pontificia Università Urbaniana. Roma

Venerdi 15 maggio 2009 ore 17 – Sala Convegni dell’Amministrazione Provinciale

LA RISCOPERTA DI DIO TRINITA’ NEL NOVECENTO TEOLOGICO
prof. Piero Coda
docente di Teologia Sistematica. Pontificia Università Lateranense. Roma
presidente dell’Associazione Teologica Italiana
preside dell’Istituto Universitario “Sophia” di Firenze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

AcFrosinone

Cittadini degni del vangelo

gianfrancopasquino

QualcosaCheSo

Spazio Libero

Blog di Informazione, Cultura, Scienza, Tempo Libero

OpinioniWeb-XYZ

Opinioni consapevoli per districarci nel marasma delle mezze verità quotidiane!

Damiano Pizzuti

Salute, società, notizie

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

Mille e più incantesimi

Claudio Baglioni: Poesia in musica

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

seiletteresulpolso

«Passerò come una nuvola sulle onde.» Virginia Woolf

Centri Informagiovani Ciociaria

Una risorsa per i giovani. Un riferimento per i territori

Seidicente

altrimenti tutto è arte

Cesidio Vano Blog

“L'insuccesso mi ha dato alla testa!”

Bibliostoria @ La Statale

Risorse web per la storia, novità ed eventi della Biblioteca di Scienze della storia e della documentazione storica, Università degli Studi di Milano

virgoletteblog

non solo notizie e attualità

polypinasadventure

If you can take it, you can make it!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: